L'adulatore
   Atto, Scena
1 3, 1| mi; arecordeve che semo squasi patrioti. «Pugna per patria L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 5, 1| togo l'impegno mi;~~E son squasi seguro, che el ne dirà de Gli amanti timidi Atto, Scena
3 3, 8 | più modesta; ma la vol dir squasi l'istesso. Quel che me fa L'avvocato veneziano Atto, Scena
4 1, 1 | L’ho vista diverse volte. Squasi ogni zorno la vedo al balcon. 5 3, 2 | tutti i avvocati, arrossisso squasi a parlarghene lungamente: La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
6 1, 2| Gran cossa che al d'ozi squasi tutti i patroni i abbia La birba Atto, Scena
7 1, 3| e donna Betta,~~Me vien squasi el mal mazzucco~~A pensar Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
8 1, 12 | qua, che la scurto. Vorria squasi serrar colle chiave: eh 9 2, 1 | La cossa se fa seria, e squasi me despiase d'averme impegnà. 10 3, 10 | in collera)~LISS. (Vorave squasi che nol vegnisse). (da sé)~ La buona madre Atto, Scena
11 3, 3 | tanto; ma co son cascà, son squasi andà in accidente264.~DAN. 12 Ult | me ne vegnirave voggia squasi anca a mi de farme novizza.~ La buona moglie Atto, Scena
13 1, 3 | veritae, vara, ch’el mostra squasi do ani.~BETT. E co spiritoso 14 1, 16 | una che me vol tanto ben? Squasi squasi malediria l’ora e 15 1, 16 | me vol tanto ben? Squasi squasi malediria l’ora e el ponto 16 3, 2 | terra)~NANE El fero a fondi squasi ti m’ha butao.~TITA Compatime, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
17 2, 3 | ho fatto naufragio, e ho squasi perso el timon. (parte)~ La cameriera brillante Atto, Scena
18 1, 7 | monete: servitevi.~BRIGH. (Squasi, squasi, torria mi...) ( 19 1, 7 | servitevi.~BRIGH. (Squasi, squasi, torria mi...) (da sé)~OTT. Il campiello Atto, Scena
20 3, 1 | a do novizzi.~ANZOLETTO Squasi me da rider.~DONNA CATTE La casa nova Atto, Scena
21 1, 9 | battendosi la bocca) Uh... squasi, squasi v'ho dito la rima 22 1, 9 | la bocca) Uh... squasi, squasi v'ho dito la rima che ghe 23 2, 1 | Lorenzin? No la gh'ha squasi gnente: e quel pandolo de 24 2, 9 | quatordese, de sedese; e squasi ogni sera se magna qualcossa, 25 3, 3 | star de sotto de ela; e squasi squasi me son intaggià che 26 3, 3 | de sotto de ela; e squasi squasi me son intaggià che la me Il contrattempo Atto, Scena
27 2, 18| No, no, la resta servida. Squasi, squasi, se el la volesse, 28 2, 18| la resta servida. Squasi, squasi, se el la volesse, ghe la La donna volubile Atto, Scena
29 3 | stravaganza che avè visto, ve squasi pentio. Ma mi son un omo Le donne curiose Atto, Scena
30 2, 12| porta, e chiude.~ ~PANT. Xe squasi notte, e Brighella no vien. 31 2, 23| volte.~ARL. Sigura. Ghe vago squasi ogni .~ROS. Vorrei entrare Le donne gelose Atto, Scena
32 1, 1| Venezia. La me vien a trovar squasi ogni anno de carneval, e 33 1, 1| Lugrezia? Quella vedoa che sta squasi in fazza dove che stago Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
34 3, 4 | menava pugni da diavolo. (Squasi più el me rompeva una costa). ( 35 3, 12 | la pace!) (da sé)~ARL. (Squasi squasi me butteria). (da 36 3, 12 | pace!) (da sé)~ARL. (Squasi squasi me butteria). (da sé)~COR. ( La figlia obbediente Atto, Scena
37 3, 16| abbastanza contenta, gh’ho squasi gusto de véderme sciolto La finta ammalata Atto, Scena
38 2, 15| la s’ha sconvolto, e l’è squasi andada in accidente? Oh, 39 2, 15| un omo grando? El parla squasi sempre latin. (parte)~ ~ ~ ~ Il giuocatore Atto, Scena
40 1, 3| su quel tavolin! Me vien squasi voia de far quel che non Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
