L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 3 | protezione,~~Mi fecero innocente uscir dalla prigione.~~~~~~CON.~~~~ L'amore artigiano Atto, Scena
2 1, 5 | mastro Bernardo, (tornando ad uscir dalla bottega)~~Come dicea, Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
3 2, 9 | avete inteso~~Come dovete uscir da questi guai,~~Dite: quando 4 2, 9 | E di me che sarà? Se uscir io deggio~~Quando amica La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
5 2, 4 | disperazione in cui siete vi fa uscir di voi stesso, né voglio La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
6 3, 2 | La via per cui possiate~~Uscir dal labirinto;~~Son per Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
7 CAR, 1, 2| BRUN.~~~~Posso libero uscir?~~~~~~DOR.~~~~Siete sicuro.~~~~~~ Un curioso accidente Atto, Scena
8 2, 4 | un finanziere? Mi fareste uscir dai gangheri. Non ne vo' La dama prudente Atto, Scena
9 1, 4 | Se vi trova in atto di uscir di casa, può essere che 10 1, 5 | Non lo sapete che ho a uscir di casa? Mi fareste venir La donna di governo Atto, Scena
11 1, 4 | FAB.~Fraschetta! dalle due uscir voi non potrete,~O sposatevi 12 3, 3 | poco~La maniera di farmi uscir di questo loco.~DOR.~Maritatevi.~ 13 3, 6 | Sarete alfin contenta di uscir da queste porte,~Ed il signor 14 4, 1 | Da cento l'ho saputo,~E uscir dalla biscaccia io stessa 15 5, 9 | amore, oppur per interesse,~Uscir mi ha consigliato da quelle 16 5, 9 | rispettata,~Dovrò di questa casa uscir disonorata?~Povera me! Vien Lo scozzese Atto, Scena
17 1, 12 | ossequiosissimo. (incamminandosi per uscir di casa)~PROP. Padrone mio Le donne curiose Atto, Scena
18 2, 4 | ad Ottavio)~OTT. Ho da uscir presto. Non voglio far due 19 2, 4 | fatiche.~BEAT. Avete da uscir presto, eh? Dove avete d' L'erede fortunata Atto, Scena
20 2, 2 | trafitto il seno. Perché uscir devo di casa vostra? Perché Il giuocatore Atto, Scena
21 1, 7 | me, ma come avete fatto a uscir di casa a quest’ora?~ROS. 22 2, 3 | prego d’una grazia se vedete uscir da quella casa Brighella... La guerra Atto, Scena
23 Aut | finalmente trovai la maniera d'uscir d'impegno, in quella guisa 24 3, 4 | mi stancate, non mi fate uscir di me stesso. (ad Aspasia)~ Il festino Atto, Scena
25 1, 3 | mogli consultate.~~Se deggio uscir di casa, v'andrò senza contesa;~~ La madre amorosa Atto, Scena
26 0, pre | soffocar le parole, che uscir volevano dalla penna. Ora Il medico olandese Atto, Scena
27 1, 3 | incontrandolo ansiosamente)~~Uscir, vostra mercede, fuor di Il mondo della luna Atto, Scena
28 1, 3 | giudizio.~~(Bonafede torna a uscir dalla specula)~~~~~~BON.~~~~ 29 1, 10 | sottilizzando.~~Ma come uscir potrem... da questa stanza?~~~ ~~~~~ 30 2, 8 | Per qual cagione,~~Ditemi, uscir di casa mi faceste?~~~~~~ 31 2, 8 | faceste?~~~~~~ECCL.~~~~Di casa uscir credeste;~~Ma dal balcon Il negligente Opera, Atto, Scena
32 NEG, 1, 1| Non la finite mai d'uscir dal letto.~~Mai ben le cose Ircana in Ispaan Atto, Scena
33 1, 3 | Ah qual astro infelice uscir mi fe'alla luce?~Quale destin 34 2, 9 | Altro non vi è rimedio che uscir da queste mura.~TAMAS: Ah 35 3, 2 | Comandi ai suoi soldati uscir da quelle mura.~Lasci che 36 3, 5 | i soldati principiano a uscir dalla porta in ordine di 37 3, 9 | Perdonasi il trasporto che uscir da quelle mura~Ti fece, 38 5, 6 | Inchinatevi all'oro, che uscir dee dal mio tetto:~Ecco Ircana in Julfa Atto, Scena
39 4, 11 | trovar potrei la via per uscir fuori?~E se l'entrata è Pamela nubile Atto, Scena
40 1, 16 | aveste studiate prima di uscir di Londra non avreste fermato 41 3, 10 | lungo è lo scherno. (va per uscir di camera)~ ~ ~ 42 3, 12 | giorni prima della sua morte uscir doveva il favorevol rescritto.~ Il padre per amore Atto, Scena
43 4, 4 | Deh la via disvelatemi d'uscir dal laberinto.~~~~~~FER.~~~~ La pelarina Parte, Scena
44 2, 1 | sapessi, o figlia,~~Quanto in uscir da perigliosi incontri~~ 45 3, 1 | allora~~Se dal suo capo uscir farò l'umore~~Di venir dov' 46 3, 2 | Farsi animo convien e uscir d'imbroglio).~~~~~~TASC.~~~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
