L'amore paterno
   Atto, Scena
1 2, 11 | umilissimo di lor signori.~PETR. Servo riverente di lor 2 2, 11 | salutano)~PANT. La se comoda.~PETR. (Siede vicino a Celio)~ 3 2, 11 | seccatura). (a Petronio)~PETR. (Soffriamola). (a Florindo) ( 4 2, 11 | egli vero, signor Petronio?~PETR. Le donne poi saranno sempre 5 2, 11 | sentirlo). (a Petronio)~PETR. (Sì, la solita vanità de' 6 2, 11 | principio!) (a Petronio)~PETR. (Cattivissimo). (a Florindo)~ 7 2, 11 | quartina stupenda? (a Petronio)~PETR. Stupenda. (a Celio)~PANT. 8 2, 11 | far peggio). (a Petronio)~PETR. (Puh che roba!) (a Florindo)~ 9 2, 11 | capo d'opera. (a Petronio)~PETR. Pare anche a me, che sia 10 2, 11 | presunzione). (a Petronio)~PETR. (Chiarissima). (a Florindo)~ 11 2, 11 | lodevole). (a Petronio)~PETR. (Lodevolissimo). (a Celio)~ 12 2, 11 | scellerata). (a Petronio)~PETR. (Tutto cattivo dunque). ( 13 2, 11 | FLOR. (Tutto pessimo).~PETR. (Sarà tutto pessimo).~CEL. 14 2, 11 | di meglio? (a Petronio)~PETR. Mai. (a Celio)~PANT. E 15 2, 11 | PANT. E éla, sior Petronio?~PETR. Io? Ho un gusto delicatissimo.~ 16 2, 11 | dìsela de mie fie, donca?~PETR. Oh!~PANT. La diga el so 17 2, 11 | La diga el so sentimento.~PETR. Io mi riporto al giudizio 18 2, 11 | piace, signor Petronio?~PETR. Stupenda.~CEL. (Fa cenno 19 2, 11 | Petronio, che non va bene)~PETR. (Con cenni disapprova)~ 20 2, 11 | FLOR. Signor Petronio.~PETR. Vi faccio il mio umilissimo 21 2, 12 | lo spirito d'Arlecchino.~PETR. Sentiamo.~ARL. Le senta 22 2, 12 | e parte salutando tutti)~PETR. Non vorrei che toccasse 23 3, 1 | Petronio, pavoneggiandosi)~PETR. Maravigliosa.~ARL. Come? 24 3, 1 | Petronio, persuadetelo voi.~PETR. Lo persuaderò io.~ARL. 25 3, 1 | io.~ARL. Xe impussibile.~PETR. Ecco il mio consiglio. 26 3, 1 | a disingannare Camilla.~PETR. Il mio consiglio è approvato. 27 3, 1 | il filo del vostro amore.~PETR. No, il mio consiglio.~CEL. 28 3, 1 | Facciamola qui venire.~PETR. No, il mio consiglio.~ARL. 29 3, 1 | Camilla, Camilla. (parte)~PETR. È contento Arlecchino di 30 3, 1 | Silvio)~SILV. Sì, è contento.~PETR. Bene. Faccia quel che gli 31 3, 4 | persuaderla. (a Petronio)~PETR. Volete voi il mio consiglio? ( 32 3, 4 | direbbe il signor Petronio?~PETR. Per me direi... sa signor, 33 3, 4 | dice il signor Petronio?~PETR. Vi faccio il mio umilissimo Monsieur Petition Parte, Scena
34 1, 1| certo state buono.~~~~~~PETR.~~~~Aah, crep dalla sonn:~~ 35 1, 1| Portategli una sedia.~~~~~~PETR.  ~~~~Eh, non è tempo~~De 36 1, 1| vallè de tou mon cour.~~~~~~PETR.~~~~E mi a la reveriss:~~ 37 1, 1| Portategli una sedia.~~~~~~PETR.~~~~Agh vui portar un corno 38 1, 1| io voglio servirla.~~~~~~PETR.~~~~Giust ancor quest ghe 39 1, 1| galant, man car madama.~~~~~~PETR.~~~~Oh adess mo a stagh 40 1, 1| un mazzo di carte.~~~~~~PETR.~~~~Le cart a le ho schiancà,~~ 41 1, 1| Altrimenti... so ben io.~~~~~~PETR.~~~~A tas, perché l’è qui 42 1, 1| ne tengo un mazzio.~~~~~~PETR.~~~~Oh l’à le cart adoss!~~ 43 1, 1| terzio? (a Petronio)~~~~~~PETR.~~~~Signor, la me perdona, 44 1, 1| sì, come lei vuol.~~~~~~PETR.~~~~(Sia maledetto!)~~~~~~ 45 1, 1| GRAZ.~~~~Sarà servita.~~~~~~PETR.~~~~Oh che diavol sarà? 46 1, 1| pongono a giocare)~~~~~~PETR.~~~~Oh povero Petroni!