grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 1 | stancano;~~Di già delle occasioni al mondo non ne mancano.~~ L'amante militare Atto, Scena
2 Pre | Ciò non ostante, in varie occasioni mi son trovato di guerra, 3 Pre | fra le due Armate. Belle occasioni furono per me queste per Gli amanti timidi Atto, Scena
4 Aut | come le vogliono in tali occasioni.~ Il nome di Camilla, che Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
5 1, 2 | casa, profitteremo dell'occasioni...~LIN. Profittiamo intanto Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
6 2, 1 | con qualche sospiro, sono occasioni fatali, insidie orribili, 7 3, 2 | per i piedi. Sfuggirò le occasioni di ritrovarmi con esso lui. L'avventuriere onorato Atto, Scena
8 2, 17 | tutto. Vengono di quelle occasioni che tutto serve, e dice L'avvocato veneziano Atto, Scena
9 1, 1 | voi di buon gusto, e alle occasioni ho sperimentato in Venezia Il bugiardo Atto, Scena
10 1, 4 | hanno a perdere le buone occasioni. (parte)~ ~ ~ La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
11 1, 3 | inferiori. Avrò delle buone occasioni per voi: a pranzo, a cena, La buona famiglia Atto, Scena
12 Ded | accostumato valermi in altre occasioni di quei difetti, o di quelle 13 1, 13 | fine, per valersene nelle occasioni.~ANG. Mi dispiace che andar La buona moglie Atto, Scena
14 Ded | seriamente vi siete spiegato alle occasioni di non voler significazioni Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
15 1, 5 | il mio ordinario. Nelle occasioni di trattamento, vi darò 16 1, 7 | più. Godo trattarmi nelle occasioni con qualche magnificenza; 17 1, 9 | che mi farò gloria nelle occasioni di servire il raccomandato. 18 2, 5 | Bisogna distinguere le occasioni.~ROS. Sì, è vero, bisogna 19 2, 5 | bisogna distinguere le occasioni. La nipote non ha da parlare, La cameriera brillante Atto, Scena
20 3, 13 | ancor io per regolarmi nelle occasioni. Ho sposato un vecchio, Il campiello Atto, Scena
21 4, 3 | vorreste darla?~FABRIZIO Le occasioni~Ancor non son venute.~ ~ ~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
22 SPI, 1, 7| parenti.~~Disposta alle occasioni di fare a modo mio,~~Sarei Il cavaliere e la dama Atto, Scena
23 3, 4 | fate ridere. Certo che all'occasioni non ho mancato anch'io di La dama prudente Atto, Scena
24 1, 3 | EUL. Non mi date delle occasioni...~ROB. Che occasioni vi 25 1, 3 | delle occasioni...~ROB. Che occasioni vi do io? Che occasioni?~ ~ ~ ~ 26 1, 3 | occasioni vi do io? Che occasioni?~ ~ ~ ~ Lo scozzese Atto, Scena
27 1, 1 | l'ho io servito in altre occasioni di sua premura, mi fa la La donna vendicativa Atto, Scena
28 1, 11 | tempo, perdo delle buone occasioni, ed il signor padrone se I due gemelli veneziani Atto, Scena
29 2, 10 | bisogna farse star.~ROS. Nelle occasioni conviene aver prudenza.~ Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
30 1, 2 | miei, prevaletevi delle occasioni, abbandonatevi ai piaceri La finta ammalata Atto, Scena
31 2, 11 | malinconica?~ROS. Secondo le occasioni.~PANT. Ora la pianze, ora La guerra Atto, Scena
32 Aut | rispetto a coloro che in tali occasioni si approfittano un poco La donna di testa debole Atto, Scena
33 0, pre | siete poderoso e forte nelle occasioni di guerra, siete altrettanto L'impostore Atto, Scena
34 2, 5 | saprò ricordarmene nelle occasioni.~PANT. Sior capitanio, ghe Il geloso avaro Atto, Scena
35 0, aut | ma dar si possono delle occasioni, in cui divengano fra di 36 3, 16 | chi ha merito, non mancano occasioni di servir donne. Se lascio Gli innamorati Atto, Scena
37 3, 3 | ne ha mai voluto. Nelle occasioni si conosce chi ama. Se avesse Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
