grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 5 | provare io.~COL. L’ho da levar di testa alla signorina?~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 1, 3 | paroli sul tre.~~Sette a levar sull'asso. Sedici scudi Gli amanti timidi Atto, Scena
3 3, 6 | la me lo ruvina. (gli fa levar il piede pian piano, e raccoglie Aristide Atto, Scena
4 0, 3 | svenato~~Quel dispietato,~~Che levar tenta~~La sposa a me.~~~  ~ ~ ~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
5 3, 13 | Bisognerà ch'io stia qui a levar le mantiglie a tutte queste 6 3, ul | Signora Giacinta, le vogliamo levar l'incomodo.~GIACINTA: Vogliono L'avvocato veneziano Atto, Scena
7 1, 10 | servitore. (Eppure non mi posso levar dal capo che il signor Alberto 8 2, 11 | andato dal signor giudice a levar l’ordine, e l’ho pregato I bagni di Abano Atto, Scena
9 2, 10 | Non crederei~~Vi potesse levar la sanità.~~~~~~RICC.~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
10 3, 1 | più, el paroli, el sette a levar, la segonda, la fazza, la La birba Atto, Scena
11 1, 3 | questo ghe mancava~~Per levar dal mio bozzolo la zente.~~ La bottega del caffè Atto, Scena
12 2, 2 | Don Marzio? Non si vuol levar d'intorno codesto diavolo 13 3, 2 | alla notte. Voglio prima levar le mie poche robe, che sono Il buon compatriotto Atto, Scena
14 2, 10 | zovene, qualchedun me farà levar su. No bisogna perderse Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
15 1, 6 | sto mistier el s'avesse da levar all'alba, e che l'avesse 16 1, 7 | Bernardin, che m'ha da vegnir a levar.~TON. Aspetteu sior compare 17 1, 7 | frascherie.~TON. Ne vegnireu a levar gnanca?~GASP. Oh siora sì, 18 1, 7 | siora sì, per vegnirve a levar, siora sì. Subito che m' 19 1, 7 | sto gusto de vegnirve a levar.~TON. Ben, v'aspetterò.~ 20 1, 9 | della verità, ho d'andarla a levar, e la m'ha lassà la chiave 21 1, 9 | Bernardin che me vien a levar37.~LISS. Vardè se ve podessi 22 1, 11 | o per de qua? (tenta di levar la chiave)~GASP. Vu per 23 1, 12 | cussì anderò più presto a levar Tonina. Gh'ogio la mia chiave La buona madre Atto, Scena
24 1, 2(18) | A levar la polvere.~ 25 3, 3 | stè in pìe; mi no me posso levar.~DAN. Eh n'importa, che 26 3, 6 | vu, siora... agiutème a levar suso.~LOD. Son qua, cossa La buona moglie Atto, Scena
27 3, 2 | de Marzaria. Semo andai a levar una machina, e l’avemo menada La calamita de' cuori Atto, Scena
28 1, 2 | Pose natura in me.~~Con chi levar mi tenta~~Il bocconcin gustoso,~~ Il campiello Atto, Scena
29 5, 8 | indrio? Ve lo darò. (va per levar l'anello a Lucietta)~LUCIETTA Il conte Chicchera Atto, Scena
30 1, 1 | per dispetto~~Te li voglio levar, te lo prometto).~~~~~~LUCR.~~~~ La dama prudente Atto, Scena
31 2, 20 | siccome domattina si deve levar per tempo per terminare La donna di governo Atto, Scena
32 1, 2 | ho fatto in questa casa levar la servitù.~Ho fatto ripulire La donna sola Atto, Scena
33 3, 6 | avvisar la signora.~~Si vuol levar la spada? (a don Claudio)~~~~~~ Le donne di buon umore Atto, Scena
34 2, 10 | detto così per obbligarvi a levar la maschera.~DOROT. Da vero?~ 35 3, 1 | per questa paura mi farò levar sangue; ma non vorrei trovarmi Le donne curiose Atto, Scena
36 3, 9 | dalla testa no gh'el podemo levar. Basta ben che de nu le Le donne gelose Atto, Scena
37 3, 8 | un caso de sta sorte, de levar una putta da le man de una Il feudatario Atto, Scena
38 2, 11 | giustizia no se ghe pol levar.~BEAT. Quando trattasi di Il filosofo di campagna Atto, Scena
39 2, 18 | mila per questo~~Ne voglio levar.~~~~ ~~~~ ~~~~~~CAP.~~~~ La finta ammalata Atto, Scena
40 1, 8 | venire.~PANT. Se la podesse levar do quarti d’ora al sior 41 3, 3 | a casa soa, o mandarlo a levar. Sentì che boccon de omo Il giuocatore Atto, Scena
