L'amore artigiano
   Atto, Scena
1 3, 1 | ricompensarlo.~~Pria di creder però vogl'io provarlo.~~ L’apatista Atto, Scena
2 1, 3 | Cavaliere istesso, benché di creder finga,~~Di una cagion più L'avvocato veneziano Atto, Scena
3 2, 11 | apparenze se unisse a farme creder colpevole, ma son innocente, 4 2, 11 | qual fondamento me podè creder un traditor.~FLOR. Tutte 5 2, 11 | vu vorrè, sior Florindo, creder a lu che ve xe nemigo, più 6 2, 11 | a nessuno, sospenderò di creder tutto, ma la causa non si 7 3, 10 | apparenze che me voleva far creder reo, xe una mercede che I bagni di Abano Atto, Scena
8 2, 1 | voi solo.~~~~~~RICC.~~~~Se creder lo potessi,~~Felice me!~~~~~~ Il buon compatriotto Atto, Scena
9 1, 2 | viene in testa di farsi creder contessa)~ROS. (Gh'ho le 10 1, 3 | contenta, s'io vi potessi creder sincero.~LEAN. Ah Contessa 11 1, 7 | mi un babuin, no te far creder ti una fraschetta. Se tratta 12 2, 1 | COST. (No so se gh'abbia da creder. Ma col tempo vegnirò in Amor contadino Atto, Scena
13 2, 2 | donde sia nato,~~Né qual creder mi possa altrui legato.~~~~~~ La buona madre Atto, Scena
14 3, 12 | varda se ghe par de poderghe creder, e mi la lasso giudice ela La buona figliuola maritata Atto, Scena
15 2, 12 | Marianna)~~~~~~MAR.~~~~(Come creder ciò possa, io non capisco). ( La buona moglie Atto, Scena
16 1, 1 | ho dito gnente se la vol creder, che la lo creda, se no 17 1, 1 | lo creda, se no la lo vol creder, che la lassa star.~BETT. 18 1, 19 | stà dito che no ghe doveva creder cussì facilmente, che doveva 19 2, 5 | che adesso te trato. No creder però miga che sia un pare Il cavaliere giocondo Atto, Scena
20 1, 1 | certo segno anch'io;~~E se creder io voglio a quel che il 21 5, 8 | cammina il mondo non s'ha da creder tutto;~~Che l'esser generoso La cameriera brillante Atto, Scena
22 2, 11 | spenderà dei zecchini per farse creder un signor grando; ma per La cantarina Parte
23 1 | MAR.~~~~(Principio a creder meno).~~~~~~MAD.~~~~Se voluto~~ Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
24 CAR, 1, 8| non son io~~Sciocco da creder ciò. Penso piuttosto~~Che 25 CAR, 3, 3| Caramella~ ~ ~~~CONT.~~~~Io che creder non so...~~~~~~CAR.~~~~Dite, La casa nova Atto, Scena
26 3, 6 | intendere dele grandezze? Farme creder quel che no giera? Con mi La castalda Atto, Scena
27 2, 13 | fondeu la vostra rason, per creder che fusse in mi sto gran 28 3, 1 | no.~FRA. Ma se io voglio creder di sì. (parte)~ ~ ~ ~ La diavolessa Atto, Scena
29 1, 16 | pochino d'imbroglio;~~Ma tutto creder voglio,~~Quando trovi che La donna di garbo Atto, Scena
30 1, 2 | semplice, né siate facile a creder tutto. Gli uomini, signora 31 2, 9 | Ma è savia e modesta. Non creder già... basta, c'intendiamo.~ La donna di governo Atto, Scena
32 5, 12 | soverchiamente ardito~Far creder di Felicita quel ch'io volea La donna sola Atto, Scena
33 1, 3 | il cuor coi dubbi suoi:~~Creder mi fa che in petto rinchiuda La donna volubile Atto, Scena
34 2 | dubitare.~LEL. Non bisogna creder tutto. Chi riporta, meriterebbe Le donne curiose Atto, Scena
35 2, 13 | avemo debito de onestà de creder tutti da ben, se no gh'avessimo Le donne gelose Atto, Scena
36 2, 10 | vista?~GIU. La podeva ben creder che una volta o l’altra I due gemelli veneziani Atto, Scena
37 2, 10 | insolito complimento mi fa creder ch’ei mi derida. Bisogna Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
38 3, 8 | quale l'aspetto vostro mi fa creder che siate, avrei un'ottima L'erede fortunata Atto, Scena
39 1, 21 | d’inganni. Mah! Ho io a creder tutto? Signor no. Bisogna Il feudatario Atto, Scena
40 2, 7 | voi non mi avete fatto creder così quando...~FLOR. Oh! La finta ammalata Atto, Scena
41 3, 1 | imbarazzata la testa: hanno fatto creder quel che non è; e l’apprensione Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
42 2, 7 | MAIM.~~~~Star matta se creder~~Sultana deventar.~~~~~~ 43 2, 7 | quello che t'inganna;~~Se no creder a mi,~~Presto ti vederà 44 2, 7 | L'ongie menar.~~Donca creder a mi,~~Che te farà così~~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
45 1, 14 | elo. Asti omeni no gh'è da creder; no gh'è da fidarse: i Il finto principe Opera, Atto, Scena
46 FIN, 1, 11| Come vuoi ch'egli vivo a creder s'abbia?~~~~~~LESB.~~~~Eccolo L'isola disabitata Atto, Scena
