Terenzio
   Atto, Scena
1 0, aut| arbitrio contro la verità.~Lucano si sa dalla storia essere 2 0, per| PERSONAGGI~ ~Il prologo~LUCANO senatore~LIVIA figliuola 3 0, per| LIVIA figliuola adottiva di Lucano~LELIO patrizio~TERENZIO 4 0, per| TERENZIO africano, schiavo di Lucano~PUBLIO pretore~CREUSA greca, 5 0, per| CREUSA greca, schiava di Lucano~FABIO cliente di Lucano, 6 0, per| Lucano~FABIO cliente di Lucano, adulatore~LISCA parassito~ 7 0, per| africano, eunuco, schiavo di Lucano~CRITONE ateniese, avolo 8 0, per| seguito del Pretore~Clienti di Lucano~Servi di Lucano~Seguito 9 0, per| Clienti di Lucano~Servi di Lucano~Seguito del Pretore~ ~L' 10 0, per| una sala del palazzo di Lucano.~~ 11 1, 1| SCENA PRIMA~Lucano e Damone.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 12 1, 2| SCENA SECONDA~ ~Lucano, poi Lelio.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 13 1, 2| LEL.~~~~A te pace, Lucano, diano i penati tuoi.~~~~~~ 14 1, 2| tuo merto;~~Terenzio di Lucano ognor sarà liberto;~~E allor 15 1, 2| il prode, lo schiavo di Lucano.~~Pur se ragione il chiede, 16 1, 3| destino.~~Qual si mostrò Lucano delle mie brame al volo?~~~~~~ 17 1, 4| non basta.~~Le nozze tue Lucano amante mi contrasta.~~Lungi 18 1, 4| sospetto:~~Livia, che di Lucano d'adozione è figlia,~~Tenera 19 1, 4| Nemica non mi giova presso Lucano averla;~~Soglio, per questo 20 2, 1| vuoi la pena~~Di coltivar Lucano per meritar la cena?~~E 21 2, 1| FAB.~~~~Tale sol di Lucano, non d'altri esser mi vanto.~~~~~~ 22 2, 1| autore,~~Ma in grazia di Lucano, di Roma senatore.~~Mille, 23 2, 1| merto.~~~~~~LIS.~~~~Mira Lucano. (guardando fra le scene.)~~~~~~ 24 2, 2| SCENA SECONDA~ ~Lucano e detti.~ ~ ~~~FAB.~~~~Signor, 25 2, 2| merto e la virtute stima Lucano ed ama.~~Vogliano i dei 26 2, 2| nelle cucine.~~(Piacemi che Lucano i favor suoi dispense,~~ 27 2, 3| SCENA TERZA~ ~Lucano, poi Damone~ ~ ~~~LUC.~~~~ 28 2, 4| SCENA QUARTA~ ~Lucano, poi Creusa.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 29 2, 4| Di te son io l'ancella, Lucano è il signor mio.~~Roma te 30 2, 13| LEL.~~~~Arbitro è sol Lucano di sì bel dono, e Roma~~ 31 2, 13| per amore fe' sua figlia Lucano.~~~~~~LIV.~~~~Da lui dipender 32 3, 1| se mi crede, se ascoltami Lucano.~~~~~~DAM.~~~~Pera Terenzio, 33 3, 5| Terenzio ama colei che di Lucano è figlia.~~~~~~FAB.~~~~Grave 34 3, 5| FAB.~~~~Crederallo Lucano?~~~~~~LIS.~~~~Ho testimoni 35 3, 5| osservando fra le scene Lucano che si appressa.)~~~~~~LIS.~~~~ 36 3, 6| SCENA SESTA~ ~Lucano ed i suddetti.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 37 3, 6| LIS.~~~~Lodasi di Lucano l'almo pietoso impegno;~~ 38 3, 8| SCENA OTTAVA~ ~Lucano, Fabio e Lisca.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 39 3, 9| SCENA NONA~ ~Lucano, poi Livia.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 40 3, 10| SCENA DECIMA~ ~Lucano, poi Terenzio.~ ~ ~~~LUC.~~~~ 41 3, 12| che parli teco a pro di Lucano.~~~~~~CRE.~~~~Per lui, per 42 3, 14| TER.~~~~Per ordin di Lucano parlar deggio, e sentirla.~~~~~~ 43 3, 14| LIV.