L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 3, Ult | sposo.~~~ ~~~~~FILIB.~~~~Eh, feci per burlarmi~~D’una vedova La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
2 Ded | minor tempo promessi, ma feci già le mie scuse con gli La bottega del caffè Atto, Scena
3 0, aut | la presente Commedia, lo feci col Brighella e coll'Arlecchino, Il bugiardo Atto, Scena
4 1, 3 | quella canzonetta, ch'io feci cantare? Non parlava ella 5 1, 8 | LEL. Smontai dalla peota, feci portar in terra da' miei 6 1, 11 | creduta vostra sorella, lo feci senza mirarla.~ROS. E mi Amor contadino Atto, Scena
7 1, 13 | mi svena.~~ ~~Ma che ti feci, ingrato,~~Barbaro cor spietato?~~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
8 3, 3 | cor placidamente.~~Io non feci niente,~~Sciagurato, per Il cavaliere giocondo Atto, Scena
9 2, 3 | tralasciai di scrivere, e a lei feci un scherzetto.~~Don Pedro 10 3, 3 | a prendere il turbante.~~Feci il corsaro anch'io, girando Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
11 SPI, 4, 2| sospetto;~~Per avvisarvi io feci venir voi nel mio tetto.~~ 12 SPI, 4, 2| CON.~~~~Di quanto per voi feci, signora, io non mi pento:~~ 13 SPI, 5, 6| fui, che di don Claudio feci abbassar l'orgoglio:~~Quel 14 SPI, 5, 6| ardito;~~Accompagnar lo feci, ed è da noi partito.~~Sperai Il cavaliere e la dama Atto, Scena
15 0, aut | non dispiacque, ed io ne feci alcune altre, felici tutte La donna di garbo Atto, Scena
16 Ded | l'epoca fortunata, in cui feci il grande acquisto della La donna di governo Atto, Scena
17 4, 3 | leggiadre.~Una volta ch'io feci un scherzo a una signora,~ 18 5, 9 | riputazione.~Ed io che tanto feci per esser rispettata,~Dovrò 19 5, 11 | conosciuto.~Il contratto ch'io feci, non fu per questi qui.~ La donna sola Atto, Scena
20 2, 4 | non venni in prima;~~Nol feci per mancanza di rispetto, La donna volubile Atto, Scena
21 Ded | delle due nazioni, di cui feci parola poc’anzi, teneva Il giuocatore Atto, Scena
22 Ded | Padre mio in Perugia colà feci il corso di quegli studi, 23 Ded | esercitare in Venezia, come feci per qualche tempo, la professione La guerra Atto, Scena
24 1, 6 | regolai con prudenza, mi feci benvolere dai generali; Il festino Atto, Scena
25 0, aut | ordinato ridurlo in prosa; lo feci, e riuscì pure mirabilmente.~ 26 2, 7 | Finor, se lo trattai, lo feci in mezzo a tanti~~Che vengono Il filosofo inglese Atto, Scena
27 5, 5 | LOR.~~~~Migliori versi non feci in vita mia. (piano alla 28 5, 17 | assicuro~~Che tai versi non feci.~~~~~~MIL.~~~~Giuratelo.~~~~~~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
29 1, 12 | seguitassi a tormentarvi come feci per lo passato?~ZEL. A tormentarmi?... L'isola disabitata Atto, Scena
30 1, 11 | vendicarmi.~~~~~~GIAN.~~~~Che vi feci, signor?~~~~~~VAL.~~~~Dite Le massere Atto, Scena
31 1, 11 | sappia mia consorte,~~Ch'io feci un passo tale, ch'io venni Il medico olandese Atto, Scena
32 3, 3 | qual sono;~~Se malamente il feci, domandovi perdono.~~~~~~ Il Moliere Atto, Scena
33 Ded | scrivere.~Il primo Atto lo feci in prosa, secondo il mio 34 2, 10 | tale,~~E il procurar ch’io feci il decreto reale,~~E il 35 5, 3 | chi porge a lui salute;~~E feci ogni mia possa per occultare 36 5, 3 | perdon vi chiedo, se a voi feci l’oltraggio~~D’usar le spoglie Le morbinose Atto, Scena
37 0, aut | Toscano, in prosa, e la feci in Roma rappresentare, e Ircana in Ispaan Atto, Scena