41 1, 4 | per non darghe desturbo, squasi, squasi anderave via.~DOMENICA 42 1, 4 | darghe desturbo, squasi, squasi anderave via.~DOMENICA Eh! 43 1, 16 | suso. Omeni! Omeni! Son squasi in tel caso anca mi. Se 44 2, 7 | Oh! vecchia del diavolo. Squasi squasi me l'ho imaginada. 45 2, 7 | vecchia del diavolo. Squasi squasi me l'ho imaginada. Ma, grazie 46 2, 7 | amoroso de un'altra, e che son squasi segura, che 'l la sposerà.~ L'impostore Atto, Scena
47 2, 12| maester de casa. El doppio? Squasi squasi no lo mette gnanca 48 2, 12| casa. El doppio? Squasi squasi no lo mette gnanca i procuratori). ( 49 3, 10| sdegno.~PANT. E po l'ha squasi mazzà sior Ridolfo.~OTT. 50 3, 10| pagar, de tremile zecchini, squasi squasi se pareggia el conto 51 3, 10| tremile zecchini, squasi squasi se pareggia el conto dell' Le femmine puntigliose Atto, Scena
52 3, 5 | offensor. Me spiego. L'uso de squasi tutti i paesi del mondo Le massere Atto, Scena
53 1, 1 | porta?~~~~~~MOMOLO:~~~~(Squasi, squasi anderia).~~~~~~ROSEGA:~~~~ 54 1, 1 | MOMOLO:~~~~(Squasi, squasi anderia).~~~~~~ROSEGA:~~~~ 55 2, 6 | MENEGHINA:~~~~Sarave squasi tempo, che l'avesse trovà. ( 56 3, 1 | ghe n'ho sulla schena..~~Squasi cinquantacinque.~~~~~~BIASIO:~~~~ 57 3, 2 | Oh che caro vecchietto!~~Squasi squasi anderia, se no vien 58 3, 2 | caro vecchietto!~~Squasi squasi anderia, se no vien Anzoletto). ( 59 5, 1 | fortuna.~~Anca de carneval squasi ogni se zuna.~~Co la Monsieur Petition Parte, Scena
60 1, 2| No me la fe saltar, che squasi, squasi...~~Via, cavève 61 1, 2| la fe saltar, che squasi, squasi...~~Via, cavève de qua, Le morbinose Atto, Scena
62 4, 3 | fame? Stè fresca! No ghe xe squasi gnente.~~~~~~LUCIETTA:~~~~ 63 4, 8 | nu no ghe ne manca mai~~Squasi ogni se balla, i è de I morbinosi Atto, Scena
64 1, 6| El me compra dei fiori, squasi ogni festa un mazzo.~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
65 2, 1 | conterò. (No ghe dirò gnente. Squasi più ho scoverto quel che 66 3, 1 | donne! E mi, poverazza, squasi più ho tolto de mezzo.~ ~ ~ 67 3, 3 | quelle pettegole, che l'ho squasi persa.~Donna Catte - Abagiggi, 68 3, ul | son stada travaggiada, e squasi in stato de desperazion. Componimenti poetici Parte
69 Dia1 | imputà,~Domandando perdon squasi per carità,~No l’incolpè 70 Dia1 | cava la spada,~E co l’ha squasi in aria el brazzo e la stoccada,~ 71 TLiv | declina,~E se spopola squasi ogni cità: ~Bela stagion 72 TLiv | dirave: Amor s’ha vendicà?~Squasi (responde Amor), squasi 73 TLiv | Squasi (responde Amor), squasi diria,~Sior sì, che el vegna. 74 TLiv | stava a aspettar,~M’ha parso squasi la notizia amara;~M’ho levà 75 TLiv | daria per dodese zecchini.~E squasi squasi saria persuaso ~Che 76 TLiv | dodese zecchini.~E squasi squasi saria persuaso ~Che l’anteponerave 77 1 | Parigi amo e rispeto, ~Squasi diria, come la Patria mia; ~ 78 App | credelo, ~Che da pasion squasi perdo el cervelo.~È sta I rusteghi Atto, Scena
79 1, 1 | presto!~MARGARITA (La gh'ha squasi rason. No giera cusì una 80 2, 2 | MARGARITA Vardè; le squasi nòve.~LUCIETTA Cossa vorla, 81 2, 5 | credeva, che el fusse. Son squasi pentìo d'averla promessa, 82 2, 5 | mia.~SIMON Mi no parlava squasi mai gnanca co mia siora Sior Todero brontolon Atto, Scena
83 1, 1 | Per dir la verità, la xe squasi una cossa da no creder, 84 1, 3 | Gnanca mi, la veda; no tegno squasi mai fogo sotto.~FORT. Tutto Torquato Tasso Atto, Scena
85 3, 8 | Conversazion con lori fazzo squasi ogni sera.~~No son de quelle 86 3, 8 | gloria,~~Sa la Gerusalemme squasi tutti a memoria:~~I omeni, Il vecchio bizzarro Atto, Scena
87 2, 13 | Farò tutto per obbedirla. (Squasi squasi con questa me butteria, 88 2, 13 | tutto per obbedirla. (Squasi squasi con questa me butteria, L'incognita Atto, Scena
89 3, 3| per causa soa son andà squasi in preson. L’è che semo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License