L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 2, 3| Commissario ancora mio marito.~~E scrivo questo foglio, e il Signor L'amore paterno Atto, Scena
2 Aut | miei amorosi compatrioti.~Scrivo ciò in pubblico per far Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
3 3, 6 | Scrivete a Livorno?~LEONARDO: Scrivo dove mi pare. Signor Filippo, 4 3, 15 | scrive. Amico carissimo. Vi scrivo in fretta, e vi spedisco L'avventuriere onorato Atto, Scena
5 Pre | quale incessantemente io scrivo, sia meco in discordia; La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
6 2, 10| calamaio e la carta.~PANT. Scrivo do righe, e spero che sarè 7 2, 10| Ho fenio. Sentì quel che scrivo a mio fio.~ ~Carissimo figlio.~ La buona madre Atto, Scena
8 Ded | dolcemente si lagna che io non le scrivo. Le sue doglianze provengono La castalda Atto, Scena
9 Pre | dalla Compagnia per cui scrivo: il celebre Pantalone Francesco La conversazione Atto, Scena
10 1, 1| quattordici lingue~~Parlo, scrivo e traduco.~~So i riti, so Lo scozzese Atto, Scena
11 1, 5 | Scrivete. (pensa)~FABR. Scrivo. (aspetta, poi dice) Vuole La donna sola Atto, Scena
12 Pre | guardi dal dichiararmi. Scrivo per tutti; parlo all'universale; 13 2, 6| In materia di lettere, io scrivo in stampatello.~~Ho una La donna volubile Atto, Scena
14 Pre | nuove alla Compagnia a cui scrivo: gli Associati non mi hanno Il filosofo di campagna Atto, Scena
15 2, 18| l'affar.~~~ ~~~~~CAP.~~~~Scrivo, dettate.~~ ~~In questo La figlia obbediente Atto, Scena
16 2, 3| scrive) Alfine, ciò ch’io scrivo non può cagionarmi né rossor, 17 2, 4| vedete.~BEAT. Scrivete?~ROS. Scrivo.~BEAT. A chi?~ROS. Oh cielo! 18 2, 20| Brighella) Scrivete.~BRIGH. Scrivo.~OTT. Un ladro.~BRIGH. Un La donna di testa debole Atto, Scena
19 2, 1 | Tenete, frattanto ch'io scrivo. ( l'astucchio a Traccagnino)~ L'impostore Atto, Scena
20 Pre | questi i primi giorni che io scrivo, dopo la malattia sofferta; Il filosofo inglese Atto, Scena
21 3, 7 | e dico, e se lo vuoi, lo scrivo:~~La donna fra i viventi 22 3, 17 | timore.~~Scusi, Milord, s'io scrivo su questo foglio istesso.~~ Il geloso avaro Atto, Scena
23 0, pre | che mi conoscono, ch'io scrivo in Venezia presentemente 24 0, pre | oramai quattr'anni ch'io scrivo per il teatro rinomatissimo I malcontenti Atto, Scena
25 2, 7 | comico insieme; e quando scrivo in versi, m'abbandono intieramente 26 2, 9 | quel che faccio, so come scrivo, e in poco tempo vedrete Il matrimonio per concorso Atto, Scena
27 3, 2 | nessuno che mi accompagni, e scrivo alle mie genti che mi mandino Il mercato di Malmantile Atto, Scena
28 2, 16| perché.~~~ ~~~~~BRIG.~~~~Scrivo, signore.~~~ ~~~~~LAM.~~~~ 29 2, 16| il cor.~~~ ~~~~~BRIG.~~~~Scrivo, signore.~~~ ~~~~~LAM.~~~~ Pamela maritata Atto, Scena
30 3, 16| fondamento della mia innocenza. Scrivo a milord Artur: Voi sapete Pamela nubile Atto, Scena
31 1, 3| BON. A chi scrivi?~PAM. Scrivo al mio genitore.~BON. Lascia 32 1, 3| ) (Oimè! Sentirà ch'io scrivo di lui. Arrossisco in pensarlo.)~ Il poeta fanatico Atto, Scena
33 2, 3| gente in questa camera. Dove scrivo, non voglio nessuno.~BEAT. 34 2, 13| maledettissime rime.~OTT. Io scrivo sempre con queste rime difficili.~ ~~~ Componimenti poetici Parte
