L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 6 | V. E. a me l’arbitrio, procurerò di esaminar la materia, L'avventuriere onorato Atto, Scena
2 1, 6 | ella si è scordata di me, procurerò io pure di scordarmi di 3 1, 10 | sarà lecito di sposarlo, procurerò almeno ch’egli resti impiegato 4 1, 15 | facciate l’avvocato. Io vi procurerò degli amici, e questi cavalieri 5 1, 17 | È verissimo.~LIV. Io vi procurerò una delle migliori cancellerie, Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
6 2, 17 | gran cavalier della città.~~Procurerò star ritto più ch'io posso.~~ La bottega da caffè Atto, Scena
7 3, 3 | pase.~~~~~~NARC.~~~~Basta, procurerò. La me li daga.~~Oe, muggier, Il bugiardo Atto, Scena
8 2, 5 | parola.~DOTT. Quando è così, procurerò di assicurare la tua fortuna.~ La buona madre Atto, Scena
9 3, 16 | far a mi, sior'Agnese, che procurerò...~AGN. E arecordève ben, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
10 Pre | esempi dinanzi agli occhi, procurerò certamente di rendere, per 11 Pre | moderni, a’ quali tutti procurerò di rendere quell’onore che Buovo d'Antona Atto, Scena
12 1, 8 | Ed un parlar patetico~~Procurerò di far!~~E perché tutto La castalda Atto, Scena
13 3, 7 | viltà, il mio demerito; e procurerò di scancellar la mia colpa, Il conte Chicchera Atto, Scena
14 1, 1 | offrirei).~~~~~~FABR.~~~~(Solo procurerò tornar da lei).~~~~~~LUCR.~~~~( La dama prudente Atto, Scena
15 2, 6 | pure il marchese Ernesto. Procurerò giustificare la cosa per 16 3, 1 | somministrati parecchi, e fra quelli procurerò di preferire i migliori. De gustibus non est disputandum Atto, Scena
17 2, 4 | di goder la bella scena;~~Procurerò disingannarlo a cena.~~~~~~ La donna di governo Atto, Scena
18 3, 7 | Una prodiga mancia da lui procurerò.~E operando in tal guisa Lo scozzese Atto, Scena
19 1, 1 | maggior pensiere.~FABR. Procurerò di farlo colla maggior attenzione.~ 20 3, 9 | tirandolo in disparte) Io vi procurerò questa buona fortuna. Anzi 21 3, Ult | all'economia della casa, e procurerò di rendermi degna del vostro La donna sola Atto, Scena
22 5, 3 | venite, ragioneremo insieme,~~Procurerò insegnarvi quel che saper Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
23 VEN, 1, 5| Vederò d'aggiustarla;~~Procurerò placarla).~~Eleonora gentil, La donna vendicativa Atto, Scena
24 3, 2 | chiuderò in camera con Rosaura, procurerò fare un poco di scuro: lo La donna volubile Atto, Scena
25 3 | costante. Sì, amerò Florindo; procurerò riacquistarlo, gli sarò Le donne gelose Atto, Scena
26 3, 18 | farò qualche negozietto, e procurerò de sticcarla220 onoratamente. ( L'erede fortunata Atto, Scena
27 1, 1 | alimentar questo fuoco, procurerò di buttarvi dell’acqua. ( Il feudatario Atto, Scena
28 1, 13 | felice.~BEAT. Sì, Rosaura, procurerò giovarvi, vi sarò protettrice, La finta ammalata Atto, Scena
29 3, 1 | figlia non ha alcun male; procurerò illuminarlo, acciò non creda Il frappatore Atto, Scena
30 1, 4 | altrove, non dubitate che procurerò che siate contento.~TON. Il giuocatore Atto, Scena
31 1, 12 | sta maschera, che intanto procurerò de trattegnirlo. (parte)~ 32 1, 15 | parlare al signor Pantalone. Procurerò vedere la signora Rosaura, 33 2, 1 | lassa far a mi, batterò, e procurerò de veder Colombina.~FLOR. 34 2, 2 | con Beatrice, ma da questo procurerò liberarmi. Spiacemi ancora 35 2, 20 | che or ora verrò. Intanto procurerò che gli amici vadano nell’ 36 3, 11 | debito de’ venti zecchini. Procurerò di andar in casa, senza La donna di testa debole Atto, Scena
37 2, 4 | qualunque sia quella carta, procurerò di saperlo. Vado per questo Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
38 1, 15 | comprometto; l'ho sempre fatto, e procurerò sempre de farlo; e se la L'impostore Atto, Scena
39 3, 22 | armi, sono cosa mia.~TEN. Procurerò che siate soddisfatto.~OTT. La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
40 1, 21 | CAVALIERE Faremo così. Procurerò che vi troviate a caso in Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
41 2, 7 | io la veda prima di voi. Procurerò persuaderla, disingannarla. L'isola disabitata Atto, Scena
42 1, 1 | allegria, per ora.~~~~~~ROB.~~~~Procurerò che ogni uno~~Sia felice La madre amorosa Atto, Scena
