L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 5, 6 | affetto. (si accosta)~~Ah, mi pento, mi pento di quegli indegni 2 5, 6 | accosta)~~Ah, mi pento, mi pento di quegli indegni ardori,~~ L'amore artigiano Atto, Scena
3 3, 10 | fatta.~~~~~~GIAN.~~~~Mi pento, mi pento.~~~~~~a due~~~~ 4 3, 10 | GIAN.~~~~Mi pento, mi pento.~~~~~~a due~~~~Che breve L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
5 ARC, 3, 11| tormento:~~Ma d'amare io non mi pento,~~Perché spero alfin pietà. ( Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
6 2, 1 | Leonardo?~GIACINTA: No, non mi pento di questo. Leonardo ha del 7 2, 1 | di essere maltrattata. Mi pento bensì, ed amaramente mi 8 2, 1 | bensì, ed amaramente mi pento, d'aver insistito ad onta Il bugiardo Atto, Scena
9 2, 9 | onestà d'una giovane, onde mi pento d'aver creduto, e molto 10 2, 9 | creduto, e molto più mi pento d'aver parlato. Lelio è Il buon compatriotto Atto, Scena
11 1, 7 | l'errore, lo detesto, mi pento, e un'altra volta vi domando La buona figliuola maritata Atto, Scena
12 2, 5 | legato.~~~~~~LUC.~~~~Ed io mi pento~~Dell'ingrata catena.~~~~~~ 13 2, 21 | quello che ho fatto io non mi pento.~~ ~~~~ ~~~~~~MAR.~~~~Ah La buona famiglia Atto, Scena
14 3, 14 | consiglio, gli do ragione, mi pento d'averlo fatto, e non cesserò 15 3, 17 | FABR. Ah sì, signore, mi pento de' miei temerari sospetti.~ La castalda Atto, Scena
16 3, 1 | quello che si è gettato. Mi pento ora delle superflue spese Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
17 SPI, 1, 2| il merto.~~Della viltà mi pento, che mi ha finor tradito;~~ 18 SPI, 4, 2| feci, signora, io non mi pento:~~La mia conversazione, Il conte Chicchera Atto, Scena
19 3, 2 | madama Lindora ch’io mi pento~~D’averla vagheggiata un Un curioso accidente Atto, Scena
20 2, 11 | effetto?~FIL. (Incauto! Mi pento quasi d'averlo fatto).~GIANN. La dama prudente Atto, Scena
21 1, 5 | vergogno a dirlo, e non mi pento di farlo. (ritorna Roberto)~ La donna sola Atto, Scena
22 3, 8 | fissato, ancora io non mi pento).~~~~~~FIL.~~~~(La flemma 23 5, 8 | usatovi per questo io non mi pento.~~Voi meritate tutto, vi Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
24 VEN, 3, 1| labbro~~Alle donne dir: «mi pento!»~~Bel piacere, bel contento,~~ 25 VEN, 3, 7| Se ho detto galeotte,~~Mi pento e chiedo scusa.~~~~~~DONNE~~~~ La donna vendicativa Atto, Scena
26 3, 10 | signora Rosaura.~LEL. Ah! Mi pento quasi d'esser venuto.~COR. La donna volubile Atto, Scena
27 2 | a vivere a modo mio, mi pento quasi d’averla lasciata). ( Le donne curiose Atto, Scena
28 2, 11 | più all'amor mio. Se mi pento, se vi perdono, prego il L'erede fortunata Atto, Scena
29 1, 6 | Arlecchino è troppo ridicolo. Mi pento aver data la parola di prenderlo. 30 3, 1 | benché senza malizia; me ne pento con tutto il cuore, e spero 31 3, 7 | azzardo è stato il mio! Mi pento quasi della temeraria insistenza...~ Il filosofo Parte, Scena
32 2, 2 | dell’inganno mio già non mi pento.~~Che siate questa o quella,~~ 33 2, 2 | come l’altre, io già mi pento~~D’esservi stato amante Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
34 1, 15 | tabacco ecc.)~POLONIA (Me pento adesso de aver parlà).~ANZOLETTO La favola de' tre gobbi Parte, Scena
35 2, 6 | CON.~~~~Di farlo io non mi pento.~~~~~~MAC. ~~~~Ed io non Il filosofo inglese Atto, Scena
36 0, pre | Filosofo Inglese, e non mi pento e non mi vergogno d'averlo 37 2, 1 | vero; lo dissi, e non mi pento.~~~~~~MIL.~~~~Farò ben io 38 3, 13 | risolver prendo, e non mi pento almeno.~~~  ~ ~ ~ 39 4, 11 | celarlo.~~~~~~LOR.~~~~Mi pento averlo fatto. Con lui convien Il finto principe Opera, Atto, Scena
