L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 22 | scaricati in faccia. Non mi sono alterato punto alle sue impertinenze, L’apatista Atto, Scena
2 3, 2 | mai, che il vin mi abbia alterato.~~Pria di far fondamento, 3 4, 9 | Contessa, sono un poco alterato.~~~~~~LAVINIA:~~~~Con chi?~~~~~~ L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
4 ARC, 3, 1| Che mai ha, che mi pare~~Alterato un tantin?~~~~~~FABR.~~~~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
5 2, 3 | entra la padrona con lui? (alterato)~BER. Che so io? Parlo a 6 2, 15 | calpesterò io co’ miei piedi. (alterato, con agitazione)~GUGL. La L'avvocato veneziano Atto, Scena
7 2, 1 | Ditemi, sapete chi sono? (alterato)~ALB. Non ho l’onor de conosserla, 8 2, 7 | Tireghene tre, quattro, sie. (alterato, al Servitore)~BEAT. No, La bottega da caffè Atto, Scena
9 2, 3 | Xe giusto quattro orette (alterato)~~Che la stago aspettar.~~~~~~ La bottega del caffè Atto, Scena
10 1, 20 | messo giudizio.~EUGENIO (alterato) Oh, signora dottoressa, La buona famiglia Atto, Scena
11 2, 1 | avete prestati? (un poco alterato)~COST. Sì, io. Ho fatto La buona moglie Atto, Scena
12 2, 15 | il bastone. (a Brighella, alterato)~BEAT. Fate il sordo? Non La cameriera brillante Atto, Scena
13 2, 16 | no ve piase la pasta... (alterato)~FLOR. Zitto.~CLAR. Se mangiate La castalda Atto, Scena
14 1, 2 | fai qui? (ad Arlecchino, alterato)~ARL. La compatissa... alla La dama prudente Atto, Scena
15 1, 3 | lo sono e non lo sarò. (alterato)~EUL. Via, via, scusatemi, 16 1, 5 | fareste venir la rabbia. (alterato)~MAR. Caro amico, se la 17 1, 9 | geloso? Che cosa dici? (alterato)~PAGG. No, no, non la dico 18 3, 7 | che non potete dormire? (alterato)~EUL. Non posso trovar riposo, La donna di garbo Atto, Scena
19 Pre | ragione di quella ho poi alterato l'ordine dell'altre ancora; 20 2, 4 | fate andar in collera. (alterato)~BEAT. Che andar in collera? La donna di governo Atto, Scena
21 1, 6 | servitù.~FAB.~Diavolo! (alterato)~ROS.~Siete in collera?~ 22 2, 4 | trovato alfine. (un poco alterato)~VAL.~Son qui, che mi comanda?~ Lo scozzese Atto, Scena
23 1, 4 | con rispetto del dunque. (alterato)~GIU. (Ci vuole una gran 24 1, 4 | mi favorisce col dunque? (alterato)~GIU. Signor don Properzio, 25 1, 6 | sarto mi porta una polizza? (alterato, e si alza)~PASQ. Perdoni. Le donne di buon umore Atto, Scena
26 3, 6 | parlate, signora consorte? (alterato)~FELIC. Cara la mia gioja, La donna vendicativa Atto, Scena
27 1, 10 | OTT. Ma che cosa volete? (alterato)~FLOR. Ella non si alteri, 28 1, 10 | Matrimonio? Matrimonio? (alterato)~FLOR. Vi dirò..~OTT. Matrimonio?~ 29 1, 12 | OTT. Giuro al cielo... (alterato)~COR. Via. (forte ad Ottavio)~ 30 1, 12 | OTT. Egli è quello... (alterato)~COR. Zitto, vi dico. (Ottavio 31 1, 12 | pazzo. (ridendo)~OTT. Io? (alterato)~COR. Ma zitto. Via, accomodiamo 32 1, 12 | E se voi non volete... (alterato)~COR. Tacete, signore. ( L'erede fortunata Atto, Scena
33 2, 13 | non lo sapeva? Lo sapeva. (alterato)~ARL. Lo sapeva.~FLOR. Sentite? ( La figlia obbediente Atto, Scena
34 2, 6 | Parleremo con comodo. (alterato)~PANT. Co la comanda.~FLOR. La finta ammalata Atto, Scena
35 2, 11 | accidente che lo possa denotare alterato.~BUON. Questa è questione 36 3, 12 | era giusto, che non era alterato. Che bravo medico! Non sa Il giuocatore Atto, Scena
37 1, 13 | figlia.~PANT. Mia fia? (alterato)~FLOR. Avete giurato di Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
38 3, 5 | cossa me voressi dir? (alterato)~MADAMA Doucement, mon ami, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
39 2, 18 | Voglio che si faccia così (alterato). ~ISABELLA Voglio?~ANSELMO 40 3, 3 | intendo; non sono uno sciocco (alterato). PANCRAZIO Servitore umilissimo ( La gelosia di Lindoro Atto, Scena
41 1, 3 | certamente, non è il suo. O l'ha alterato, o ha fatto scrivere da 42 2, 7 | vede che il carattere è alterato, è affettato. Esaminatelo Il geloso avaro Atto, Scena
