grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'amore paterno
   Atto, Scena
1 2, 2 | SCAP. (Un ripiego nobile da facchino).~CAM. No, non sono capace Gli amanti timidi Atto, Scena
2 3, 2 | SERV. L'ha portata un facchino.~ ARL. Ah! no la vien dalla 3 3, 2 | Non credo. L'ha portata un facchino.~ ARL. Dove xelo sto facchin?~ Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
4 0, per | maestro di casa di Roberto.~Un Facchino che parla.~Un Caporale della 5 2, 2 | Scena Seconda. Zelinda, un Facchino che porta un baule, e detto~ ~ 6 2, 2 | baule, e detto~ ~ZEL. (al Facchino) No, amico, non so dove 7 2, 2 | bisogno di me.~ZEL. (al Facchino) Aspettate, aspettate. Sappiate, 8 2, 3 | so. Mi aveva esibito il facchino... Ma ora che ho avuta la 9 2, 4 | Scena Quarta. Il Facchino col baule, e detti~ ~FAC. 10 2, 4 | Sì, avete ragione. (al Facchino) Pagatelo generosamente. ( 11 2, 4 | in tasca per soddisfar il facchino.~ZEL. Io ne ho veramente, 12 2, 4 | questa faccenda.~LIN. (al Facchino) Un momento. – Se voi venite 13 2, 5 | Scena Quinta. Lindoro, il Facchino, poi Don Flaminio~ ~LIN. ( 14 2, 5 | Don Flaminio~ ~LIN. (al Facchino)Andiamo, andiamo.~FAC. Abbiamo 15 2, 5 | appartiene a Zelinda.) (al Facchino) Fermatevi, galantuomo.~ 16 2, 5 | non posso più.~LIN. (al Facchino, incamminandosi) Seguitatemi.~ 17 2, 5 | moderare la collera.)~LIN. (al Facchino) Prendete su quel baule.~ 18 2, 5 | lo rimette in spalla al Facchino)~FLA. (da sé) (È meglio 19 2, 5 | sia ricoverato.)~LIN. (al Facchino, incamminandosi) Andiamo.~ 20 2, 6 | suddetti~ ~ROB. (arresta il Facchino) Alto , alto .~FAC. 21 2, 6 | casa mia. (parte dietro al Facchino)~ ~ 22 2, 15 | riconosciuto, ed ha obbligato il facchino...~ZEL. (affannata) A che 23 3, 2 | Federico, Marinaro, poi Facchino~ ~Arriva un burchietto, 24 3, 2 | terra il baule, chiama un facchino, e viene lo stesso facchino 25 3, 2 | facchino, e viene lo stesso facchino che aveva portato il ~ ~ 26 3, 2 | aveva portato il ~ ~MAR. Facchino. Ehi, vi è nessuno che porti?~ 27 3, 2 | saper qualche cosa.) (al Facchino) Vi ho detto la casa mia. La cameriera brillante Atto, Scena
28 2, 16 | le farebbe un villano, un facchino, uno di quelli che guidano La donna di governo Atto, Scena
29 2, 4| muratore,~Il fornaio, il facchino, il sarto ed il fattore.~ Le donne gelose Atto, Scena
30 Per | BASEGGIO giovinotto.~ARLECCHIN facchino.~UOMO SERVITORE del Ridotto.~ I due gemelli veneziani Atto, Scena
31 2, 1| ARLECCHINO da viaggio, con un FACCHINO che porta una valigia ed Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
32 Per | SERVITORE dell'avvocato.~Un Facchino.~ ~ ~ ~ 33 3, 18 | baule, andate a cercar un facchino, che non è giusto che voi 34 3, 21 | VENTUNESIMA~ ~Il Servitore, un Facchino e detti.~ ~SERV. Ecco qui 35 3, 21 | detti.~ ~SERV. Ecco qui il facchino per portar il baule.~ZEL. Il matrimonio per concorso Atto, Scena
36 1, 6 | Filippo. Il Servitore ed il facchino col baule passano a dirittura 37 1, 7 | poi il Servitore ed il facchino~ ~FIL. È vero che in Francia 38 1, 7 | maritarsi per forza. (esce il facchino dalla camera, e parte)~SERV. I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
