L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 3, 3 | credesto.~~~ ~~~~~LILLA~~~~Mirate: le scritture~~Son tutte L'amante militare Atto, Scena
2 3, 16 | di cariche, di fortuna? Mirate Rosaura, in essa ho collocato Amore in caricatura Atto, Scena
3 2, 5 | si una mentita. Ecco, mirate:~~Diciannove passate. (mostra L’apatista Atto, Scena
4 2, 4 | contratto l'ho meco; eccolo qui, mirate. (Mostra il foglio al Conte.)~~~~~~ 5 2, 4 | sottoscrizione.~~Che ciò sia ver, mirate, che cifera è codesta?~~~~~~ 6 4, 9 | Egli per voi sospira; mirate in quel sembiante~~Ercole Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
7 2, 2 | concede i frutti~~~~~~MALG.~~~~Mirate, offro a colei~~Tutti i Aristide Atto, Scena
8 0, 6 | successo!~~~~~~ARIS.~~~~Che mirate, occhi miei? Quest'è la I bagni di Abano Atto, Scena
9 3, 2 | vogl'io.~~~~~~LA FL.~~~~Mirate.~~~~~~RICC.~~~~È questo~~ 10 3, 2 | specchio.~~~~~~LA FL.~~~~Mirate.~~~~~~RICC.~~~~Oh dei, ravviso~~ 11 3, 2 | amabil viso.~~~~~~LA FL.~~~~Mirate ancora voi. (a Violante)~~~~~~ Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
12 3, 11 | Erminio; e detti.~ ~ ~~~RE~~~~Mirate la famiglia~~Tutta allegra La bottega da caffè Atto, Scena
13 2, 4 | v’alo donà?~~~~~~DOR.~~~~Mirate questa~~Scattola tutta d’ Il bugiardo Atto, Scena
14 3, 9 | Osservate, se io dico il falso. Mirate quali sono le mie imposture. La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
15 3, 1 | LIS.~~~~Eccole qui, mirate:~~I ricapiti miei, signor, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
16 5, 1 | MAR.~~~~Dove?~~~~~~MARC.~~~~Mirate intorno quanti sedili erbosi.~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
17 CAR, 2, 2| con voi, lo spettro non mirate.~~(ripara in modo che non La cascina Atto, Scena
18 2, 2 | Questo giovine qui che voi mirate. (accenna Berto)~~~~~~BERTO~~~~ La contessina Atto, Scena
19 2, 8 | Non sono un impostor. Mirate qua:~~L'arbore è questo 20 2, 8 | feudatario fu appiccato.~~Mirate quattro titoli in un foglio:~~ 21 2, 8 | Sì, vi pare strano?~~Mirate qui quest'altro marchesato~~ 22 2, 9 | è ricco sfondato). Ecco, mirate~~Il marchesin che arriva.~~~~~~ La conversazione Atto, Scena
23 3, 5 | è per me.~~~~~~GIAC.~~~~Mirate i passi~~Col bilanzè.~~~~~~ De gustibus non est disputandum Atto, Scena
24 2, 10 | e detto.~ ~ ~~~ART.~~~~(Mirate il poverino,~~Ch'è impazzito La donna di garbo Atto, Scena
25 3, 7 | gloria al mio nome.~ROS. Mirate quella povera dama. Ella I due gemelli veneziani Atto, Scena
26 2, 18 | agli occhi vostri.~LEL. Mirate in me il più bel lavoro Il feudatario Atto, Scena
27 2, 7 | ROS. Ah! signora Marchesa, mirate a qual grado di disperazione La guerra Atto, Scena
28 3, 2 | gli scherni, le derisioni? Mirate meglio lo stato mio; riflettete Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