43 3, 4 | penserei alla vostra fortuna. Procurerò di farla, ancorché non la 44 3, 6 | trovino ad ogni costo.~NOT. Procurerò di servirvi. Questo veramente 45 3, 8 | che la lo merita.~OTT. Procurerò di farlo; ma ella è nemica Il matrimonio discorde Parte
46 1 | davver me le professo.~~(Procurerò di favorirla spesso).~~~~~~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
47 1, 9 | dei crediti in Francia, procurerò di ricavarne quel che potrò, 48 2, 5 | passione lo accieca; ma io procurerò illuminarlo). (da sé)~TRAV. ( Il medico olandese Atto, Scena
49 3, 3 | Oggi in qualche maniera procurerò ingegnarmi,~~Spero che a Il Moliere Atto, Scena
50 2, 2 | fra queste donne e lui;~~Procurerò distorle dalli consigli Ircana in Ispaan Atto, Scena
51 3, 9 | per compiacer te sola,~Procurerò lo scampo; ti do la mia Pamela maritata Atto, Scena
52 3, 2 | la pubblicità. A questa procurerò rimediare.~MIL. Milord, Pamela nubile Atto, Scena
53 1, 18 | senza parlare con me.~PAM. Procurerò di vedervi.~LON. (Ah, se 54 3, 17 | di chiedere scusa.~ERN. Procurerò di ritornar Inglese.~BON. Il padre per amore Atto, Scena
55 1, 4 | Ed io, per lor mercede, procurerò di cuore~~Ch'ella sia fatta Il poeta fanatico Atto, Scena
56 Pre | compatimento di mediocre comico che procurerò di conservarmi.~Il personaggio 57 1, 1 | ammettendomi alla vostra accademia. Procurerò di contribuire all’avanzamento 58 1, 10 | esservi anche voi ascritti, procurerò di aggregarvi.~COR. Sarebbe 59 2, 8 | scroccare con essi?~ARL. Procurerò anca mi de farme onor.~BEAT. Componimenti poetici Parte
60 Dia1 | comparir ingrato. ~L’opera mia procurerò compir ~Somariamente restrenzendo Il ricco insidiato Atto, Scena
61 4, 2 | ch'escano dalla stanza,~~Procurerò con esse supplire alla mancanza;~~ Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
62 ROV, 2, 1 | procura invano.~~~~~~AUR.~~~~(Procurerò con l'arte~~Il dominio ottenere).~~~~~~ 63 ROV, 3, 6 | Giuro... (che via di qui~~Procurerò d'andar).~~Fermate: giuro, Lo spirito di contradizione Atto, Scena
64 1, 2 | e con sincero affetto,~~Procurerò di darvi dei segni di rispetto.~~~~~~ 65 5, 2 | disperarla un poco.~~~~~~CAM.~~~~Procurerò cogli altri di seguitare La serva amorosa Atto, Scena
66 2, 1 | casa. Lasciate fare a me. Procurerò di vederlo. Lo conosco da 67 2, 7 | questo far testamento, ma procurerò superarlo.~Beatrice: Sarebbe Il servitore di due padroni Atto, Scena
68 1, 13 | TRUFFALDINO Deme la lettera; procurerò de trovarlo. ~FLORINDO Eccola, Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
69 1, 9 | GUGLIELMO: Va benissimo. (Procurerò ben io di cattivarmi l'animo La sposa sagace Atto, Scena
70 3, 14 | padrone in queste soglie.~~Procurerò con lei salvar la convenienza;~~ 71 3, 22 | parte della dote.~~Ma io procurerò che qualche via si apra,~~ La donna stravagante Atto, Scena
72 1, 2 | m'è noto il suo talento;~~Procurerò di vincerla conoscere il Il teatro comico Atto, Scena
73 3, 3 | documenti, che voi mi date; procurerò di metterli in pratica.~ 74 3, 3 | Però gli sono obbligata. Procurerò di valermene al caso, e L'uomo di mondo Atto, Scena
75 3, 15 | servio de cattivo esempio, procurerò in avegnir de darve motivo La villeggiatura Atto, Scena
76 3, 14 | vostro medicamento. Io certo procurerò divertirvi.~LAV. Il mio 77 3, 17 | mai avuta per voi, ma che procurerò d'avere in appresso, prometto L'incognita Atto, Scena
78 1, 1 | immaginatevi con qual zelo procurerò custodirlo!~ROS. Oh Dio! 79 2, 11 | pretendete?~LEL. In pochi accenti procurerò di sbrigarvi. Io amo Rosaura, I mercatanti Atto, Scena
80 2, 12 | qualche poco di libertà.~BEAT. Procurerò di mandarlo. Ma ditemi, I puntigli domestici Atto, Scena
81 3, 3 | bisogna secondarlo, a so tempo procurerò raddolcirlo). (da sé)~OTT. Il padre di famiglia Atto, Scena
82 2, 1 | Lasciate fare a me, che io procurerò i vostri vantaggi. Ma sentite, L'impresario di Smirne Atto, Scena
83 3, 11 | quello che fanno tanti altri; procurerò di stare alla cassetta, Il vero amico Atto, Scena
84 1, 6 | lascerò d’amare Rosaura, o procurerò d’accelerare le di lei nozze. ( 85 3, 25 | cuore.~LEL. Sì, cara sposa, procurerò d’esser degno del vostro La putta onorata Atto, Scena
86 1, 4 | strepito con mia moglie. Procurerò di maritarla con questo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License