47 1, 11 | sento?~~Son tradita, signor: creder mi han fatto,~~Perfidi, I malcontenti Atto, Scena
48 0, pre | proposizione si avanzasse taluno a creder Voi nemico del vero merito, Le massere Atto, Scena
49 2, 9 | Non dite mal davvero. Se creder lo potessi...~~~~~~ROSEGA:~~~~ Il medico olandese Atto, Scena
50 1, 3 | sono sì poco consolato,~~Creder mi fa che il male sia grave 51 5, 1 | Ma qual ragion può farmi creder l’amor sincero?~~Quando Le morbinose Atto, Scena
52 1, 3 | far qualcossa de più.~~Far creder spasemada per ello una de 53 3, 5 | vostri, il vedo.~~Ah, se creder potessi sincero un simil I morbinosi Atto, Scena
54 5, 1 | scaltra.~~El desiderio mio creder me fa a l'ingano;~~Vu burlè Ircana in Julfa Atto, Scena
55 3, 4 | sei degno d'amore.~Però creder non voglio che abbia di Pamela maritata Atto, Scena
56 DED | ad insuperbirmi, e farmi creder di essere quel ch'io non Il padre per amore Atto, Scena
57 1, 1 | Poteasi il di lei pianto creder materno affetto,~~Ma il La pelarina Parte, Scena
58 1, 2 | amate, o signore?~~Come creder poss'io?~~~~~~TASC.~~~~Sentite 59 2, 3 | orologi miei parlar dovranno?~~Creder nol so.~~~~~~PEL.~~~~Poneteli I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
60 3, 14 | Beppo - Gnancora nol posso creder. Ste pettegole no le merita Il poeta fanatico Atto, Scena
61 2, 1 | cuore aspetto.~ROS. Ah, se creder potessi che la vostra risposta 62 3, 16 | radunanza gh’è qualcun,~Che creder fa che un impostor vu siè.~ Componimenti poetici Parte
63 SSac | colui, ma il cuore (oh Dio) ~Creder, se Te non ama, a Te non 64 Dia1 | radunanza gh’è qualcun ~Che creder fa che un impostor vu siè. ~ 65 Dia1 | dicea! ~No, che all’invidia creder non si deve, ~Corvo gentil, 66 Dia1 | me non piaccia, ~Perch’io creder la deggia opra cattiva. ~ 67 Dia1 | e so che l’indovino ~A creder quel che Santa Chiesa crede,~ 68 1 | stanza in stanza, ~Per farse creder omo d’importanza.~Se se Il prodigo Atto, Scena
69 1, 6 | TRUFF. Anca questa la vôi creder, perché se sa che vu altre La pupilla Opera, Atto, Scena
70 PUP, 1, 1| affliggermi.~~Ciò mi fe' creder che di un figlio maschio~~ 71 PUP, 4, 5| Per deludermi,~~Von farmi creder che promessa Placida~~Siami, 72 PUP, 5, 2| e mi dirà s'io debbovi ~~Creder del tutto.~~~~~~QUA.~~~~ Il raggiratore Atto, Scena
73 Pre | Innamorata, un Villano che si fa creder Nobile co’ suoi raggiri 74 2, 2 | ghe vol un gran cuor a creder che la sia Contessa.~MET. 75 3, 14 | padre di quello che si fa creder Conte. La mia sincerità Il ricco insidiato Atto, Scena
76 Aut | insinuare la massima di non creder tutto, e di non credere 77 3, 3 | mi dissero il contrario.~~Creder mi fece alcuno, che voi Lo spirito di contradizione Atto, Scena
78 4, 4 | dubitate invano.~~~~~~DOR.~~~~Creder non lo potete, se negavi La ritornata di Londra Atto, Scena
79 2, 9 | cogli occhi io vedo.~~Né creder mi farian col giuramento~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
80 1, 3 | le presenta, bisognerave creder che la fosse... come che Sior Todero brontolon Atto, Scena
81 1, 1 | xe squasi una cossa da no creder, che un omo de trentacinque 82 2, 4 | tornà a dir. Anzi no voleva creder, e el m'ha fina crià, perché 83 2, 9 | no ghnissuna rason de creder che i ghe voggia dar una La scuola moderna Atto, Scena
84 2, 11 | a lei donazione;~~Ma ciò creder non puote il mio pensiero.~~~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
85 1, 3 | io non sono in obbligo di creder tutto, e questa pratica La sposa persiana Atto, Scena
86 4, 10 | assassinato?~Che vive mi diceste. Creder lo deggio a voi,~Perdonate 87 5, 1 | suoi) (da sé).~IRCANA Tamas creder mi fece, che foste a me La donna stravagante Atto, Scena
88 1, 7 | cavaliere?~~~~~~RIC.~~~~Creder chi ciò vi fece?~~~~~~LIV.~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
89 0, aut | per l'origine; questi per creder nato Torquato medesimo in 90 5, 1 | venezievole.~~Torquato all'ospeal? creder nol posso ancora;~~Ma se I puntigli domestici Atto, Scena
91 Pre | verisimili, ma che si possono creder veri. Con tutto ciò pochissima La putta onorata Atto, Scena
92 3, 4 | fato robar.~BEAT. Posso creder veramente quanto mi dite?~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License