L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 8| Senti, Arlecchino...~ARL. Aspettè, sior padron, che me manca Gli amanti timidi Atto, Scena
2 1, 2 | ma avè mandà el camerier: aspettè che Federigo torna da Roma, La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
3 2, 5| per un certo affare.~PANT. Aspettè. Questo ve serviravelo?~ 4 2, 10| Questo mi piace tanto!~PANT. Aspettè. Gh'aveu el vostro servitor 5 2, 12| ordini per questa sera.~PANT. Aspettè, xe a bonora. Lasseme gòder 6 2, 14| donna savia e prudente. Aspettè che la sorte se mua per 7 2, 15| chiedo scusa se mai...~PANT. Aspettè. Quanto ghe devi de quella La bottega da caffè Atto, Scena
8 3, 3| ancora?~~~~~~NARC.~~~~No, aspettè.~~Bisogna che finzè d’esser 9 3, 3| giustada?~~~~~~NARC.~~~~Mo aspettè:~~E quando che vedè ch’el Il buon compatriotto Atto, Scena
10 3, 13 | quella donna)~BRIGH. Adesso; aspettè. (a Traccagnino) La sappia, Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
11 1, 11 | stamattina?~LISS. Me par... Aspettè, aspettè, adesso che me 12 1, 11 | LISS. Me par... Aspettè, aspettè, adesso che me arecordo... 13 1, 14 | OSTO Per quanti?~LISS. Aspettè. Do e do quattro, e do sie... 14 1, 14 | Sior sì, ho capio tutto. Ma aspettè, caro vecchio... (vorave 15 2, 9 | despoggiarse? (a Tonina)~TON. Aspettè, me despoggerò co vorrò.~ 16 2, 9 | Cossa xe ste rason?~GASP. Aspettè, deme tempo. Sappiè che 17 3, 6 | fiube, bisogna ben che l'aspettè.~LISS. Veramente i me premerave... ( La buona madre Atto, Scena
18 1, 2 | pregandola)~BARB. Via, aspettè che fenissa de destirar, 19 1, 3 | sta camisa sporca?~BARB. Aspettè, adesso ve metterè i manegotti.~ 20 2, 3 | GIAC. Siora sì.~BARB. E vu aspettè de , che co vegnirà sior 21 2, 6 | mezza; e do, quanto fa?~AGN. Aspettè mi, aspettè mi214. Se i 22 2, 6 | quanto fa?~AGN. Aspettè mi, aspettè mi214. Se i fusse quattro La cameriera brillante Atto, Scena
23 1, 4 | te, niente. Mi gnente? Aspettè. (fa diverse figure colle 24 2, 5 | parlare fra voi e me.~PANT. Aspettè che vaga...~ARG. Ma voi Il campiello Atto, Scena
25 1, 1 | Ghe la porto.~GASPARINA Aspettè.~Zta mattina ve zbanco.~ 26 1, 2 | Cusì sorda.~DONNA PASQUA Aspettè, vegnì de qua.~DONNA CATTE 27 2, 3 | nissun, vegnirò mi.~Oe aspettè. Zorzetto. (chiama)~ ~ ~ 28 3, 2 | Siora. (di dentro)~ANZOLETTO Aspettè un tantin.~No gh'el dixè 29 3, 5 | sémola? (forte)~LUCIETTA Aspettè. (di dentro)~ZORZETTO Se 30 3, 6 | femo i patti.~LUCIETTA Aspettè, che cusì~Nissun più crierà.~ 31 3, 9 | avisar.~LUCIETTA No, no, aspettè, che mi vòi ordenar.~CAVALIERE La casa nova Atto, Scena
32 2, 7 | adessadesso.~Checca: Eh aspettè, che manderò mi. Oe, chi La castalda Atto, Scena
33 2, 12 | parola in grazia.~PANT. Aspettè, cara vu, che senta cossa La donna volubile Atto, Scena
34 1 | Son a servirla, patrona. Aspettè. (a Corallina)~COL. (Sempre 35 3 | galantuomo, io gliele dono.~PANT. Aspettè, proveremo. Diana.~DIA. Le donne gelose Atto, Scena
36 1, 7| LUG. Per quanto?~TOD. Aspettè; anca sto codegugno50.~LUG. 37 2, 3| Pulito!) (da sé)~LUG. Aspettè, che calerò zoso el cestello.~ 38 2, 7| averto.~CHIAR. Andemo.~GIU. Aspettè, cara vu, che vedemo dove 39 2, 29| a sua madre)~BAS. (Ma aspettè; per no dar in te l’occhio, 40 2, 30| par siora Lugrezia).~TON. (Aspettè, aspettè; retiremose che 41 2, 30| Lugrezia).~TON. (Aspettè, aspettè; retiremose che nol me veda. 42 3, 17| sotto i mi balconi?~BOL. Aspettè, aspettè. (va al balcone)~ 43 3, 17| mi balconi?~BOL. Aspettè, aspettè. (va al balcone)~TOD. A Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
44 2, 5 | quando che mi scriverò: aspettè che impara a scriver, e Il feudatario Atto, Scena
45 2, 9| regali)~ARL. El regalerà? Aspettè, vegno anca mi.~ ~ ~ ~ La figlia obbediente Atto, Scena
46 3, 16| CAM. Favorisca...~PANT. Aspettè. (al Cameriere) Lo tiostu Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