42 1, 3 | si volta un poco, senza levar il piede)~FLOR. Io non ho La donna di testa debole Atto, Scena
43 1, 9 | Dalla tavoletta si potrebbe levar qualche cosa?~VIO. Due ore 44 2, 6 | Venite la mattina a vedermi levar dal letto.~AUR. E poi, un Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
45 1, 3 | Andè , fiozzo, andèla a levar~ELENETTA No, no, no stè 46 3, 2 | vederò, se ghe li posso levar.~DOMENICA Sì, cara fia, 47 3, 10 | è cussì, la vago donca a levar. Sàle, chi son mi? Monsieur Il filosofo inglese Atto, Scena
48 1, 14 | Mi piace con un quattro levar sessanta zeri.~~Sento che L'isola disabitata Atto, Scena
49 2, 7 | tagliar le corde,~~Fate levar le mazze~~Del padiglion, La locandiera Atto, Scena
50 3, 9 | sogliono avere della terra da levar le macchie. (Osserva nel 51 3, 9 | regina, sarebbe buona per levar questa macchia. (Apre, odora 52 3, 17 | CAVALIERE: Ve la darò. (Vuol levar il fodero, e non può.)~MARCHESE: La madre amorosa Atto, Scena
53 1, 4 | TRACC. Cara siora patrona, levar el sposo de man a una putta, 54 1, 4 | putta, l'è l'istesso che levar una brisiola de bocca al Le massere Atto, Scena
55 1, 9 | ANZOLETTO:~~~~Ve vegnirò a levar.~~~~~~ROSEGA:~~~~Vardè ben, Monsieur Petition Parte, Scena
56 1, 1 | maladett~~M’ha fatt innanzi levar dal lett.~~~~~~GRAZ.~~~~ I morbinosi Atto, Scena
57 3, 2 | disnar xe fenio, podemo levar su.~~Vorle vegnir a rider? Le nozze Atto, Scena
58 2, 12 | Sarebbe manco male~~Dunque levar di vita quel birbone,~~E Componimenti poetici Parte
59 Quar | essempio pio ~Può dai figli levar l’ombra terrena.~Costume 60 Dia1 | Un galantomo ho d’andar a levar,~De casa... casa... la fenisse 61 Dia1 | voleva in quello,~E una sedia levar zonto a Fusina88. ~Ma el 62 Dia1 | Ch’io non soglio giammai levar col lume, ~Ma quando il 63 Dia1 | mio basso ingegno ~Alto levar, mostrandomi la via ~Che 64 TLiv | bonora, e el se prepara ~Levar su la matina a l’alba chiara.~ 65 TLiv | questi m’è greve.~Dunque levar si deve~Tutto, dal mezzo 66 1 | non disgustarmi), ~Perché levar la serva del curato~Che 67 App | Andeghe, grama, subito a levar,~Che chi no sa che no la La pupilla Opera, Atto, Scena
68 PUP, Ded | filosofare sul cuore umano, levar la maschera alle passioni, Il raggiratore Atto, Scena
69 2, 9 | Ho fatto bene, cred’io, a levar di dov’era la povera mia Il ricco insidiato Atto, Scena
70 4, 3 | maneggio del vostro vi vuol levar di mano,~~O cerca trappolarvi, Il tutore Atto, Scena
71 2, 7 | Pantalone avesse mandata a levar mia figlia, e che Lelio Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
72 3, 6 | COSTANZA: Eh! andatevi a levar quel vestito. Parete in 73 3, 7 | Con permissione. Le voglio levar l'incomodo. (Si alza.)~COSTANZA: I rusteghi Atto, Scena
74 2, 12 | andà a casa; el andà a levar101 so fio, el lo mena qua, Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
75 2, 7 | ha mandato alla posta a levar l'ordine dei cavalli per Il teatro comico Atto, Scena
76 2, 10 | carattere non si potrebbero levar le maschere?~ORAZIO Guai L'uomo di mondo Atto, Scena
77 1, 13 | e mi te digo, che me vôi levar sto crucio da torno, che 78 2, 8 | i fa gnente. Vu v'avè da levar tardi la mattina, bever La vedova scaltra Atto, Scena
79 1, 1 | giovane. Siamo vicini al levar del sole, potremo risparmiare 80 1, 17 | astuccio cava il coltellino per levar la polvere dalla fronte. 81 1, 17 | affanno di cuore m’impedisce levar da terra senza il soccorso L'incognita Atto, Scena
82 1, 13 | gelosia. Se così è, conviene levar la maschera. Anderò io dal I puntigli domestici Atto, Scena
83 2, 5 | OTT. Come c'entri tu a levar questo quadro?~BRIGH. Sto 84 2, 6 | per cossa che la lo fava levar? La m'ha dito una volta, La putta onorata Atto, Scena
85 1, 4 | vegna subito. Animo, andè a levar el miedego, che la parona
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License