29 1, 9 | indegna.~~~ ~~~~~LUGR.~~~~(Che mirate, occhi miei?)~~~ ~~~~~ALB.~~~~ 30 1, 11 | bel folpo!~~~~~~LUGR.~~~~Mirate , che sacco mal legato.~~~~~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
31 1, 1 | lavorare per voi; ecco qui, mirate le belle camicie ch'io sto L'isola disabitata Atto, Scena
32 1, 7 | GAR.~~~~Quel che colà mirate~~Venire a noi bel bello,~~ La mascherata Opera, Atto, Scena
33 MAS, 2, 3| volete veder dunque morire?~~Mirate questo pianto~~Che dagli Il Moliere Atto, Scena
34 5, 2 | getta a’ piedi di Moliere)~~Mirate ai vostri piedi un’alma Il mondo della luna Atto, Scena
35 1, 2 | entrate;~~Nel canocchial mirate.~~Cose belle vedrete,~~Cose 36 2, 2 | dolcissima e soave!~~~~~~ECCL.~~~~Mirate a' vostri piedi~~Dal bel Ircana in Julfa Atto, Scena
37 4, 15 | qual foste anche in amore.~Mirate quell'ardita, che con virili Pamela maritata Atto, Scena
38 3, 5 | in atto di partire)~MIL. Mirate il cavaliere, che viene Pamela nubile Atto, Scena
39 2, 2 | amico col cuor sulle labbra. Mirate da un canto le dolci lusinghe 40 2, 2 | lusinghe del vostro Cupido, mirate dall'altro i vostri impegni, Il padre per amore Atto, Scena
41 3, 3 | LUI.~~~~Coperto di rossore mirate il mio sembiante,~~Ma del 42 5, Ult | amate, (a donna Marianna)~~Mirate, e compatite quell'alme La pelarina Parte, Scena
43 3, 2 | Eh, la va lunga assai: mirate entrambi~~Che ingannati 44 3, 2 | PEL.~~~~Stai ben burlato.~~Mirate il bel galante,~~L'adorabile Le pescatrici Opera, Atto, Scena
45 PES, 1, 1| NER.~~~~Eccolo qui; mirate.~~Sì, mirate di voi quanto 46 PES, 1, 1| Eccolo qui; mirate.~~Sì, mirate di voi quanto più vaglio:~~ Componimenti poetici Parte
47 Giov | senza error, senza difetto: ~Mirate in un brav’uom tutto ristretto. ~ 48 Giov | orrendo, ~Ma il vero original mirate in lui.~ ~ ~Lode agli ingegni 49 Quar | bianco-scudo ancor si segna. ~Mirate a quanti nel purpureo manto ~ 50 Quar | vederlo, e favellar con lui.~Mirate poi quell’altra inclita 51 SSac | platonica dottrina.~Voi mirate un bel volto; esso vi piace; ~ 52 Dia1 | d’una cittade intera. ~Mirate il cuor de’ popoli divoti,~ 53 Dia1 | dove l’amor vi guida, ~Mirate i tardi vergognosi pianti ~ 54 Dia1 | amico o di servente. ~Deh mirate in codesti un testimonio ~ 55 Dia1 | col corpo e colla mente.~Mirate in orazion la verginella ~ 56 Dia1 | dame affabili, vezzose, ~Mirate modestamente ornate. ~ 57 Dia1 | quel che si dice, udite.~Mirate che la vergine bramosa ~ 58 Dia1 | intese,~Accostatevi pur. Mirate come~Gl’incolti crini risoluta 59 Dia1 | ed or bistorti.~L’atto mirate generoso e pio~Della vergine 60 Dia1 | ammirare il bel coraggio. ~Mirate, come nell’umile aspetto ~ 61 Dia1 | Le sacre ancelle di Gesù mirate ~Alla grata venir di mano 62 Dia1 | Ciel son morta al mondo.~Mirate, o voi che sospirar solete, ~ 63 Dia1 | ingannator mendace. ~L’arco mirate disarmato ancora;~Ha fatto 64 Dia1 | e lo prendete a sdegno, ~Mirate lui de’ maggior numi al 65 Dia1 | già dal vincolo dei voti? ~Mirate i Padri in Religion più 66 Dia1 | in Religion più degni, ~Mirate quei che pel saper son noti,~ 67 Dia1 | ammutolite.