Gli amanti timidi
   Atto, Scena
1 3, 9 | da viaggio, e detti.~  ~ FED. Ben trovato, Arlecchino.~ 2 3, 9 | da Roma? (con premura)~ FED. Sì, vengo da Roma.~ ARL. 3 3, 9 | barba del nostro patron?~ FED. Il zio del padrone è morto.~ 4 3, 9 | signor Roberto? (a Federico)~ FED. È morto, ed ha lasciato 5 3, 9 | recordà de mi? (a Federico)~ FED. Sì, di voi, e di me: mille 6 3, 9 | el patron? (a Federico)~ FED. Lo sa; l'ho trovato alla 7 3, 9 | ARL. Vorlo più andar via?~ FED. A quel che dice, andrà a 8 3, 9 | el patron? (a Federico)~ FED. È in camera del signor Anselmo. 9 3, 9 | nuovo.~ ARL. Disè, disè...~ FED. Non posso trattenermi. Il Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
10 3, 2 | che cosa ci è da portare?~FED. Questo baule.~FAC. Dove 11 3, 2 | Dove si ha da portare?~FED. In strada Nova, dirimpetto 12 3, 2 | qualche altro imbroglio?~FED. Perché? qual imbroglio può 13 3, 2 | un imbarazzo del diavolo.~FED. E in casa di chi l'avete 14 3, 2 | certo signor Don Roberto...~FED. Sì, è mio vicino. Lo conoscete?~ 15 3, 2 | FAC. Lo conosco certo.~FED. E che fa la signora Donna 16 3, 2 | non la conosco per niente.~FED. Sua moglie; non la conoscete?~ 17 3, 2 | ed esse ve lo diranno.~FED. Voi altri siete di casa 18 3, 2 | che io porti il baule...~FED. (Son curioso di saper qualche 19 3, 2 | dell'aspettare. (parte)~FED. (a Lindoro) Voi dunque eravate 20 3, 2 | Roberto?~LIN. Sì signore.~FED. In qual figura?~LIN. Di 21 3, 2 | figura?~LIN. Di segretario.~FED. (a Zelinda) E questa giovine?~ 22 3, 2 | cameriera di Donna Eleonora.~FED. Come si porta Donna Eleonora?~ 23 3, 2 | il signor Don Federico?~FED. Appunto, come mi conoscete?~ 24 3, 2 | impaziente di rivedervi.~FED. Povera signora! Ha sempre 25 3, 2 | e senz'appoggio veruno.~FED. Se posso giovarvi, lo farò 26 3, 2 | farmi avere la mia roba.~FED. E per qual causa ve la trattiene? 27 3, 2 | obbligarla a tornare in casa.~FED. (a Zelinda) Siete voi dunque 28 3, 2 | padrona mi ha licenziato.~FED. E per qual ragione?~LIN. ( 29 3, 2 | e non mi lamento di lei.~FED. (In verità questa giovine 30 3, 2 | moglie?~LIN. Non signore.~FED. Siete fratello e sorella?~ 31 3, 2 | e sorella?~LIN. Né meno.~FED. (verso Zelinda) Ma! due 32 3, 2 | dalla parte dell'onestà.~FED. Lo credo, ma non mi pare 33 3, 2 | gl'insulti della fortuna.~FED. Non ci è altro che questo? 34 3, 3 | ritornato, signor Federico?~FED. Oh qual felice incontro! 35 3, 3 | ho gran bisogno di voi.~FED. Comandatemi. Ma che avete 36 3, 3 | separarmi da mio marito.~FED. E perché mai tal cosa, ma 37 3, 3 | di parlare è il vostro?~FED. (ad Eleonora) Dite, dite, 38 3, 3 | è amata da mio marito...~FED. Ora capisco. (a Zelinda) 39 3, 3 | onesto, ma con amore paterno.~FED. Eh figliuola mia, non credo 40 3, 3 | credere alle sue parole?...~FED. Sì, per tutte le ragioni 41 3, 3 | abbandonate per carità.~FED. Andate, andate. Ho perduta 42 3, 4 | impertinenze son io soggetta?~FED. Ma, cara Donna Eleonora, 43 3, 4 | ELE. Ne son sicurissima.~FED. Ma se ella ama il giovane 44 3, 4 | mi foste per lo passato.~FED. Signora, sono sempre il 45 3, 4 | più vivere con mio marito.~FED. Riflettete che questo è 46 3, 4 | inutile fatica di dissuadermi.~FED. Ma che dice il signor Don 47 3, 4 | gliel'ho detta e ridetta.