47 2, 9 | dentro un pozzo~E facea per uscir qualche schiamazzo;~Ed un 48 2, 13 | approccia;~Vedo le donne uscir fuori del vulgo,~E mi sento Componimenti poetici Parte
49 SSac | carro, e dato il segno,~Uscir volea dal suo felice tetto:~ 50 SSac | Donna, pria che dal labbro uscir concedi ~Il terribile assenso, 51 SSac | miro in cielo ~Balenante uscir l’aurora.~Poi di nubi alzarsi 52 Dia1 | dentro un pozzo,~E facea per uscir qualche schiamazzo; ~Ed 53 Dia1 | approccia; ~Vedo le donne uscir fuori del vulgo,~E mi sento 54 Dia1 | da uno stesso labbro ode uscir fuore ~Tante verso del Ciel 55 Dia1 | Signor, dal sen del nulla ~Uscir fe’ l’Uomo, ed animar col 56 Dia1 | miro in cielo ~Balenante uscir l’aurora,~Poi di nubi alzarsi 57 Dia1 | crin disciolti.~La veggo uscir di bel rossore accesa ~Colle 58 Dia1 | concerto: ~Vi consiglio ad uscir fuori di chiesa; ~Si avvicina 59 Dia1 | novello? ~T’insegno l’arte per uscir d’intrico; ~Puoi rinnovar 60 Dia1 | mascherata graziosa idea~Per uscir dalle cose universali.~Al 61 Dia1 | Della tavola nostra, e uscir d’imbroglio, ~Merto acquistando 62 Dia1 | E dieci volte, pria di uscir di chiesa, ~Raccomando al 63 Dia1 | seguitando e il buon Chiabrera, ~Uscir volessi dal mio stile usato:~ 64 Dia1 | Ch’io non trovava dell’uscir la via,~E col capo la porta 65 Dia1 | A pochi è chiusa dell’uscir la porta: ~Chieder ponno, 66 TLiv | soggiorno.~Chiudansi pure dell’uscir le porte,~Che con tre chiodi 67 1 | confonde,~E non vede la via per uscir fuora. ~Trova la porta che 68 1 | il nome Vidimano.~Pria d’uscir di Venezia in cuor gli viene ~ La pupilla Opera, Atto, Scena
69 PUP, 3, 6| aprisse, io dubito~~Sangue uscir non vedrebbesi. Ahi me misera!~~ 70 PUP, 5, 2| carcere,~~Né più ti lascia uscir dalle domestiche~~Mura, Il raggiratore Atto, Scena
71 Pre | sostenuti sino all’ultimo, senza uscir mai dal proprio confine. Il ricco insidiato Atto, Scena
72 1, 1 | a dormir povero, e ricco uscir di letto!~~~~~~BIG.~~~~Il Il servitore di due padroni Atto, Scena
73 2, 17 | L'ala visto? (tornando a uscir fuori). ~SMERALDINA Chi? ~ La scuola di ballo Parte, Scena
74 | non sa;~~Voi mi fareste uscir fuor dei confini.~~~~~~FABR.~~~~ 75 1, 3 | pasticci;~~Ma se cerco di uscir dal labirinto,~~Il filo 76 1, 6 | per commediante;~~Voglio uscir di Firenze ad ogni costo). ( La sposa persiana Atto, Scena
77 1, 5 | lisciarti?~Perché prima di tutte uscir dal bagno fuori?~E andar 78 1, 8 | Donne, che l’han veduta uscir dal bagno fuora,~Giuran, La sposa sagace Atto, Scena
79 2, 3 | padrone, signora, che prima di uscir fuore~~Vorrebbe riverirla.~~~~~~ La donna stravagante Atto, Scena
80 2, 8 | Ciascuno a suo talento uscir può dall'impegno,~~Cambiar 81 3, 2 | Giust'è che mi solleciti di uscir da queste mura.~~Non gradirei, 82 4, 1 | ora donna Rosa non vuole uscir dal guscio.~~Il cavalier Torquato Tasso Atto, Scena
83 0, pre | la novella stagione per uscir fuori, dacché appunto pigliarono 84 1, 6 | In sei mesi di tempo ne uscir quattro edizioni,~~Ma sui Terenzio Atto, Scena
85 1, 4 | Svelar ciò si dovea; doveasi uscir di pena.~~~~~~CRE.~~~~Esser 86 2, 7 | Non veggano quest'occhi uscir da tue pupille~~In faccia 87 2, 12 | e quando.~~Chiuditi, e d'uscir fuori s'aspetti il mio comando.~~~~~~ 88 2, 12 | Perfida! Ti conosco. Uscir da quelle porte~~Farammi, Gli uccellatori Atto, Scena
89 1, 6 | trovò Roccolina~~Disposta ad uscir fuori;~~Godo l’aria pigliar La villeggiatura Atto, Scena
90 0, pre | farlo risuonar dalle scene e uscir glorioso dai torchi. Grande L'incognita Atto, Scena
91 2, 7 | ELEON. Contentatevi di uscir di qui.~LEL. Come! Per essere La moglie saggia Atto, Scena
92 Ded | auspizi dell’Eccellenza Vostra uscir deve alla luce, è costituita Il padre di famiglia Atto, Scena
93 1, 11 | il signor fratello vuole uscir di casa.~BEAT. Mio figlio 94 2, 15 | guardinfante?~BEAT. Devo uscir subito che ho pranzato.~ Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
95 VIR, 1, 6| Da quei vaghi amati rai~~Uscir vidi un dolce foco;~~Ei
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License