Il Moliere
   Atto, Scena
1 2, 1| Pirlone, poi Foresta.~ ~ ~~~PIRL.~~~~Chi è qui? Non c’è nessuno?~~~~~~ 2 2, 1| cerca? Che comanda?~~~~~~PIRL.~~~~Dov’è il vostro padrone?~~~~~~ 3 2, 1| Uscito è fuor di casa.~~~~~~PIRL.~~~~Ah, povero sgraziato!~~~~~~ 4 2, 1| Che gli è accaduto?~~~~~~PIRL.~~~~Moliere è rovinato.~~~~~~ 5 2, 1| Qualche disgrazia?~~~~~~PIRL.~~~~Veduto ho quel cartello,~~ 6 2, 1| avrà i suoi difensori?~~~~~~PIRL.~~~~Ah Foresta, Foresta, 7 2, 1| uom non si prevale?~~~~~~PIRL.~~~~Ei vanta una licenza, 8 2, 1| serva, ma innocente.~~~~~~PIRL.~~~~È sempre in gran periglio, 9 2, 1| dava un buon salario.~~~~~~PIRL.~~~~Non temete, che il cielo 10 2, 1| sei scudi il mese.~~~~~~PIRL.~~~~E ben, sei scudi avrete.~~~~~~ 11 2, 1| FOR.~~~~E mi regala.~~~~~~PIRL.~~~~È giusto; regalata sarete.~~~~~~ 12 2, 1| Conoscerlo desìo.~~~~~~PIRL.~~~~Sentite, in confidenza, 13 2, 1| Quest’ultima mi piace).~~~~~~PIRL.~~~~E ben, che risolvete?~~~~~~ 14 2, 1| cervel gli frulla.~~~~~~PIRL.~~~~Ecco quell’uom dabbene 15 2, 1| bello a tutte due.~~~~~~PIRL.~~~~Oh comico scorretto! 16 2, 1| fatto certi scherzi.~~~~~~PIRL.~~~~Presto, presto, fuggite.~~ 17 2, 1| adula e si consiglia.~~~~~~PIRL.~~~~Misera abbandonata! 18 2, 1| Domani son da voi.~~~~~~PIRL.~~~~Vivrem, se il ciel lo 19 2, 2| Pirlone, poi Isabella.~ ~ ~~~PIRL.~~~~Molier di noi fa scena, 20 2, 2| ISAB.~~~~Chi mi cerca?~~~~~~PIRL.~~~~Figliuola, vi benedica 21 2, 2| Che mai dovete dirmi?~~~~~~PIRL.~~~~Presto, prima che giunga 22 2, 2| mal non mi consiglia.~~~~~~PIRL.~~~~Non basta no, figliuola, 23 2, 2| gli porto affetto.~~~~~~PIRL.~~~~Buono, buono; seguite. 24 2, 2| essere mio consorte.~~~~~~PIRL.~~~~La madre v’acconsente?~~~~~~ 25 2, 2| madre non sa nulla.~~~~~~PIRL.~~~~Vi par che un tale affetto 26 2, 2| Perché... perché so io.~~~~~~PIRL.~~~~Figliuola, non temete; 27 2, 2| madre ancora... oimè!~~~~~~PIRL.~~~~Via presto, dite.~~~~~~ 28 2, 2| Moliere anch’essa.~~~~~~PIRL.~~~~Oh ciel! Voi m’atterrite.~~ 29 2, 2| desio d’accompagnarmi.~~~~~~PIRL.~~~~Vi troverò marito. Vi 30 2, 2| il povero Moliere?~~~~~~PIRL.~~~~Inutili riflessi!~~La 31 2, 2| ISAB.~~~~Oimè!~~~~~~PIRL.~~~~Su via, coraggio. Fanciulla, 32 2, 2| trista chiamare intesi.~~~~~~PIRL.~~~~Fia bella se credete 33 2, 2| mio nascosto ardore.~~~~~~PIRL.~~~~Eh! san maggiori arcani 34 2, 3| ISAB.~~~~Signora...~~~~~~PIRL.~~~~Perdonate. Il mancamento 35 2, 4| facea quella sguaiata?~~~~~~PIRL.~~~~Per suo, per vostro 36 2, 4| Vuol ella marito?~~~~~~PIRL.~~~~Lo vuole, e l’ha trovato.~~~~~~ 37 2, 4| Chi fia costui?~~~~~~PIRL.~~~~Moliere.~~~~~~BÉJ.~~~~ 38 2, 4| Moliere! Ah scellerato!~~~~~~PIRL.~~~~Ma vi è di peggio.~~~~~~ 39 2, 4| BÉJ.~~~~Io fremo.~~~~~~PIRL.~~~~Vuol stasera sposarla.~~~~~~ 40 2, 4| BÉJ.~~~~Come!~~~~~~PIRL.~~~~A voi sul teatro medita 41 2, 4| BÉJ.~~~~Ah traditore!~~~~~~PIRL.~~~~A tempo io fui di ciò 42 2, 4| tradita, assassinata!~~~~~~PIRL.~~~~Vado, che se venisse 43 3, 6| stanno le padrone.~~~~~~PIRL.~~~~Molier dov’è?