L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 3, 3| adosso~~Una montagna de consolazion.~~~ ~~~~~LILLA~~~~Anco vussignoria~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 5, 1| chi tardi tol muggier,~~Consolazion dai fioi xe difficile aver.~~ L'amore paterno Atto, Scena
3 1, 4 | mio conforto, la mia unica consolazion. No xe giusto però, che 4 1, 5 | Mo che allegrezza! mo che consolazion, aver una fia de sta sorte! 5 1, 6 | me vien a amareggiar la consolazion). Ve reverisso, sior Arlecchin.~ 6 3, Ult | trasporti de giubilo, de consolazion. Son pare. Amo le mie care La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
7 3, 16| slontana da ti, dame sta consolazion.~LEAN. Se il signor Dottore Il bugiardo Atto, Scena
8 1, 6 | mia serenata.~BRIG. Bella consolazion! Aver speso i so bezzi, 9 1, 19 | pare! Son fora de mi dalla consolazion.) (parte)~LEL. Amico. Stamane 10 2, 12 | Venezia. Te dirò anca, a to consolazion, bella e spiritosa. Cossa 11 3, 5 | PAN. Ve voggio dar una consolazion; el vostro caro amigo sior 12 3, 5 | butta via delle lagreme de consolazion per una niora imaginaria, Il buon compatriotto Atto, Scena
13 1, 7 | el mio cuor, ti xe la mia consolazion. Tutto quel che gh'ho a Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
14 3, 3 | accerto che no podeva aver una consolazion più granda de questa. Dove 15 3, 3 | allegra) Son fora de mi dalla consolazion. (Corre tenendo li due per 16 Ult | che son fora de mi da la consolazion.~LISS. Orsù, za che la cossa 17 Ult | i sette zecchini per la consolazion che sto tal accidente abbia 18 Ult | accidente abbia prodotto la consolazion de sti do zoveni innamorai.~ La buona madre Atto, Scena
19 2, 8 | mi credo che moriria de consolazion). Via, vate a metter el 20 2, 12 | e co credo de avérghene consolazion, lo scoverzo busiaro228, 21 2, 17 | giera le mie viscere, la mia consolazion. I me l'ha rovinà.~LUN. 22 3, 12 | doverave esser per mi la consolazion più granda che podesse aver La buona figliuola maritata Atto, Scena
23 2, 11 | dice il mio tesoro,~~Dalla consolazion sento ch'io moro.~~~~~~SAN.~~~~( La buona moglie Atto, Scena
24 1, 5 | andada in acidente per la consolazion; e véderme senza de elo, 25 1, 18 | I pari no i gh’ha altra consolazion al mondo che veder i fioi 26 1, 19 | l’avesse dito! Con quanta consolazion ho recevesto da dona Pasqua 27 1, 21 | voler, e el me darà tante consolazion, quanti baticuori ch’el 28 2, 5 | colo: la pianzerà da la consolazion.~PASQUAL. A Rialto cossa 29 3, 18 | el cielo no m’abia la consolazion che ti torni a casa, per 30 3, 20 | che mi ghe porto per so consolazion, ghe aviso de la morte 31 3, 21 | qua, cari i mi fioi, unica consolazion de la mia vechiezza. Vegnì 32 3, 21 | travagi, dame un poco de consolazion. Niora cara, le vostre lagreme Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
33 1, 5 | attonito e mortificà; la consolazion me leva el respiro, e no Il cavaliere giocondo Atto, Scena
34 3, 3 | che abbandonar non devo.~~Consolazion più grande sperar io non La cameriera brillante Atto, Scena
35 2, 2 | Coss'ala da dirme per mia consolazion?~OTT. Che fra quante dame, La donna di garbo Atto, Scena
36 3, 3| ciel l'ha mandada per la consolazion delle imbudelle. (parte)~ ~ ~ ~ La donna volubile Atto, Scena
37 2 | cara Rosaura, dame sta consolazion. Te lo domando per l’amor Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