38 1, 7 | voi? Mi pare che in tali occasioni i domestici non s'abbiano La locandiera Atto, Scena
39 1, 15 | ma ho avute delle buone occasioni; eppure non ho mai voluto 40 3, ul | quando mai si trovassero in occasioni di dubitare, di dover cedere, La madre amorosa Atto, Scena
41 2, 1 | all'amor materno, e nelle occasioni di qualche angustia non 42 3, 6 | ritrovarli. Ma sapete in tali occasioni quello che si scapita.~FLOR. L'osteria della posta Atto, Scena
43 Un, 5 | frequenta il teatro, trova delle occasioni assai comode per concepire Ircana in Julfa Atto, Scena
44 0, ded | che vado in traccia delle occasioni di tesser lodi senza il Il padre per amore Atto, Scena
45 4, 1 | padrone.~~Lo so che all'occasioni prodigo sempre fu.~~Se or Il poeta fanatico Atto, Scena
46 Ded | soppressa.~Ma in quante altre occasioni ha ella dato saggio del Componimenti poetici Parte
47 Ass | onestamente profittare delle buone occasioni; io ne ho parecchie di dilettevoli; 48 SSac | PREDICA IV~ ~Delle occasioni prossime.~Siamo combattuti 49 SSac | Siamo combattuti nelle occasioni~ ~1 Dentro di noi dalla 50 SSac | che sì franchi a lubriche occasioni~V’esponete superbi, in che 51 Dia1 | tuoi gentili, ~Ché scarse occasioni ~Si trovano simili.~Di vaga 52 Dia1(223) | per nozze, poiché in tali occasioni, chi domanda, domanda ordinariamente 53 TLiv(432) | Le pensionarie in tali occasioni si divertono a suonare a Il prodigo Atto, Scena
54 Ded | nobili, nelle più serie occasioni, sendo l'oggetto del più Il raggiratore Atto, Scena
55 Ded | e prudente nelle seriose occasioni, grazioso e lepido nelle Il ricco insidiato Atto, Scena
56 2, 6 | di garbo, vedo che alle occasioni~~Voi profittar saprete delle Lo spirito di contradizione Atto, Scena
57 4, 5 | CON.~~~~È ver, ma alle occasioni gli amici di buon core~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
58 1, 9 | amici si conoscono nelle occasioni, e spero~~Che ora conoscerete 59 3, 16 | contrasta,~~Ma oimè, nelle occasioni siam tenere di pasta.~~~ ~  ~ ~ ~ La scuola di ballo Parte, Scena
60 | merta,~~Accomodar si dee all'occasioni,~~Ed io la verità la dico Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
61 2, 9 | ho sempre amato, se nelle occasioni vi ho dati dei segni di La sposa sagace Atto, Scena
62 DED | uso del suo sapere nelle occasioni, e non ostenta importunamente Torquato Tasso Atto, Scena
63 0, pre | prudenza, siete magnifico nelle occasioni, senza vanità e senza fasto. Il vecchio bizzarro Atto, Scena
64 0, pre | Commedia, risserbandomi nelle occasioni più fortunate ad innalzar 65 0, aut | giustificare l'Autore, nelle occasioni dei suoi difetti o delle Il ventaglio Atto, Scena
66 3, 8 | sentito a dire che in certe occasioni i stracci vanno all'aria. 67 3, 9 | a tempo? Oh io in queste occasioni so quel che ci vuole. So La villeggiatura Atto, Scena
68 2, 6 | perseveranza è buonissimo in altre occasioni, non in quella in cui ci L'incognita Atto, Scena
69 Ded | asserendo che il tempo e le occasioni fanno ora l’una, ora l’altra I mercatanti Atto, Scena
70 3, 8 | troppo solleticata dalle occasioni, è compatibile. Il momento 71 3, 14 | pratiche, le amicizie e le occasioni che vi circondano, possiate 72 3, 16 | pratiche li rovinano, le occasioni li precipitano, e la facilità Il padre di famiglia Atto, Scena
73 1, 18 | insegna alle donne sfuggire le occasioni di ritrovarsi da solo a 74 3, 2 | vero amico si conosce nelle occasioni, nei travagli.~PANC. Ma 75 3, 3 | persone dabbene: sfuggire le occasioni, e allontanarsi da ogni
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License