~Che volete di più? mirate in volto, ~Ponderate negli 68 TLiv | arditamente vi dirò: Mentite.~Mirate quante vergini claustrali~ 69 TLiv | pensamento uguali.~Lucia mirate, che la scusa vana~Oggi 70 TLiv | della stanza al letto. ~Mirate degli eroi la produttrice;~ 71 TLiv | l’effetto al mese nono, ~Mirate del pittor l’util ricetta.~ 72 TLiv | lui tremate.~Suoi difensor mirate~Marco ed Eugenia, e ad imparar 73 TLiv | ho in mente; ~Ma il Ciel mirate, e non badate a noi.~Ecco 74 TLiv | numi~Sopra colui di cui mirate il pianto,~Deh rivolgete 75 TLiv | ciglia~La Regina del mar mirate, o dive, ~Poiché al dolce 76 TLiv | fren dell’onestà rifiuta.~Mirate il vero Amer, che soffre 77 TLiv | voler del Creator si scosta.~Mirate lei dal nobil sangue nata, ~ 78 TLiv | la patria ognor fregiata;~Mirate lei d’ogni virtude amica,~ 79 TLiv | cambiar la noia interna.~Ecco, mirate, al bel giardin si accosta ~ 80 TLiv | Ecco il sforzo maggior. Mirate in questi ~Minuti pezzi, 81 TLiv | cento.~Ecco, invitto signor, mirate come~De’ saggi, eccelsi, 82 1 | profonde, ~Su l’auguste mirate inclite sponde ~I frutti I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
83 1, 9 | con timore)~~~~~~CEL.~~~~Mirate a' vostri piedi~~Prostrato La pupilla Opera, Atto, Scena
84 PUP, 4, 5| a dirtelo.~~~~~~QUA.~~~~Mirate un po' qual debolezza in 85 PUP, 5, 10| amabile.~~E cotestui che qua mirate, a fingere~~Di padre il Il ricco insidiato Atto, Scena
86 2, 6 | bianca o rossa?~~~~~~CON.~~~~Mirate il suo ritratto.~~~~~~RIC.~~~~ Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
87 ROV, 2, 4 | Che verso noi s'avanza.~~Mirate sulla prora i naviganti~~ 88 ROV, 3, 2 | minaccia?~~~~~~FERR.~~~~(Non la mirate in faccia). (come sopra)~~~~~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
89 5, 4 | Prova di quel ch'io dico, mirate in quel rossore.~~~~~~FAU.~~~~ Lo scozzese Atto, Scena
90 4, 12 | vi abbandono per sempre. Mirate il foglio de' vostri impegni, La scuola moderna Atto, Scena
91 1, 14 | Sta in cervello).~~Signor, mirate in quello,~~Che franco a 92 3, 3 | Pupille vezzose;~~Pietose mirate~~Chi v'ama fedele,~~Né sorte 93 3, 11 | ben veduto~~Da tutti noi. Mirate:~~Ecco la sposa ch'è da Il signor dottore Atto, Scena
94 3, 9 | mostra un foglio a Beltrame)~~Mirate i testimoni~~E il segno La sposa persiana Atto, Scena
95 5, 7 | risponda.~FATIMA Padre, mirate ormai lieta la figlia in Terenzio Atto, Scena
96 0, pre | di quei che succederanno, mirate me tra la folla degli Scenici La vedova scaltra Atto, Scena
97 1, 17 | non è ordinario.~Mon. Ah, mirate questo taglio di vita! ( Il padre di famiglia Atto, Scena
98 1, 10 | mi ha scottate le dita; mirate, ahi, che dolore!~BEAT.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License