38 3, 4 | che a tua figlia un torto feci incostante, ardito:~Son 39 4, 12 | a Machmut)~MACHMUT: Lo feci, e non mi pento.~Figlio, Ircana in Julfa Atto, Scena
40 2, 9 | BULGANZAR No, un salto~Feci per arrestarlo, e lo sospesi Pamela maritata Atto, Scena
41 AUT | un pezzo, e finalmente la feci. Fatta ch'io l'ebbi, partii Il padre per amore Atto, Scena
42 2, 3 | informai ch'era desso, gli feci l'imbasciata.~~Dissemi: 43 3, 4 | ora;~~Ma rintracciar lo feci, e non lo vedo ancora.~~~~~~ La pelarina Parte, Scena
44 3, 2 | scordata).~~~~~~TASC.~~~~(Che feci?) Ehem ehem, son raffreddata.~~~~~~ Le pescatrici Opera, Atto, Scena
45 PES, 1, 2| NER.~~~~Pesche maggiori io feci~~Che tu fatte non hai.~~~~~~ 46 PES, 1, 2| fatte non hai.~~~~~~LESB.~~~~Feci pesche minori, e più pigliai.~~~~~~ Componimenti poetici Parte
47 Dia1 | dilettava dell’astrologia.~Feci talor maravigliar le genti~ 48 Dia1 | scena il solito Dottore, ~Feci il secondo vecchio senza 49 Dia1 | nazione.~Pel sabbato venturo, feci una commediola ~Apposta, 50 Dia1 | ella dimora: ~Contento il feci, e son contento ancora.~ 51 Dia1 | gradini in ginocchioni ~Feci, dicendo tacite orazioni.~ 52 Dia1 | schiccherati in fretta, ~Come feci il secondo dell’anno?~ 53 TLiv | dai Toscan bandita, ~Onde feci in latin la mia richiesta, ~ 54 TLiv | giugne della meta al segno.~Feci poscia sul K la mia figura;~ 55 TLiv | funzione ~Invitato a cantar mi feci onore,~N’ebbe il merto lo 56 1 | aspiro, degnissima sorella.~Feci un progetto, è vero, che, I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
57 1, 16 | meschin vibrar l'acciaro:~~Io feci al viver suo schermo e riparo.~~~~~~ Il povero superbo Atto, Scena
58 2, 2 | poi,~~Nulla, caro padron, feci per voi.~~Quando vi sono Il prodigo Atto, Scena
59 Ded | comparire quel che non è. Io non feci che l'ossatura, detta comicamente La pupilla Opera, Atto, Scena
60 PUP, 1, 5| Trassemi a forza. Che mai feci io, misera,~~Che lo suo Il ricco insidiato Atto, Scena
61 2, 1 | ricusai,~~Ma tosto ch'io lo feci, di già me ne scordai.~~ 62 3, 1 | diedi a lei parola, non feci alcun contratto,~~Ma ho 63 4, 12 | osservai,~~Perciò chiamar vi feci, perciò v'interrogai.~~E Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
64 0, aut | Commedia Veneziana, alla quale feci succedere la Buona Moglie. Il servitore di due padroni Atto, Scena
65 2, 6 | amante?~CLARICE Ciò non feci, ne farò mai. Morirò, prima La scuola di ballo Parte, Scena
66 | divertimento~~Insegnare le feci; ed or, meschina!~~Trar La sposa persiana Atto, Scena
67 0, aut | fosse conveniente il Verso.~Feci un salto assai grande; balzai 68 1, 5 | abbandonò, tre lustri~Amar mi feci ancora con sughi, ed erbe La sposa sagace Atto, Scena
69 2, 12 | cavalier più degno.~~So che vi feci un torto dando la preferenza~~ La donna stravagante Atto, Scena
70 1, 3 | Su ciò con donna Rosa non feci ancor parola.~~Ella da me 71 1, 3 | Su ciò con donna Rosa non feci ancor parola.~~Ella da me Terenzio Atto, Scena
72 4, 6 | LUC.~~~~Giudice te non feci, Terenzio, e non vorrei~~ Gli uccellatori Atto, Scena
73 1, 13 | contento!~~Nel ritornar ch’io feci~~Alla distesa rete,~~Ho Il vecchio bizzarro Atto, Scena
74 0, pre | compagnia di Bagnoli, e ne feci la descrizione esatta in I mercatanti Atto, Scena
75 Pre | la scrissi, e quando la feci la prima volta rappresentare, 76 1, 4 | vossignoria, che ieri le feci un piccolo discorso di quel
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License