~~~~Terenzio con Lucano testé di te parlai. (dolcemente.)~~~~~~ 44 4, 2| Terenzio, ch'è un membro di Lucano.~~~~~~TER.~~~~Sì, amabile 45 4, 2| mosso è Damone a ricercar Lucano?~~~~~~DAM.~~~~Amico eh?~~~~~~ 46 4, 2| parlato ha meco.~~Del senator Lucano cercava infra la gente;~~ 47 4, 3| finalmente un servo guidami da Lucano,~~Mercé due dramme d'oro 48 4, 3| etade, per due lustri, a Lucano,~~Patto fra lor giurando, 49 4, 3| conforto:~~L'obbligo di Lucano col mercatante morto,~~Con 50 4, 3| son vani.~~Qua promette Lucano solo di darla a lui;~~Negherà, 51 4, 3| regna.~~Sappi più ancor; Lucano per lei d'amore acceso,~~ 52 4, 3| in breve in queste soglie Lucano a noi si renda~~~  ~ ~ ~ 53 4, 4| tuo merto, per favor di Lucano.~~Usane a tuo talento; libero 54 4, 4| amico Lelio, gratissimo a Lucano.~~Far di quell'oro in breve 55 4, 6| SCENA SESTA~ ~Lucano ed i suddetti.~ ~ ~~~TER.~~~~ 56 4, 6| miri è da te conosciuto? (a Lucano.)~~(Curvati). (piano a Critone.)~~~~~~ 57 4, 6| TER.~~~~Scusa. (A Lucano.)~~Par, due lustri passati, 58 4, 6| Egli è un uomo d'onore. (a Lucano, parlando di Critone.)~~~~~~ 59 4, 6| CRIT.~~~~Signore. (a Lucano.)~~~~~~TER.~~~~Andiamo a 60 4, 6| vorrà pria ch'ei giunga. (a Lucano.)~~~~~~CRIT.~~~~Se veduto 61 4, 7| SCENA SETTIMA~ ~Lucano solo.~ ~ ~~~LUC.~~~~Facil 62 5, 3| stanze: ansioso~~Attendeti Lucano, con femmine pietoso.~~La 63 5, 4| Chi sa che non la sposi Lucano innamorato?~~E s'ella si 64 5, 5| mura.~~~~~~DAM.~~~~Tu di Lucano in casa?~~~~~~FAB.~~~~Sì, 65 5, 5| FAB.~~~~Corteo faccia a Lucano, prendasi anch'ei tal pena.~~~~~~ 66 5, 5| trascura, è stolto.~~Stan Lucano e Terenzio in mezzo al popol 67 5, 5| tibia giuliva;~~Sappia da me Lucano che 'l magistrato arriva.~~~~~~ 68 5, 6| incontrandosi con i suddetti, Lucano e Terenzio, seguitati da 69 5, 6| mezzo, il Pretore a diritta, Lucano a sinistra, Terenzio in 70 5, 6| serba usitate e i modi. (a Lucano.)~~~~~~LUC.~~~~Libero questo 71 5, 6| tazza con entro del vino a Lucano.)~~~~~~LUC.~~~~Le tue con 72 5, 6| Abbia il tuo nome. (a Lucano, accennando Terenzio.)~~~~~~ 73 5, 6| Tre ne porta un Romano. (a Lucano.)~~~~~~LUC.~~~~Son due Publio 74 5, 6| ultimo, viene condotto a Lucano; vuole scoprirsi il capo 75 5, 6| capo in atto di riverenza, Lucano lo trattiene.)~~~~~~LUC.~~~~ 76 5, 6| eccelso, conscritto, (a Lucano.)~~Gente illustre togata, 77 5, 6| rossore~~Fra Roma e fra Lucano gara per me d'amore:~~Oh, 78 5, 7| SCENA SETTIMA~ ~Lucano, Terenzio, Lelio, Fabio, 79 5, 7| LUC.~~~~Vieni, o tu di Lucano figlia d'amore, a parte~~ 80 5, 7| maggior prova dell'amor di Lucano:~~Figlio a me sia Terenzio, 81 5, 7| opra ardita dovrebbesi a Lucano,~~Ma son l'eroiche prove 82 5, 8| SCENA OTTAVA~ ~Lucano, Livia, Lelio, Fabio e Damone.~ ~ ~~~ 83 5, 8| generoso, e a Damone niente? (a Lucano.)~~~~~~LUC.~~~~Libertà per 84 5, 10| SCENA DECIMA~ ~Lucano, Terenzio, Creusa, Lelio, 85 5, 10| sei di pietate esempio, (a Lucano.)~~Degno che a te fra i 86 5, 11| Signor, pronta è la cena. (a Lucano.)~~~~~~LUC.~~~~Ite contenti
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License