grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
La donna di garbo
   Atto, Scena
1 1, 12| altra Cecchetta, e la terza Tognina.~OTT. Hai la lista del lotto?~ 2 1, 12| numero 39, Cecchetta al 59, e Tognina al 60. Oh che bel terno! Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
3 1, 1 | ZAMARIA Chi èla?~COSMO Tognina, fia de siora Gnese, che La gelosia di Lindoro Atto, Scena
4 0, per | di casa di Don Roberto.~TOGNINA, cameriera di Barbara.~MINGONE, 5 3, 8 | Scena Ottava. Tognina sola~ ~Camera in casa di 6 3, 13 | Scena Tredicesima. Tognina e detti~ ~TOG. Signora, 7 3, 16 | Scena Sedicesima. Tognina e detti, poi Lindoro da Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
8 Per | promessa di don Flaminio.~TOGNINA cameriera di Barbara.~Don 9 1, 1 | conosco? E chi è?~FABR. Tognina; la cameriera della signora 10 1, 1 | per tornare a proposito di Tognina...~LIND. Ecco qui la signora 11 2, 7 | Comandatemi.~FABR. Se vedete Tognina, salutatela da parte mia.~ 12 3, 1 | Barbara, colla spinetta.~ ~Tognina e Fabrizio~ ~TOGN. Mi fa 13 3, 2 | memoria ch'avete di me.~FABR. Tognina sarebbe estremamente contenta 14 3, 3 | Lindoro, Fabrizio, poi Tognina~ ~FABR. E bene, s'è acquietata 15 3, 5 | SCENA QUINTA~ ~Tognina e detti.~ ~TOGN. Signora, 16 3, 5 | presto, fatelo entrare. (a Tognina)~TOGN. Subito. Venga, venga, 17 3, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Tognina, Fabrizio, Lindoro e detti.~ ~ 18 3, 8 | si libera dalla mano di Tognina)~LIND. Per obbedirla. (vorrebbe 19 3, 8 | liberarsi dalla mano di Tognina, ma ella lo tiene forte)~ 20 3, 9 | SCENA NONA~ ~Tognina, Lindoro e Fabrizio~ ~LIND. 21 3, 9 | LIND. Sì, cara signora Tognina, glielo dirò.~ ~ ~ ~ 22 3, 10 | Zelinda.~LIND. (Si libera da Tognina, e le corre incontro per 23 3, 10 | carattere della signora Tognina. (a Zelinda)~FABR. Son sicuro 24 3, 10 | essere melanconie.~FABR. Tognina è sempre di buon umore.~ 25 3, 10 | io vi diceva. La signora Tognina è allegra, gioviale, e inspira 26 3, 11 | SCENA UNDICESIMA~ ~Tognina, Fabrizio e Lindoro~ ~TOGN. 27 3, 11 | verissimo, dite bene. La Tognina poi, la mia Tognina, è una 28 3, 11 | La Tognina poi, la mia Tognina, è una donnetta di garbo. ( 29 3, 20 | non voglio che pratichiate Tognina.~LIND. Perché?~ZEL. Perché 30 3, Ult | contenta, e sarà contenta Tognina.~LIND. Fabrizio, v'avviso L'impresario di Smirne Atto, Scena
31 Per | detta l'Acquacedrataia.~TOGNINA cantatrice veneziana, detta 32 Per | PASQUALINO tenore, amico di Tognina.~Il Conte LASCA amico di 33 2, 1| Camera in casa della signora Tognina.~ ~Tognina e Pasqualino~ ~ 34 2, 1| della signora Tognina.~ ~Tognina e Pasqualino~ ~TOGN. Caro 35 2, 1| persona. Altro che dire: Tognina è la mia virtuosa, l'amo, 36 2, 1| leccardino.~PASQUAL. Credetemi, Tognina...~TOGN. Tacete. So tutti 37 2, 2| ANN. Serva della signora Tognina.