40 FIN, 2, 5| già del cenno mio quasi mi pento.~~~~~~ROB.~~~~Non paventar: Il geloso avaro Atto, Scena
41 1, 14 | timidezza, di cui però non mi pento: so che io non sono capace 42 2, 9 | vostro; il mio è calmato. Mi pento di quel che ho detto; arrossisco Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
43 3, 4 | credo alle vostre.~AVV. (Mi pento quasi d'essermi imbarazzato). ( Il negligente Opera, Atto, Scena
44 NEG, 3, 2| tormento:~~Ma d'amare io non mi pento,~~Perché spero alfin pietà. ( L'osteria della posta Atto, Scena
45 Un, 10 | Son cavaliere, e non mi pento de miei sospetti.~BAR. Rendetemi 46 Un, 11 | Lo trovo innocente e mi pento d'averlo insultato. Però Ircana in Ispaan Atto, Scena
47 3, 10 | ingrato, a mio rossor mi pento.~Degna tu sei d'amore; più 48 4, 12 | MACHMUT: Lo feci, e non mi pento.~Figlio, puoi tu lagnarti?~ Pamela maritata Atto, Scena
49 1, 7 | e appunto per questo mi pento di aver dubitato un momento 50 3, 16 | unica colpa mi confesso, mi pento, ed al mio caro sposo chiedo Il padre per amore Atto, Scena
51 2, 1 | ingratitudine detesto, e me ne pento.~~Bramo trovarla in vita, I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
52 2, 5 | pericolo.~Eleonora - Mi pento quasi d'essere entrata in Il poeta fanatico Atto, Scena
53 1, 2 | Beatrice è una sciocca. Mi pento moltissimo di essermi con Componimenti poetici Parte
54 TLiv | volendo, ~Me retrato, me pento, e me vergogno.~Par che 55 1 | lo confesso, ~Ma no me pento e no m’importa gnente; ~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
56 3, 1 | È una colpa, io non mi pento.~~Soffro in pace ogni tormento~~ Il prodigo Atto, Scena
57 Pre | ridotta com'è, altrettanto mi pento di averla fatta com'era, 58 3, 14 | rimanere stordito, e quasi mi pento di averlo fatto; pure, se Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
59 1, 3 | fosse giunto a tal segno. Mi pento di essere entrato nell'affare 60 2, 6 | confesso, lo vedo, e me ne pento di tutto cuore.~BERNARDINO: La vedova spiritosa Atto, Scena
61 1, 6 | preso in casa la vedova mi pento.~~Ma la dovea lasciare abbandonata 62 2, 1 | poi de' miei sospetti mi pento e mi ritratto.~~~~~~ANS.~~~~ 63 3, 8 | Del detto io non mi pento;~~S'ei tace e si avvilisce, I rusteghi Atto, Scena
64 0, aut | epistola dedicatoria, e non mi pento d'averlo fatto, dacché parmi La ritornata di Londra Atto, Scena
65 1, 8 | dei giudizi miei quasi mi pento.~~ ~~Vidi appena il vago La serva amorosa Atto, Scena
66 1, 6 | conviene starci, e non me ne pento. Povero signor Florindo! Lo scozzese Atto, Scena
67 Aut | moltissimo al paragone. ma non mi pento d'averla fatta, poiché, 68 4, 12 | vi detesto, v'abborro. Mi pento d'avervi amato: non penso La scuola di ballo Parte, Scena
69 | questa riserbi; io non mi pento:~~Vince la sua virtù sangue Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
70 3, 12 | col signor Leonardo. Mi pento d'esserci entrato. Me ne La sposa sagace Atto, Scena
71 3, Ult | debolezze, degli error miei mi pento,~~Domando al padre mio novel Terenzio Atto, Scena
72 0, aut | creduta indegna di Lui, non mi pento di averla eseguita, giustificandomi L'incognita Atto, Scena
73 1, 6 | Beatrice e Rosaura.~ ~BEAT. (Mi pento di aver sinistramente pensato). ( 74 1, 18 | conoscono.~OTT. Io non mi pento d’aver usati degli atti I puntigli domestici Atto, Scena
75 2, 13 | grazie. Ma pazenzia, no me pento de quel che ho fatto, e Il vero amico Atto, Scena
76 1, 4 | niente.~BEAT. Io non mi pento di aver parlato.~FLOR. No? 77 2, 3 | questo suo amore, come io mi pento del mio. E se Lelio vede 78 3, 13 | abbracciatemi, se vi dispiaccio, mi pento, mi ritiro e vi domando
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License