38 1, 1 | no perder un momento de consolazion.~COR. Osserva, Arlecchino, 39 1, 1 | benedetta! oh cara! oh che consolazion! oh che gusto!~COR. Vuoi 40 4, 12 | permettèghe almanco sta piccola consolazion. (alle Guardie le quali 41 4, 13 | Son pien de giubilo e de consolazion. L'assicura el Bey della L'erede fortunata Atto, Scena
42 3, 16| Perché?~ARL. Perché le vostre consolazion no le remedia le me desgrazie. La figlia obbediente Atto, Scena
43 2, 9| cascava le lagreme dalla consolazion.~ARL. Mo che bella cossa! 44 3, 4| Che motivo ghoggio de consolazion?~ROS. Non vi basta una figlia 45 3, 4| PANT. Oh Dio! muoro dalla consolazion. Rosaura, no te tradir.~ 46 3, 4| ti me fa pianzer dalla consolazion. (piange)~ROS. (Povero il Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
47 3, 9 | via; gh'ho un poco più de consolazion). (a Domenica)~ZAMARIA ( 48 3, 13 | Bravi, bravi; anca mi gh'ho consolazion. Muggier, vegnì qua anca 49 3, 13 | ANZOLETTO Son qua, con tutta la consolazion.~DOMENICA Son fora de mi 50 3, 13 | tornà, me stà sempre de consolazion. Ogni confronto, che ho 51 3, 13 | conseggio, e me sarà de consolazion.~POLONIA Co l'è cussì, son La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
52 1, 19 | cara fia, dàme un poco de consolazion. No gh'ho altri a sto mondo Le nozze Atto, Scena
53 3, 8| favorirmi avete.~~La mia consolazion solo voi siete.~~ ~~Vi sarò Il padre per amore Atto, Scena
54 4, 4| onore~~Sperar io non poteva consolazion maggiore.~~Esser a' piedi I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
55 3, 2 | darve sta niova per vostra consolazion.~Checchina - In verità, 56 3, 19 | estu? Oh Dio! Muoro dalla consolazion.~Paron Toni - Adesso, adesso Componimenti poetici Parte
57 Dia1 | onestissima famegia ~Vera consolazion dei vostri amici; ~L’arte 58 TLiv | meschine, ~Trova motivo de consolazion~Chi scampa da ste razze 59 TLiv | donne agli uomin care, ~Vera consolazion del sesso nostro,~Bene sparso 60 TLiv | consolar la gente: ~Ma la consolazion che noi godiamo,~Del Chiostro La vedova spiritosa Atto, Scena
61 1, 7| signore,~~Dar non mi potevate consolazion maggiore.~~Moglie fui per I rusteghi Atto, Scena
62 3, 1 | ubidiente? No saràvela una consolazion?~LUNARDO Mi l'ho provada Sior Todero brontolon Atto, Scena
63 1, 11 | sofferto, fa parer più dolce la consolazion delle nozze.~FORT. (Mo va 64 1, 11 | nostra quiete, la nostra consolazion? Me raccomando alla prudenza 65 2, 6 | sto mondo, no gh'ho altra consolazion che quelle care raìse; e 66 2, 14 | abilità de far breccia, per la consolazion de sta casa, per la consolazion 67 2, 14 | consolazion de sta casa, per la consolazion del mio cuor. Tutto se fazza, 68 2, 14 | pazenzia a mi, e un poco de consolazion a quelle care viscere de 69 3, 7 | amor, fia mia, l'amor, la consolazion.~MARC. Anca mi me sento La sposa sagace Atto, Scena
70 1, 5| ne consolo.~~~~~~BAR.~~~~Consolazion meschina, se ora principia 71 1, 5| La pace mia non veggio, consolazion non spero,~~Finché de' miei Gli uccellatori Atto, Scena
72 1, 6 | Amor non può recarvi~~Consolazion con i favori suoi?~~~~~~ La vedova scaltra Atto, Scena
73 2, 12 | risposta, dalla qual dipende la consolazion del padron e l'interesse La moglie saggia Atto, Scena
74 3, 8| cari! Oimei! Muoro dalla consolazion. (piange)~ROS. Consolatevi, I puntigli domestici Atto, Scena
75 3, 20| la so pase, e mi averò la consolazion d'averla promossa e stabilida.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License