L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 5 | ambasciate, e a prender regali, s’impara presto. (parte)~SIG. Prima L'amante Cabala Atto, Scena
2 2, 2 | questa e quella,~~Presto impara a cantar la falilella.~~~~~~ L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 2, 17 | proverbio a questo proposito: impara l’arte, e mettila da parte. L'avvocato veneziano Atto, Scena
4 2, 13 | conversazion. Studiando se impara con fadiga e con pena, conversando 5 2, 13 | con pena, conversando se impara con facilità e con piaser, 6 2, 13 | degli uomini dotti; sempre s’impara qualche cosa di buono. ( I bagni di Abano Atto, Scena
7 3, 5 | Da un asinaccio non s'impara mai. (alterata)~~~~~~PIR.~~~~ La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
8 1, 2 | proverbio: chi sta col lovo, impara a urlar. No te credo più 9 2, 11 | farghe despetto. E che l'impara a donar la roba soa, e no Il bugiardo Atto, Scena
10 0, per | cittadino bolognese, che impara la medicina, e abita in 11 1, 5 | proverbi, che chi stà col lovo, impara a urlar. Faria tort al me 12 3, 6 | Tu piangi, frasconcella? Impara a vivere con più giudizio, Amor contadino Atto, Scena
13 1, 8 | Senti meglio, ascoltami e impara. (a Ciappo)~~Gioia bella, La buona figliuola maritata Atto, Scena
14 2, 9 | Dolorose vicende, e da me impara~~Che al mondo non v'è alcuna~~ La buona moglie Atto, Scena
15 3, 14 | quel che all’altrui spese impara.» (parte)~ ~ ~ ~ 16 3, 20 | bel libro xe sto mondo! S’impara de le gran bele cosse! Betina, Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
17 2, 4 | Chi parla molto, col tempo impara a parlar bene. Chi parla Il cavaliere giocondo Atto, Scena
18 2, 9 | CAV.~~~~Ecco quel che s'impara a camminare il mondo. (a Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
19 SPI, 4, 3| solamente a viver non s'impara.~~La spada non s'impugna Il conte Chicchera Atto, Scena
20 1, 9 | ch’io vedo,~~Dalla padrona impara,~~Or dolce, ed or amara,~~ Il contrattempo Atto, Scena
21 3, 3 | quella principalmente, e se l'impara qualche altra cossa, el La conversazione Atto, Scena
22 3, 5 | GIAC.~~~~Madamina presto impara:~~Voglio farla mia scolara.~~~~~~ Un curioso accidente Atto, Scena
23 2, 6 | io dico è la verità.~FIL. Impara meglio a conoscere ed a Le donne curiose Atto, Scena
24 2, 21 | bella! Ecco le mie.~PANT. Le impara a custodirle. Le impara 25 2, 21 | impara a custodirle. Le impara meggio a mantegnir la parola; Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
26 2, 5 | mi scriverò: aspettè che impara a scriver, e po vederè el 27 4, Ult | Esci da questo tempio, o impara a regolar te stesso.~POL. Il frappatore Atto, Scena
28 1, 6 | fazza sto viazo, acciò che impara el viver del mondo, perché Il giuocatore Atto, Scena
29 3, 14 | che il giuocatore vizioso impara facilmente ad essere mancatore L'impostore Atto, Scena
30 2, 18 | barcollando si ritira)~FAB. Impara ad esser men temerario. ( La favola de' tre gobbi Parte, Scena
31 1, 4 | e grazie da lei ciascuno impara.~~~ ~~~~~CON.~~~~Veda, signora Il festino Atto, Scena
32 4, 8 | CONT.~~~~Ogni più s'impara.~~~~~~MAD.~~~~Ma non c'è Filosofia e amore Atto, Scena
33 2, 3 | Come da questa favola s'impara.~~ ~~Con pelle d'agnella~~ La locandiera Atto, Scena
34 3, 6 | credo. (Crepa, schiatta, impara a disprezzar le donne). ( Le massere Atto, Scena
35 1, 11 | se vol, se se inzegna;~~S'impara dalle altre, e la natura Il matrimonio per concorso Atto, Scena
36 1, 3 | quel che voi dite non s'impara e non si usa in veruna parte, Il Moliere Atto, Scena
37 1, 6 | diletti, mentre virtute impara. (parte)~~~  ~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