~TOGN. Padrona mia riverita.~ 38 2, 2| Io l'ho già riverita. (a Tognina)~TOGN. (Eh, maschera, ti 39 2, 2| che cosa vi diciate). (a Tognina)~TOGN. Che cos'è? Siete 40 2, 2| ANN. Sappiate, signora Tognina, che a Venezia è venuto 41 2, 3| nome.~TOGN. Ed io mi chiamo Tognina.~CARL. Eh, tutti noi abbiamo 42 2, 3| riesce!~ANN. La signora Tognina dice se riesce, ma io dico 43 2, 4| venire?~LAS. Se la signora Tognina il consente, voi potete 44 2, 5| Che impertinenza!... (a Tognina, con caldo)~TOGN. Scusi, 45 3, 6| ANN. (Ci gioco ch'è la Tognina).~ALÌ Tua man non voler 46 3, 6| mano, ed Alì, vedendo venir Tognina, non le bada)~ ~ ~ ~ 47 3, 7| SCENA SETTIMA~ ~Tognina, Pasqualino e detti.~ ~ALÌ ( 48 3, 7| da sessanta). (osservando Tognina)~TOGN. (Eccola qui; l'ho 49 3, 7| ALÌ Tu chi star?~TOGN. Tognina, virtuosa di musica, per 50 3, 7| domandar. (a Pasqualino) Tognina virtuosa, sentar qui presso 51 3, 7| presso di me. (fa luogo a Tognina sul canapè, ed ella siede 52 3, 7| ANN. (Mi dispiace che a Tognina abbia toccato la mano dritta, 53 3, 7| intrar con tua persona? (a Tognina)~TOGN. Per non venir qui 54 3, 7| tu quanto mi domandar? (a Tognina)~TOGN. Tutto quel ch'ella 55 3, 7| suol dir, per niente.~ALÌ Tognina star generosa; tuo discorso 56 3, 7| tu non aver lamentar. (a Tognina)~ANN. Se io ho domandato, 57 3, 7| Bolognesa. Cognoscer adesso, che Tognina aver fatto meglio non domandar.~ 58 3, 7| non star l'istesso? (a Tognina, alzandosi)~TOGN. Signor 59 3, 7| Via, se ben mi voler... (a Tognina)~TOGN. La mia riputazione.~ 60 3, 8| tornerà il conto). (piano a Tognina)~TOGN. (Lasciatemi fare. 61 3, 9| attentamente). (piano a Tognina)~ALÌ (Bella fisonomia! bel 62 3, 9| serva di queste signore. (a Tognina e ad Annina) Riverente m' 63 3, 9| della sua ironia). (piano a Tognina)~PASQUAL. (Veramente le 64 4, 1| signora Annina e la signora Tognina verranno qui istessamente.~ 65 4, 1| affettazione... Oh, ecco la signora Tognina. Fatele buona ciera. Questo 66 4, 2| SCENA SECONDA~ ~Tognina e detti~ ~TOGN. Padrona 67 4, 2| ha appoggiata a tempo. (a Tognina)~TOGN. È una superba, un' 68 4, 3| niente di nessuna). (piano a Tognina)~TOGN. Ma come...~LAS. Zitto. 69 4, 4| parlar.~LAS. Che la signora Tognina e la signora Annina abbiano 70 4, 4| Basta così. La signora Tognina quanto domanderebbe, se 71 4, 4| bravo.~LAS. E la signora Tognina quanto domanda per il posto 72 4, 4| Quanto domanda la signora Tognina?~TOGN. Direi... almeno, 73 5, 4| SCENA QUARTA~ ~Tognina da viaggio, con un cane 74 5, 4| fate da prima donna? (a Tognina)~TOGN. Che dite eh? Il bel 75 5, 4| servire dal suo servitore. (a Tognina, e prende per il braccio 76 5, 5| CARL. (Non dubitate). (a Tognina)~ANN. (Parlate voi sul sodo?) (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License