~~ 47 1, 1| volta poi faremo pace.~~~~~~PETR.~~~~Tola, tola, non far 48 1, 1| dunque la prendo.~~~~~~PETR.~~~~Fin che la va cussì, 49 1, 1| ch’andiamo a spasso?~~~~~~PETR.~~~~Oh, questa me despias.~~~~~~ 50 1, 1| Portate da conciar.~~~~~~PETR.~~~~Coss ui mo da portar?~~~~~~ 51 1, 1| e il mio rossetto.~~~~~~PETR.~~~~Signora, a vui portarv~~ 52 1, 1| per la tavoletta)~~ ~~~~~~PETR.~~~~Ho una rabbia con colù~~ 53 1, 1| le bacia la mano)~~~~~~PETR.~~~~Oh questo mo l’è troppo,~~ 54 1, 2| muggier?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Che imbroi è quest?~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 55 1, 2| abbandonà.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~A l’ò ditt, ch’alla 56 1, 2| voressi dir?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~In casa mia?~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 57 1, 2| pagherà.~~ ~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Signora, avì rason; 58 1, 2| bene madama.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Anzi malissimo.~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 59 1, 2| monsieur?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Orsù, patron, la vada 60 1, 2| Graziosa)~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Eh, finila l’istoria.~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 61 1, 2| Graziosa)~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~} a due~~~~Che pazienza 62 1, 2| tornerè incì.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~} a due~~~~Signor no, 63 1, 2| Graziosa)~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Se ti parli più con 64 1, 2| Dit a muè?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~No ti te volti!~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 65 1, 2| madam, nanì.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Se più ti l’ascolti,~~ 66 1, 2| voglio così.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Strega.~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 67 2, 4| Petronio e detti.~ ~ ~~~ ~~~~PETR.~~~~Che diavol de rumor! 68 2, 4| flagellare.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Oibò fermev, (a Graziosa)~~ 69 2, 4| arrogante!~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Un legn! adasi.~~S’ogni 70 2, 4| so modo?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~No, no, ma colle bone~~ 71 2, 4| s’intende?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Car signori, de grazia~~ 72 2, 4| dite, madam?~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Pur tropp l’è vera,~~ 73 2, 4| in malora.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~(Oh bella!)~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 74 2, 4| sciarne cotton!~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Uhi, monsù Petiton, 75 2, 4| Soccorrete muè.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Monsù, quest a l’è un 76 2, 4| LIND.~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~~~ ~~~~PETIT.~~~~Madama 77 2, 4| Lasciatemi star.~~~~ ~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~Monsù se contenti.~~~~ ~~~~~~ ~~~~ 78 2, 4| LIND.~~~~~~ ~~~~PETR.~~~~~~ ~~~~ ~~~~TUTTI~~~~ ~~~~~~ ~~~~ ~~~~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License