39 0, per | ARLECCHINO servo di Lelio~FACCHINO~CAMERIERE d'osteria~PANDURO 40 1, 8 | Scena Ottava. Facchino e dette~ ~Donna Catte - 41 1, 8 | un servizio coi mi bezzi?~Facchino - Ve lo farò anca senza 42 1, 8 | porteressi sta cesta de drappi?~Facchino - Volentiera.~Donna Catte - 43 1, 8 | camisa da muarse. (parte col Facchino)~Anzoletta - Donca Checca Componimenti poetici Parte
44 TLiv | Come il carico pesa ad un facchino.~Se non foste un degnissimo Il servitore di due padroni Atto, Scena
45 1, 7 | Florindo da viaggio con un Facchino col baule in spalla, e detto~ ~ 46 1, 7 | baule in spalla, e detto~ ~FACCHINO Ghe digo che no posso più; 47 1, 7 | far questi quattro passi?~FACCHINO Aiuto; el baul va in terra.~ 48 1, 7 | il baule sulle spalle del Facchino).~TRUFFALDINo (Se podess 49 1, 7 | diese soldi) (osservando il Facchino). Signor, comandela niente 50 1, 7 | sé, e caccia in terra il Facchino con una spinta).~FLORINDO 51 1, 7 | FLORINDO Vedete come si fa? (al Facchino).~FACCHINO Mi no so far 52 1, 7 | come si fa? (al Facchino).~FACCHINO Mi no so far de più. Fazzo 53 1, 7 | cosa faceva vostro padre?~FACCHINO Mio padre? El scortegava 54 1, 7 | vuol andare nella locanda).~FACCHINO Lustrissimo, la favorissa.~ 55 1, 7 | favorissa.~FLORINDO Che cosa?~FACCHINO I bezzi della portadura.~ 56 1, 7 | accenna dentro alla scena).~FACCHINO Mi no conto i passi; la 57 1, 7 | mette una moneta in mano).~FACCHINO La me paga (tiene la mano 58 1, 7 | cinque (fa come sopra).~FACCHINO La me paga (come sopra).~ 59 1, 7 | un calcio) Sono annoiato.~FACCHINO Adesso son pagà (parte).~ ~ 60 1, 13 | Truffaldino con un altro Facchino che porta il baule di Beatrice, 61 1, 13 | s'avanza alcuni passi col Facchino, poi accorgendosi di Florindo 62 1, 13 | esser veduto, fa ritirare il Facchino.~ ~TRUFFALDINO Andemo con 63 1, 13 | aspetteme su quel canton (il Facchino si ritira). ~FLORINDO (Sì, 64 1, 14 | Truffaldino solo, poi il Facchino col baule~ ~TRUFFALDINO 65 1, 14 | baul (verso la scena). ~FACCHINO (col baule in spalla) Son 66 1, 14 | che adess vegno anca mi. ~FACCHINO E chi pagherà? ~ ~ 67 1, 15 | Portatelo nella mia camera (al Facchino). ~FACCHINO Qual èla la 68 1, 15 | mia camera (al Facchino). ~FACCHINO Qual èla la so camera? ~ 69 1, 15 | Domandatelo al cameriere. ~FACCHINO Semo d'accordo trenta soldi. ~ 70 1, 15 | Andate, che vi pagherò. ~FACCHINO Che la fazza presto. ~BEATRICE 71 1, 15 | BEATRICE Non mi seccate. ~FACCHINO Adessadesso ghe butto el Sior Todero brontolon Atto, Scena
72 0, per | GREGORIO servitore~PASQUAL facchino~ ~ ~La Scena si rappresenta 73 3, 6 | Sesta. Cecilia, Gregorio, un Facchino e detti~ ~CEC. Oh! son qua: 74 3, 6 | savè, sior Pasqual. (al Facchino)~PASQ. Patrona, magneremo La sposa sagace Atto, Scena
75 3, 20| POL.~~~~Ed io sono un facchino? (a donna Petronilla)~~~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
76 Per | Truffaldino fratello di Smeraldina facchino~Ottavio~Brighella locandiere~ 77 2, 9| DOTT. Non siete voi un facchino?~TRUFF. Ve ne mentì per Il vero amico Atto, Scena
78 2, 11| chi l’hai data?~COL. Al facchino, ed egli in presenza mia 79 2, 11| Trivella.~ROS. Io dubito che il facchino non l’abbia data.~COL. Vi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License