L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 3, 4| me fa un despetto!~~Vorla zogar... debotto ghe sbrego el L'avvocato veneziano Atto, Scena
2 1, 4 | ARL. In sta maniera vorria zogar anca mi.~COL. Ma questo 3 1, 9 | Bisogna ch’el sia avvezzo a zogar con dei farabutti). (a Beatrice)~ 4 1, 9 | gusto?~ALB. Se no la vol zogar, nissun la sforza.~CON. La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
5 3, 1| dell'altro. I se diletta de zogar, e chi paga? la cassetta 6 3, 7| PANT. A sta ora la vol zogar?~SILV. Per che cosa avete 7 3, 7| balla, el possa devertirse a zogar.~SILV. Fintanto che si uniscono La birba Atto, Scena
8 1, 3| Gh'ò un bon terno, el vôi zogar,~~Trenta soldi rischierò.~~~~~~ ~~~~ ~~~~~~ ~~~~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
9 3, 6 | de vegnir qua stassera a zogar alla Meneghella93, e all' La buona madre Atto, Scena
10 1, 2 | Oh certo! avèu d'andar a zogar al balon?~NICOL. De diana! 11 1, 8 | una volta l'ano; nol sa zogar; nol cognosse gnanca le La buona moglie Atto, Scena
12 1, 8 | La diga, cara ela, sala zogar a le carte?~OTT. Che domande! 13 2, 1 | sì ben, a ti.~SBR. Vustu zogar che te tiro un piato in 14 2, 23 | come sopra)~PASQUAL. (Salo zogar?) (come sopra)~LEL. (Niente; 15 3, 10 | da magnar, da bever, da zogar e da mantegnir la machina. ( La cameriera brillante Atto, Scena
16 1, 4 | ve li vedo.~PANT. Voleu zogar che ve dago una sleppa?~ Il campiello Atto, Scena
17 1, 1 | LUCIETTA No voggio più zogar. (Sento che peno).~GASPARINA 18 3, 4 | ti gh'abbi~Sta voggia de zogar.~LUCIETTA Per cossa?~DONNA 19 3, 5 | se zoga a la sémola,~Vòi zogar anca mi. (di casa)~DONNA 20 3, 6 | LUCIETTA Vegnì anca vu, vegnì a zogar; voleu?~ZORZETTO Sì, cara 21 3, 7 | oh, in campielo no se pol zogar?~FABRIZIO Giocate, se volete,~ 22 3, 7 | come va.~LUCIETTA Volemo zogar, volemo star qua.~Volemo 23 3, 7 | volemo star qua.~Volemo zogar, volemo star qua. (cantando 24 3, 8 | brava!~Sempre in strada a zogar?~LUCIETTA Oh via per questo 25 5, 14 | Magagnada.~DONNA CATTE Vustu zogar?~DONNA PASQUA Vien via. ( Il contrattempo Atto, Scena
26 3, 3| altri. Ve diletteu gnente de zogar?~OTT. Oh, non giuoco più.~ La donna di garbo Atto, Scena
27 1, 11| cinquemila.~BRIGH. E la vol zogar senza l'ambo? La me perdona, Le donne gelose Atto, Scena
28 1, 6| cinquina?~LUG. Mi no vôi zogar altro che tre lire.~BOL. 29 1, 6| Via, sior Boldo, andeli a zogar subito.~BOL. Subito.~LUG. 30 2, 26| Bravo da senno! No volè zogar altro?~ARL. Che torna?~LUG. 31 3, 18| grossi, e po i ha tornà a zogar tutto.~GIU. In verità, siora Il giuocatore Atto, Scena
32 1, 13| infinitamente, ma per causa del so zogar. I nostri amici comuni, 33 1, 13| intenzion de seguitar a zogar, strazzeremo el contratto, 34 1, 17| BRIGH. (Quando se tratta de zogar, nol s’arrecorda altro). ( 35 1, 19| BRIGH. E la vol seguitar a zogar?~FLOR. Se posso rifarmi 36 2, 1| servitor. La lassa star de zogar.~FLOR. Se posso rifarmi 37 2, 4| andà via. Che el sia andà a zogar? No credo mai. El gh’ha 38 2, 17| moneta.~ARL. Come se fa a zogar?~SECONDO SERV. V’insegnerò 39 3, 4| verità.~PANT. Saralo forse a zogar?~BRIGH. No ghe so dir: in 40 3, 4| desgrazià! El me promette de no zogar, e po el zoga a rotta de 41 3, 14| perché za el li tornerà a zogar. Chi gh’ha sto vizio in 42 3, 19| li daga. Tolè e andeli a zogar. (a Florindo)~FLOR. Signore, 43 3, 19| ch’el diga dasseno de no zogar più). (da sé) Basta, i tegnirò Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