43 1, 12 | Gnente, siora.~EUF. Mi parete alterato.~PANT. No gh'ho gnente, 44 2, 7 | Se te chiappo...~EUF. (È alterato; sarebbe meglio ch'io me L'ippocondriaco Parte, Scena
45 1, 3 | mi sento~~Sempre il polso alterato.~~Dice che ho buona ciera, La locandiera Atto, Scena
46 2, 4 | cosa sono questi sospiri? (Alterato.)~MIRANDOLINA: Le dirò: 47 2, 5 | Come, signor Marchese? (Alterato.)~MARCHESE: Compatite, amico. 48 2, 15 | moglie.~CAVALIERE: Il conto. (Alterato.)~FABRIZIO: La servo subito. ( 49 3, 4 | prendete, o non la prendete? (Alterato.)~MIRANDOLINA: Furia, furia. ( 50 3, 17 | Intendete voi di che parli? (Alterato, al Marchese.)~MARCHESE: 51 3, 17 | conquista.~CAVALIERE: Io? (Alterato, verso il Marchese.)~MARCHESE: 52 3, 18 | Che si sa? Che si vede? (Alterato, verso il Marchese.)~MARCHESE: I malcontenti Atto, Scena
53 1, 7 | A far che ci andereste? (alterato)~POLIC. A far che, a far Il medico olandese Atto, Scena
54 2, 5 | gli tasta il polso) È alterato.~~~~~~GUD.~~~~Oimè!~~~~~~ Pamela maritata Atto, Scena
55 1, 10 | Più presto che si potrà. (alterato)~PAM. (Si altera facilmente. 56 1, 11 | BONF. Andate, vi dico. (alterato)~JEV. (Oh, questa volta 57 3, 2 | BONF. Di che pistola? (alterato)~MIL. Ah, non l'ho da sapere.~ 58 3, 4 | dire delle bestialità. (alterato)~MIL. Abbiate pazienza. 59 3, 12 | BONF. Ma signore... (alterato)~ERN. Sì, vado. Non occorre Pamela nubile Atto, Scena
60 1, 3 | anello.~PAM. E poi...~BON. (alterato) Prendi l'anello.~PAM. Obbedisco. ( 61 1, 3 | PAM. No, signore.~BON. (alterato) La mano, dico, la mano.~ 62 1, 7 | detto.~ ~JEV. Signore.~BON. (alterato) Andate via.~JEV. È qui, 63 1, 11 | sagrificate con Miledi.~BON. (alterato) Andate.~LON. Vado.~BON. 64 2, 3 | LON. Ma se parte...~BON. (alterato) Parto sì, parto, ma non 65 2, 3 | Signore, che dite?~BON. (alterato) Dico che siete un pazzo; 66 2, 5 | un passo grande.)~BON. (alterato) Sposati, ingrata, e vattene I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
67 2, 8 | se sono partito un poco alterato.~Eleonora - Guardate questo Il poeta fanatico Atto, Scena
68 Pre | adesso il Protagonista? Hai alterato l’ordine? La catastrofe 69 2, 11 | Signori, li riverisco. (alterato)~TON. Servitor obligatissimo.~ Il raggiratore Atto, Scena
70 1, 7 | causa non si può perdere. (alterato)~DOTT. Se non mi dice la Il tutore Atto, Scena
71 2, 7 | xela andada ela co so fia? (alterato)~BEAT. Ma che? Vi è qualche La serva amorosa Atto, Scena
72 3, 5 | ho bisogno di piangere. (alterato)~Corallina: È vero, sono Lo scozzese Atto, Scena
73 1, 3 | diventa vizio. (un poco alterato)~MARIAN. Via, via, non andate 74 4, 11 | compassione, la provvidenza? (alterato)~MIL. Compatitemi. Io non La sposa sagace Atto, Scena
75 3, 15 | dir, signore, che mi pare alterato?~~~~~~POL.~~~~Barbara è Terenzio Atto, Scena
76 2, 5 | Che vuoi, importuno? (alterato.)~~~~~~DAM.~~~~Perdono io La vedova scaltra Atto, Scena
77 2, 12 | Arl. (parla con linguaggio alterato) Madama, per parte del mio La moglie saggia Atto, Scena
78 1, 7 | Dunque io sono un pazzo. (alterato)~BEAT. Ecco , subito si 79 1, 8 | Non mi mangiate, vi dico. (alterato)~BEAT. Ecco , subito alza 80 1, 17 | Conte, no xe la maniera... (alterato)~OTT. Come c’entrate voi?~ 81 2, 16 | OTT. Sì, la ringrazierò. (alterato)~BEAT. La ringrazierete 82 2, 16 | ringrazierò, la ringrazierò. (alterato)~BEAT. Come?~OTT. Lo sentirà 83 3, 6 | Perché piangi? Che hai? (alterato)~COR. No signore, non piango. ( 84 3, 7 | parte)~OTT. Che è questo? (alterato)~ROS. Questa è la solita 85 3, 7 | la venite a bevere qui? (alterato)~ROS. Compatitemi. Non ho I puntigli domestici Atto, Scena
86 3, 3 | parlate di aggiustamento. (alterato)~PANT. Via, via, no digo Il vero amico Atto, Scena
87 3, 4 | LEL. Sposarla senza dote? (alterato)~OTT. Se non volete, lasciate Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
88 VIR, 3, 5| a modo mio? (a Melibea, alterato)~~~~~~MEL.~~~~Quel che vorrete
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License