L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 1 | el cuor,~~Bisogna star in guardia lontani dall'amor.~~~~~~ 2 3, 3 | traditore,~~E terrò bene in guardia contro gli sguardi il core;~~ L'amante militare Atto, Scena
3 1, 12 | DODICESIMA~ ~Piazza col Corpo di guardia, ed una tavola con vino Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
4 0, per | parla.~Un Caporale della Guardia.~Un Marinaro.~Due Servitori.~ 5 2, 7 | cielo... (mette la mano alla guardia della spada)~LIN. (fa lo 6 3, 1 | vicino al fiume, un Corpo di Guardia con soldati e una sentinella.~ ~ 7 3, 9 | temete.~ZEL. , nel Corpo di guardia?~LIN. No, diavolo, fra i 8 3, 10 | Temerario! in faccia al Corpo di Guardia?~ ~ 9 3, 11 | Conduciamolo alla gran Guardia.~LIN. Numi, vi raccomando 10 3, 15 | arrestato? (inquieto)~ZEL. La guardia ch'è destinata al Ticino.~ 11 3, 15 | Sarà tuttavia alla gran Guardia... Il capitano è mio amico. 12 3, 15 | Andate subito alla gran Guardia. Riverite il capitano per L’apatista Atto, Scena
13 3, 5 | tenta… (Mette mano nella guardia della spada.)~~~~~~LAVINIA:~~~~ 14 4, 10 | Verso Giacinto, ponendosi in guardia.)~~~~~~GIACINTO:~~~~Servitore Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
15 3, 9 | sceglierò per me...~~(Parte una Guardia, e Arcifanfano va in soglio. Il buon compatriotto Atto, Scena
16 1, 2 | restato in burchiello a far la guardia alla roba: s'è addormentato, 17 2, 14 | mette la mano sulla guardia della spada)~ISAB. Fermatevi, La buona madre Atto, Scena
18 3, 1 | morosetti per casa. Ho fatto la guardia a le mie pute tanto che Il burbero benefico Atto, Scena
19 2, 6 | quanto prima. State bene in guardia, perché il vostro arresto Il campiello Atto, Scena
20 3, 1 | ve pol sforzar;~Ma mi la guardia no ghe vòi più far.~ANZOLETTO 21 3, 1 | dito,~No ghe vòi far la guardia.~ANZOLETTO Xèla stà gran 22 3, 1 | schiribizzi...~No posso far la guardia a do novizzi.~ANZOLETTO La dama prudente Atto, Scena
23 3, 5 | questo mentre è passata la guardia, sono stati entrambi arrestati, 24 3, 9 | RODEG. È verissimo. La guardia li ha trovati che si battevano.~ 25 3, 11 | sa il perché?~RODEG. La guardia li ha trovati che si battevano.~ Le donne di buon umore Atto, Scena
26 1, 11 | intendo di volerle fare la guardia; sono zitella al pari di Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
27 VEN, 2, 10| poco.~~Via, mettiamoci in guardia.~~~~~~VOLP.~~~~Eccomi qui.~~~~~~ 28 VEN, 2, 10| io.~~Ehi, mettiamoci in guardia, padron mio.~~~~~~ROCC.~~~~( La donna volubile Atto, Scena
29 Ded | non solo abbiasi a star in guardia contro l’inimici esterni I due gemelli veneziani Atto, Scena
30 1, 12 | LEL. Eccomi. (si pone in guardia contro Tonino)~TON. Bravo, 31 1, 12 | trionfo: cioè la lama, che la guardia ve la manderò a casa, acciò 32 2, 5 | signor Pancrazio, che fa la guardia.~COL. Sia maledetto quel Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
33 2, 11 | rovina del cuore: ponetevi in guardia e prevaletevi dei miei consigli. 34 3, 15 | Chiamano le Guardie. La Guardia arriva. Corallina batte 35 4, 13 | piccola danza, viene una Guardia turca a parlare all'orecchio 36 4, 13 | apprensione. Mandano la Guardia alla torre, e dalla torre L'erede fortunata Atto, Scena
37 2, 2 | mia, non vi voglio far la guardia: o marito, o niente.~ROS. ( La finta ammalata Atto, Scena
38 1, 13 | starave miga a farghe la guardia, co ghe vien mal. Poverazza! La guerra Atto, Scena