44 1, 2 | magna, no la parla, no la sa zogar: ora ghe diol la testa, 45 2, 2 | ho altra voggia mi, che zogar).~ZAMARIA Zoghemo a un zogo, 46 2, 2 | ZAMARIA Siora no; l'ha da zogar anca ela. (ad Alba)~ALBA 47 2, 2 | ad Alba)~ALBA Mi no so zogar.~LAZARO Eh! sì, cara fia, 48 2, 2 | sì, cara fia, che savè zogar. (ad Alba)~ALBA No so, me 49 2, 2 | bella. Donca lassemo star de zogar. (Ho capio; el reobarbaro 50 2, 2 | mi.~MARTA A cossa podémio zogar?~MOMOLO La se ferma. Mi 51 2, 2 | no, sior no. Mi me piase zogar co le carte in man.~ZAMARIA 52 2, 2 | Giusto mo vu, comare, avè da zogar per la prima. Zogherè con 53 2, 2 | piacer de aver l'onor de zogar con ela. La fortuna m'ha 54 2, 3 | la zoga.~ALBA Cossa òi da zogar? (ad Alba)~BASTIAN Quel 55 2, 3 | Subito, che s'ha fenio de zogar, mi ghe parlo).~DOMENICA ( 56 2, 4 | MARTA Oh! via, a chi tocca a zogar?~BASTIAN Aspettè, che fazza 57 2, 4 | che co i averà fenio de zogar, parleremo. Gh'ho una cossa Le massere Atto, Scena
58 2, 2 | ditta, ho anca imparà a zogar;~~Adesso in poco tempo me 59 5, 1 | in mezzo alla strada, a zogar coi baroni.~~~~~~GNESE:~~~~ Le morbinose Atto, Scena
60 3, 1 | ballar qualche pochetto,~~Zogar tutta la notte.~~~~~~ZANETTO:~~~~ I morbinosi Atto, Scena
61 1, 1| che diversi i s'ha messo a zogar.~~Ghe n'ho visto dei altri Componimenti poetici Parte
62 Dia1 | cambià logo. ~El s’ha messo a zogar quattro partie, ~Ma se vedeva 63 TLiv | , bondi sioria;~Chi a zogar, chi a balar, chi canta 64 TLiv | Senza scriver, né lezer, né zogar, ~El riposo ho gustà perfettamente.~ 65 1 | qualche dar da magnar; ~Zogar bisogna per andar del pari, ~ Il prodigo Atto, Scena
66 1, 11| passeggiare in giardino.~MOM. Sale zogar al trucco?~OTT. Io sì, me 67 3, 1| se vegnisse occasion de zogar; siben che mi no zogo ma 68 3, 3| mi diletto.~MOM. Se vorè zogar, zogherè; ghe sarà da devertirse I rusteghi Atto, Scena
69 2, 2 | colana?~MARGARITA Voleu zogar20 , che ve la cavo, e la Sior Todero brontolon Atto, Scena
70 3, 4 | una carogna.~NICOL. Voleu zogar che debotto... (con isdegno)~ L'uomo di mondo Atto, Scena
71 1, 7| sior forestier ghe piasa a zogar, i xe intrai in discorso 72 2, 8| a taggiar dei teatri, a zogar alle carte, a far el generoso Il vecchio bizzarro Atto, Scena
73 1, 2 | Védela ste carte? Cossa vorla zogar, che ghe dago el ponto in 74 1, 3 | che ha da dar. Avanti de zogar, bisognava considerar se 75 1, 5 | soldo?~BRIGH. La tornerà a zogar.~OTT. Sì, voglio veder di 76 3, 10 | per i fatti soi, e no per zogar, son un galantomo, lo servirò. La moglie saggia Atto, Scena
77 1, 21| Eh signora... altro che zogar!... Basta...~ROS. Via, voi La putta onorata Atto, Scena
78 2, 21| Pelestrina? Ah dindio!~NAN. Vustu zogar, che te buto la bareta in 79 2, 21| omo de stuco?~MEN. Vustu zogar che te buto el fero in aqua?~ 80 2, 26| come che son mi.~NAN. Vustu zogar che co sto remo te spaco
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License