47 1, 2 | che ha da vegnir?~ZAMARIA Aspettè. Chi òggio dito?~DOMENICA 48 2, 3 | DOMENICA La meneghela zo? Aspettè. Tutti quei bezzi chi vol 49 2, 3 | compare Bastian.~BASTIAN Aspettè; avanti che i mettè suso, 50 2, 4 | chi tocca a zogar?~BASTIAN Aspettè, che fazza la mia lissìa.( L'impostore Atto, Scena
51 1, 2| petitosa? (verso i soldati) Aspettè, che vói che femo un poco 52 2, 5| bene, che risolvete?~PANT. Aspettè un pochetto... sento zente.~ Il geloso avaro Atto, Scena
53 2, 5 | la saria cattiva.~PANT. Aspettè. (da un bastone ne rompe 54 3, 4 | ella verrà a favorirmi... Aspettè ch'ella verrà a graziarmi... Le massere Atto, Scena
55 1, 1 | ZANETTA:~~~~Oe, forner, aspettè. (Di dentro)~~~~~~MOMOLO:~~~~ 56 1, 1 | gusto.~~~~~~ZANETTA:~~~~Aspettè, caro fio, fin che m'impiro 57 1, 5 | GNESE:~~~~Fe cussì, aspettè qua.~~Più tosto anderò a 58 1, 5 | porta?~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Aspettè, cara fia, battemo a quella 59 1, 9 | dito?~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Aspettè, vegnì qua.~~Far una mascherada 60 2, 5 | lo dala?~~~~~~DOROTEA:~~~~Aspettè un pochettin.~~Se ghe ne 61 3, 3 | coi altri. Xe a bonora, aspettè.~~~  ~ ~ 62 4, 3 | voleva...~~~~~~COSTANZA:~~~~Aspettè, vegnì qua,~~Sto anello 63 4, 4 | Xe un'ora che qua, e aspettè adesso a dirlo?~~Beverlo 64 5, 3 | No vegnì cussì presto. Aspettè almanco un'ora.~~~~~~RAIMONDO:~~~~ Le morbinose Atto, Scena
65 2, 3 | LUCIETTA:~~~~Vegno; aspettè un pochetto.~~Donca no la 66 3, 1 | TONINA:~~~~Sì, fio mio, aspettè, che vel fazzo.~~L'ha portà I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
67 1, 2 | molto sutti.5~Pantalone - Aspettè, che se bagnaremo.~Paron 68 2, 11 | tor. (parte)~Checchina - Aspettè, sentì; eh, no m'importa Componimenti poetici Parte
69 Dia1 | Oh! me lo voggio goder). Aspettè, ~Ligo a un palo la barca, 70 Dia1 | ho da lodar.~El me dise: Aspettè, l’impegno è grando; ~E Il prodigo Atto, Scena
71 1, 14| in cattiva occasion. Ma aspettè, no vôi che partì scontento. 72 3, 18| i fazza lori, e da lori aspettè la recompensa delle vostre Il raggiratore Atto, Scena
73 1, 3| sarai finché vivi.~ARL. Aspettè che ghe pensa un poco meio, Il tutore Atto, Scena
74 3, 20| Posso tornare a letto.~PANT. Aspettè, sior porco. Compatime, I rusteghi Atto, Scena
75 3, 2 | muggier.~FELICE Mi, mi: aspettè mi. (parte correndo)~ ~ 76 3, 4 | che orso, mo che satiro!) Aspettè aspettè che lo farò star 77 3, 4 | mo che satiro!) Aspettè aspettè che lo farò star in drio.44 ( Il servitore di due padroni Atto, Scena
78 1, 1 | buona licenza. ~PANTALONE Aspettè; vegnimo tutti. Sentimo 79 2, 15 | questo bodino... ~TRUFFALDINO Aspettè che vegno (prende l'altro 80 2, 15 | Volete altro? ~TRUFFALDINO Aspettè (porta le frutta a Beatrice). ~ 81 2, 17 | dunque aprirla? ~TRUFFALDINO Aspettè; inzegnemose; qualcossa Sior Todero brontolon Atto, Scena
82 3, 1 | el gh'ha la spada.~TOD. Aspettè, vegnì qua. Xelo foresto, L'uomo di mondo Atto, Scena
83 2, 13| Proveme un abito da monsù. Ma aspettè che me vaga a lavar le man, 84 2, 18| amici e fradelli, diseme se aspettè nissun, se qua per mi, 85 3, 3| gh'ha da cascar). (da sé) Aspettè; bisogna che ve averta d' 86 3, 10| che la sa dir). (da sé) Aspettè da basso, che ve darò la Il vecchio bizzarro Atto, Scena
87 1, 7 | Sentite quest'altro.~PANT. Aspettè, che ve tasterò el polso 88 1, 8 | la beva?~PANT. Sior no. Aspettè un poco.~CEL. (Si tocca 89 1, 8 | medicamento, lo prenderei.~PANT. Aspettè; no vôi che vedè cossa che 90 3, 10 | subito. Ma no ghe vedo.~PANT. Aspettè, che ve farò luse. (apre I puntigli domestici Atto, Scena
91 1, 2| in t'un servizio. Digo: aspettè; sior no. Lassè che fenissa La putta onorata Atto, Scena
92 3, 30| con qualche cosa.~ ~PANT. Aspettè, lassè far a mi, che gh
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License