~FED. E come l'ha ricevuta?~ELE. 48 3, 4 | pregare, ma inutilmente.~FED. (Ecco il male che ha fatto 49 3, 4 | una serva a dispetto mio.~FED. Ma io vorrei pur vedere 50 3, 4 | ELE. Non sarà possibile...~FED. Con decoro vostro...~ELE. 51 3, 4 | inutile che me ne parliate.~FED. Quando è così, non so che 52 3, 5 | mia roba? (mortificata)~FED. (Bravo Don Roberto, questa 53 3, 5 | mio caro signor consorte?~FED. Egli non fa che secondare 54 3, 5 | che fa della mia persona.~FED. Dopo che vi ha pregato, 55 3, 5 | abbastanza una moglie offesa.~FED. Prima di tutto bisogna vedere 56 3, 5 | assicuro, signora mia...~FED. Amico, dite al vostro padrone 57 3, 5 | pensate voi di condurmi?~FED. A casa mia, se vi contentate.~ 58 3, 5 | salve le mie convenienze.~FED. (sorridendo) Sì, sì, andiamo. ( 59 3, 14 | riceverla, e a perdonarle.~FED. Vi lodo e vi ringrazio per 60 3, 14 | tutto quel che volete.~FED. Circa alle scuse ch'ella 61 3, 14 | troverà amoroso per lei.~FED. Bravo, così va bene. (Manco 62 3, 16 | Don Federico e detti~ ~FED. Venite, signora, che il 63 3, 16 | necessità mi consiglia.)~FED. Che dite, signora mia? avete Il medico olandese Atto, Scena
64 3, 2| vogliate degnarvi.~~~~~~FED.~~~~Serva, madama.~~~~~~MAR.~~~~ 65 3, 2| MAR.~~~~Amica.~~~~~~FED.~~~~Eccomi qui con voi.~~~~~~ 66 3, 2| poco, inchinandosi)~~~~~~FED.~~~~Madama, al vostro ciglio 67 3, 2| posso ch’esser lieta.~~~~~~FED.~~~~Troppo onor. (alzandosi 68 3, 2| madama Elisabetta)~~~~~~FED.~~~~(Da una borsa che tiene 69 3, 3| calzette o guanti?~~~~~~FED.~~~~Son calzette, madama, 70 3, 3| siete, madama, il so.~~~~~~FED.~~~~Oh no, davver.~~~~~~MAR.~~~~ 71 3, 3| le grazie accetterò.~~~~~~FED.~~~~A madama Marianna non 72 3, 3| Oh sì, madama, dite.~~~~~~FED.~~~~Ditelo, che ho piacere.~~~~~~ 73 3, 3| giunga ad ispiegarlo.~~~~~~FED.~~~~Io non l’ho inteso bene.~~~~~~ 74 3, 3| due cose inanimate.~~~~~~FED.~~~~Spiegatelo, madama.~~~~~~ 75 3, 3| Bello, bello davvero.~~~~~~FED.~~~~Bella composizione.~~~~~~ 76 3, 3| Procura consolarlo.~~~~~~FED.~~~~Capperi! monsieur Bainer 77 3, 3| me non mi oppongo.~~~~~~FED.~~~~Venga pure.~~~~~~GIU.~~~~ 78 3, 4| l’ho sperata invano.~~~~~~FED.~~~~Vicino a monsieur Bainer 79 3, 4| aria delle finestre.~~~~~~FED.~~~~Meglio è quella di fuori.~~~~~~ 80 3, 4| Pallido, smunto e secco.~~~~~~FED.~~~~Non ha più carne indosso.~~~~~~ 81 3, 5| trovare il compratore.~~~~~~FED.~~~~Han le robe che mangiano 82 3, 6| compassion, meschino.~~~~~~FED.~~~~La salute è un tesoro.~~~~~~ 83 3, 7| onor delle donzelle.~~~~~~FED.~~~~Le Olandesi, signore 84 3, 7| CRO.~~~~Brava!~~~~~~FED.~~~~Il suo marchesato dev’ 85 4, 2| ai vostri comandi.~~~~~~FED.~~~~Bisogna che una grazia, 86 4, 2| intorno al pergolato.~~~~~~FED.~~~~Anch’io un paio di giri 87 4, 2| pagheranno. (parte)~~~~~~FED.~~~~A proposito, anch’io 88 4, 9| luna. (camminando)~~~~~~FED.~~~~Dunque, quand’è così, ( 89 5, 7| grazia. (con agitazione)~~~~~~FED.~~~~Siete molto agitata.~~~~~~ 90 5, 7| pensate benissimo.~~~~~~FED.~~~~Vi pare poco impegno~~ 91 5, 7| Mi rallegro, madama.~~~~~~FED.~~~~Anch’io provo piacere.~~~~~~ 92 5, 7| un poco ridente)~~~~~~FED.~~~~Andrete al suo paese?~~~~~~ 93 5, 7| piangere. (a madama)~~~~~~FED.~~~~Addio, diletta amica:~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License