~~~~~~FOR.~~~~ 44 3, 6| io per l’Impostore.~~~~~~PIRL.~~~~Suo danno: la galea, 45 3, 6| opera in voi niente?~~~~~~PIRL.~~~~Pietà da noi non merta 46 3, 6| sospiro la giornata.~~~~~~PIRL.~~~~Sì, cara... Oimè, pavento... ( 47 3, 6| Con libertà parlate.~~~~~~PIRL.~~~~Cara la mia figliuola...~~~~~~ 48 3, 6| gli una sedia)~~~~~~PIRL.~~~~Il cielo vi consoli.~~ 49 3, 6| me non è permesso.~~~~~~PIRL.~~~~Fatel per obbedienza.~~~~~~ 50 3, 6| alquanto discosta)~~~~~~PIRL.~~~~Un po’ più appresso.~~~~~~ 51 3, 6| accoste con la sedia)~~~~~~PIRL.~~~~Oh che caldo! (s’asciuga 52 3, 6| un pomo della sedia)~~~~~~PIRL.~~~~Farò come volete.~~~~~~ 53 3, 6| Sembrate ancor più bello.~~~~~~PIRL.~~~~Ah! che vi par? Son 54 3, 6| Sano e robusto siete.~~~~~~PIRL.~~~~Con il celeste aiuto.~~ 55 3, 6| stato un parapiglia.~~~~~~PIRL.~~~~Andranno a recitare?~~~~~~ 56 3, 6| che! ve ne dispiace?~~~~~~PIRL.~~~~Non me n’importa un 57 3, 6| mio signor Pirlone...~~~~~~PIRL.~~~~Ah!~~~~~~FOR.~~~~Che 58 3, 6| FOR.~~~~Che avete?~~~~~~PIRL.~~~~Mi sento... certo calor 59 3, 6| forza glielo leva)~~~~~~PIRL.~~~~No, no.~~~~~~FOR.~~~~ 60 3, 6| Sì, sì, lo voglio.~~~~~~PIRL.~~~~No, dico.~~~~~~FOR.~~~~ 61 3, 6| in una cassapanca)~~~~~~PIRL.~~~~(Oimè, son nell’intrico).~~~~~~ 62 3, 6| Che uomo fatto bene!~~~~~~PIRL.~~~~Chi vive senza vizi, 63 3, 6| picchiare all’uscio)~~~~~~PIRL.~~~~Oimè! gente che picchia.~~~~~~ 64 3, 6| questi è Moliere.~~~~~~PIRL.~~~~Misero me! (s’alza)~~~~~~ 65 3, 6| v’asconderò. Venite.~~~~~~PIRL.~~~~Dove?~~~~~~FOR.~~~~In 66 3, 6| In uno stanzino.~~~~~~PIRL.~~~~Oimè! non mi tradite.~~~~~~ 67 3, 6| picchiare all’uscio)~~~~~~PIRL.~~~~Son qui; datemi il mio 68 3, 6| che non c’è tempo.~~~~~~PIRL.~~~~Il mantello, il cappello...~~~~~~ 69 3, 6| Presto, presto, venite.~~~~~~PIRL.~~~~Io muoio di paura. ( 70 4, 2| Foresta e Pirlone.~ ~ ~~~PIRL.~~~~Oimè! Non posso più, 71 4, 2| giunga il padrone.~~~~~~PIRL.~~~~Come! Moliere adunque 72 4, 2| finito ha l’Impostore.~~~~~~PIRL.~~~~Come! Che cosa dite?~~~~~~ 73 4, 2| Andate via, signore.~~~~~~PIRL.~~~~S’è fatto...~~~~~~FOR.~~~~ 74 4, 2| storpia, vi flagella.~~~~~~PIRL.~~~~S’è fatto l’Impostore?~~~~~~ 75 4, 2| lo va spingendo)~~~~~~PIRL.~~~~Vado. (Cotesti indegni 76 4, 2| Cospetto! Cospettone!~~~~~~PIRL.~~~~Parto; non m’insultate.~~( 77 4, 3| Olà, che pretendete?~~~~~~PIRL.~~~~Per carità, Foresta,~~ 78 4, 3| Signor, di che temete?~~~~~~PIRL.~~~~Il popolo briccone,~~ 79 4, 3| io che posso farvi?~~~~~~PIRL.~~~~Finché la notte avanza,~~ 80 4, 3| non dee sentir paura.~~~~~~PIRL.~~~~Eccovi in questa borsa, 81 4, 3| compassion di voi.~~~~~~PIRL.~~~~Presto, ch’io tremo 82 4, 3| quella stanza entrate.~~~~~~PIRL.~~~~Qui starò meglio almeno. ( 83 5, 3| dalla camera, e detti.~ ~ ~~~PIRL.~~~~Eccomi a voi prostrato. 84 5, 3| fatta son io la sposa.~~~~~~PIRL.~~~~Lasciate ch’io men vada 85 5, 5| via, frenate l’ira.~~~~~~PIRL.~~~~Signora, quello sdegno
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License