35 Dia1 | recitava da Fattor152.~Mi, che scrivo e compono, me perdeva; ~ 36 Dia1 | Mi trovo senza un soldo.~Scrivo per più d’un loco, ~Son 37 Dia1 | Una tragedia al popolo ~Scrivo, figuro e mostro.~Ecco: 38 Dia1 | sogno non è quello ch’io scrivo, ~Di che forse talun mi 39 Dia1 | butto in zenocchion. ~Se ghe scrivo una lettera, la prego de 40 Dia1 | che mi regga e mi governi.~Scrivo comica scena, e sbalzo poi~ 41 Dia1 | gli auspici suoi medito e scrivo.~Delle genti pingendo il 42 Dia1 | Qual mi detta il mio stil, scrivo e ragiono,~E talor per fortuna 43 Dia1 | che mi regga e mi governi.~Scrivo comica scena, e balzo poi~ 44 Dia1 | quel mio benedeto taolin;~Scrivo dei zorni da matina a sera,~ 45 TLiv | mio protettor se parlo o scrivo, ~Me sento mosso da un dolor 46 TLiv | dir la so sentenza,~E mi scrivo a la bona, e no so gnente.~ 47 TLiv | che so, mi la depenzo e scrivo,~Che de meggio no posso, 48 TLiv | co dormo e magno,~E co scrivo e co zogo e co gh’ho zente.~ 49 TLiv | instizza, ~Fazzo mi, penso mi, scrivo e provedo,~E diversi poeti 50 TLiv | fursi de la grazia indegno.~Scrivo da galantomo, e da cristian;~ 51 TLiv | ADRIANA DOLFIN BONFADINI~ ~Scrivo a una dama, scrivo a una 52 TLiv | BONFADINI~ ~Scrivo a una dama, scrivo a una patrona, ~Scrivo per 53 TLiv | scrivo a una patrona, ~Scrivo per obedir chi me comanda, ~ 54 TLiv | obedir chi me comanda, ~Scrivo per una causa onesta e bona.~ 55 TLiv | per la medesima ragione ~Scrivo più volentier, ché mi lusingo ~ 56 TLiv | edizione.~Lungi, malinconia. Scrivo, e m’accingo~Tutti i mesi 57 TLiv | carmi, ~E dolcissimo poi scrivo e ragiono.~Ora che di bel 58 TLiv | fora de tempo: ché de cuor~Scrivo, e de bona voggia, in sta 59 1 | per evitare ogni periglio;~Scrivo a Venezia; la risposta attendo,~ 60 1 | degli altri allor ch’io scrivo.~Per esempio: che importa 61 1 | suoi per farne altr’uso: ~Scrivo intanto a Venezia, e il 62 1 | allo stesso cavaliere io scrivo,~E il doloroso mio malor 63 1 | bocca a cento e cento. ~Scrivo a Venezia per saper di certo ~ 64 1 | consiglio rispettoso e sano. ~Scrivo a persona che doveal sapere~( 65 1 | me costa assae. ~Prima no scrivo più sì facilmente,~E po 66 1 | tegno a mente, ~La sera i scrivo, quando a casa torno,~E Il prodigo Atto, Scena
67 Ded | opportunamente di tanta grazia, scrivo il nome di Vostra Eccell. Il raggiratore Atto, Scena
68 Pre | quest’anno 1757, in cui scrivo la Prefazione presente, Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
69 3, 11 | veggio la carta su cui vi scrivo. Ah! Ferdinando, cuor mio, La sposa persiana Atto, Scena
70 0, aut | questa compagnia, per cui scrivo, non abbiano più a risorgere. Terenzio Atto, Scena
71 1, 3 | lauri alle sue chiome.~~Scrivo all'età presente, scrivo 72 1, 3 | Scrivo all'età presente, scrivo all'età future;~~Dell'opere Il padre di famiglia Atto, Scena
73 Pre | Autori costretti; ma ora scrivo più per la stampa che per Il vero amico Atto, Scena
74 3, 13| Sentite in quella lettera come scrivo. Che vado via, che le voglio La putta onorata Atto, Scena
75 1, 17| PASQUAL. No fazzo per dir, ma scrivo stampatèlo.~OTT. E bene,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License