39 1, 3 | piú, vi tocca montar la guardia alle batterie. I nemici Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
40 Per | principe turco.~RUSCAMAR guardia del Serraglio.~Oracolo.~ 41 3, 8 | venga Lugrezia. (parte una Guardia)~~Oggi provarmi io voglio~~ L'impostore Atto, Scena
42 2, 3 | cielo. (mette mano alla guardia della spada)~ORAZ. Perdereste 43 2, 16 | Andiamo dunque. (si pone in guardia)~ORAZ. Andiamo. (si battono Il filosofo inglese Atto, Scena
44 5, 21 | saggia indifferenza,~~In guardia mantenendo l'onore e l'innocenza.~~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
45 FIN, 2, 10| fegato e polmone.~~Eccomi in guardia, a voi. (tira mano)~~~~~~ La locandiera Atto, Scena
46 3, 17 | soddisfazione. (Si mette in guardia.)~CAVALIERE: Ve la darò. ( 47 3, 18 | Marchese.)~MARCHESE: Ehi! la guardia costa denari. (La prende Monsieur Petition Parte, Scena
48 2, 4 | Ma quando diligente~~La guardia ci vuol far di notte e giorno,~~ Il padre per amore Atto, Scena
49 Per | vagabondo;~Un TENENTE della guardia;~Soldati che non parlano;~ 50 5, 11 | Corte:~~Di' che la regia guardia spedisca a queste porte;~~ 51 5, 13 | BEL.~~~~Senta. (La real guardia è agli ordini disposta). ( 52 5, 13 | donna Marianna. (Stia la guardia nascosta). (piano a Beltrame, 53 5, 17 | DICIASSETTESIMA~ ~Il Tenente della guardia, Beltrame e detti; poi vari Componimenti poetici Parte
54 1 | fra il timore. ~Vede la Guardia, che dagli occhi spira ~ I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
55 3, 10 | venga la sua sposa. (ad una Guardia)~~Vuò fare un'altra cosa,~~ Il prodigo Atto, Scena
56 Ded | luminosissime, ma voi date in guardia le avete alla più rigorosa Il raggiratore Atto, Scena
57 1, 12 | mi corbellasse. Starò in guardia più che potrò.~MET. Serva, 58 3, 4 | Arlecchino)~ARL. (Starò in guardia, e se me n’incorzerò gnente Il ricco insidiato Atto, Scena
59 Ded | vivacissimo vi terrà in guardia più che qualunque altro La vedova spiritosa Atto, Scena
60 2, 2 | periglio.~~Non può farle la guardia una servente, un zio:~~Pericolar 61 2, 4 | aprir bene gli occhi chi in guardia ha gioventù;~~E chi ha serventi 62 3, 12 | vincerò gl'impulsi, e terrò in guardia il core.~~~  ~ ~ ~ La ritornata di Londra Atto, Scena
63 1, 8 | e saggia sono,~~Terrò in guardia il cor nel seno;~~Al piacer 64 1, 10 | MAD.~~~~Dovrete~~La guardia far perché non sia rubato.~~~~~~ Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
65 1, 5 | dicano, ch'io resto a far la guardia a Livorno.~VITTORIA: (Sarebbe Lo speziale Atto, Scena
66 1, 7 | Io mi ritiro a far la guardia adesso;~~Poi farete per La sposa persiana Atto, Scena
67 1, 9 | padre i detti,~Ma terrò in guardia il cuore, non cangierò gli 68 5, ul | detti~ ~ALÌ Tamas, la real guardia...~TAMAS Dei due schiavi 69 5, ul | TAMAS Parla, amico.~ALÌ La guardia che ogni or fra l'ombre La donna stravagante Atto, Scena
70 3, 2 | follia d'amore~~Tennemi in guardia sempre colla ragione il Torquato Tasso Atto, Scena
71 3, 3 | Occhi miei, state in guardia; non scoprite l'arcano).~~~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
72 1, 16 | intende de voler far la guardia a le ballarine o a le cantatrici. Il vecchio bizzarro Atto, Scena
73 2, 13 | fa quell'altra. Starò in guardia; no me lasserò minchionar). ( Il ventaglio Atto, Scena
74 1, 1 | altrui, e non si prende guardia alle proprie. (a Candida)~ La putta onorata Atto, Scena
75 2, 16 | deventar mata a farte la guardia.~PASQUAL. Donca domatina
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License