38 2, 1 | esempio almeno a regolarti impara.~TAMAS: Conosco i falli 39 4, 9 | generoso, da cui virtù s'impara,~Questa a te raccomando Ircana in Julfa Atto, Scena
40 3, 10 | insulti, ad esser saggia impara. (parte)~ ~ Pamela nubile Atto, Scena
41 1, 16 | imparato a parlare.~BON. S'impara più facilmente a parlar 42 1, 16 | ERN. A parlar bene non s'impara così facilmente.~BON. Ma Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
43 PAE, 3, 10| Ahi, che l'alma da te impara~~Per dolcezza a sospirar. ( Il poeta fanatico Atto, Scena
44 2, 11 | ascolta sta ottava, la la impara, e per adesso ghe basta 45 2, 11 | lizion, che mi ghe dago;~La impara sta ottavetta, e me ne vago. ( Componimenti poetici Parte
46 Giov | dagli avi il valor, esser impara~Bensì subito forte allor 47 Quar | cui pietade a intenerirsi impara.~Vanne pure a morir, che 48 SSac | gl’appetiti a raffrenare impara.~Regola un tal pensier verace 49 Dia1 | lizion che mi ghe dago; ~La impara sta ottavetta, e me ne vago.~ ~ ~ 50 Dia1 | xe accidenti, qua no se impara gnente. ~No dubitè, che 51 Dia1 | buon Isacco il suo fardello impara ~Recar sul dorso alla Calvaria 52 Dia1 | bevesti, non bebbi, ove s’impara ~Dir molto in poco, e dir 53 Dia1 | bell’esempio a moderare impara.~Eh, del baratro fosco itene 54 Dia1 | lui stesso a tollerarlo impara. ~Umile è Dio di cuore, 55 Dia1 | cui clemenza a regolarsi impara.~Odo i cigni eternar la 56 TLiv | con despeto,~E le putele impara da le mare.~Tuti quanti 57 TLiv | gareggiar nelle bell’arti impara. ~Siate gelose pur, donne 58 TLiv | preclara:~Coppia che l’arte impara ~D’amare e riamar da virtù 59 TLiv | questo è quel che da Cain s’impara: ~Rimpiattar con malizia 60 TLiv | ogni lode, e da modestia impara ~El generoso angelico rifiuto.~ Il tutore Atto, Scena
61 3, 6 | a Beatrice)~BEAT. Vedi? Impara. Non bisogna fidarsi degli I rusteghi Atto, Scena
62 1, 1 | remedio; chi sta col lovo28 impara a urlar).~ ~ La serva amorosa Atto, Scena
63 2, 6 | che gh'insegno, e manco l'impara.~Brighella: Paesan, te saludo.~ 64 3, 4 | serve per testimonio, e impara la professione.~Beatrice: La scuola di ballo Parte, Scena
65 | Questa bella pazzia dove s'impara?~~Non vi lasciate dalla 66 | la necessità gran cose impara! (via)~~~~~~ROS.~~~~Il motivo La scuola moderna Atto, Scena
67 2, 4 | il ricamo, anche la solfa impara.~~~~~~BELF.~~~~Voi gl'insegnate La sposa persiana Atto, Scena
68 5, 8 | che forse non ben conosci, impara.~IRCANA (sospirando, confusa Torquato Tasso Atto, Scena
69 3, 8 | vanta:~~I lo leze, i lo impara, i lo spiega, i lo canta.~~ Il teatro comico Atto, Scena
70 2, 10 | buona maschera volentieri lo impara.~EUGENIO Dalle nostre commedie 71 3, 3 | questo è un mestiere, che s'impara più colla pratica, che colle Il vecchio bizzarro Atto, Scena
72 3, 9 | troppo mal. Me basta che l'impara a parlar ben dei galantomeni L'incognita Atto, Scena
73 2, 7 | io venuta?~LEL. Prendi, e impara. (chiude la porta)~ELEON. I mercatanti Atto, Scena
74 1, 18 | GIANN. Da' cattivi maestri s'impara il male per forza.~GIAC. 75 2, 16 | GIAC. Ragionando sempre s'impara.~RAIN. Non vorrei che ella La moglie saggia Atto, Scena
76 1, 21 | Pensa meglio a te stesso, e impara a non formar giudizi del Il padre di famiglia Atto, Scena
77 1, 1 | molto più giovane di voi, e impara più facilmente.~LEL. Beato 78 2, 8 | avete sempre detto che non impara niente!~OTT. Dai, dai; pesta, L'impresario di Smirne Atto, Scena
79 4, 2 | Sono più di dodici anni che impara la musica, e non sa nemmen La putta onorata Atto, Scena
80 1, 10 | Più che se vive, più s’impara. Mi che ho vivesto più de
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License