grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
Il ventaglio
   Atto, Scena
1 0, per| oste ~Crespino, calzolaio ~Moracchio, contadino fratello di Giannina ~ 2 1, 1| Susanna, Coronato, Crespino, Moracchio, Scavezzo, Limoncello, Tognino~ ~ 3 1, 1| con una scarpa in forma. MORACCHIO di qua dalla casa di Giannina 4 1, 1| dimenandosi sulla sedia)~SCAVEZZO Moracchio. (chiamandolo e ridendo)~ 5 1, 1| chiamandolo e ridendo)~MORACCHIO Cosa c'è Scavezzo?~SCAVEZZO 6 1, 1| e burlandosi del Conte)~MORACCHIO Zitto, zitto che finalmente 7 1, 1| SCAVEZZO Affamato.~GIANNINA Moracchio. (chiamandolo)~MORACCHIO 8 1, 1| Moracchio. (chiamandolo)~MORACCHIO Cosa vuoi?~GIANNINA Cosa 9 1, 1| Cosa ha detto Scavezzo?~MORACCHIO Niente, niente bada a te, 10 1, 1| grossolano di mio fratello.~MORACCHIO Eh bene! Son quel che sono. 11 1, 1| EVARISTO Via cosa c'è? (a Moracchio) Voi sempre tormentate questa 12 1, 1| GIANNINA Mi fa arrabbiare.~MORACCHIO Vuol saper tutto.~EVARISTO 13 1, 1| signora Candida).~EVARISTO Moracchio.~MORACCHIO Signore.~EVARISTO 14 1, 1| Candida).~EVARISTO Moracchio.~MORACCHIO Signore.~EVARISTO Il cane 15 1, 1| EVARISTO Il cane ha mangiato?~MORACCHIO Signor sì.~EVARISTO Prendete 16 1, 1| lo schioppo, e andiamo.~MORACCHIO Vado a prenderlo subito. 17 1, 1| GIANNINA Cosa ho da tenere?~MORACCHIO Tieni questo cane fin che 18 1, 1| prende il cane e lo carezza; Moracchio va in casa)~CORONATO (È 19 1, 2| Scena Seconda. Moracchio, Evaristo e dette~ ~MORACCHIO ( 20 1, 2| Moracchio, Evaristo e dette~ ~MORACCHIO (collo schioppo esce di 21 1, 2| Evaristo)~EVARISTO Andiamo. (a Moracchio) Signore mie, se me lo permettono 22 1, 2| all'ordine: andiamo. (a Moracchio) Nuovamente servitor umilissimo 23 1, 3| accomodi. (s'alza)~EVARISTO Moracchio.~MORACCHIO Signore.~EVARISTO 24 1, 3| alza)~EVARISTO Moracchio.~MORACCHIO Signore.~EVARISTO Andate 25 1, 3| vengo. (entra con Susanna)~MORACCHIO Se perde il tempo così prenderemo 26 1, 5| fidarsene molto.~CORONATO Moracchio me l'ha promessa sicuramente.~ 27 2, 6| quando verrà quell'animale di Moracchio non griderà. Nessuno mi 28 2, 12| collo schioppo in spalla, e Moracchio collo schioppo in mano, 29 2, 12| piglia tabacco e s'accomoda)~MORACCHIO Non dubiti che sarà tutto 30 2, 12| GIANNINA È all'ordine.~MORACCHIO Cosa diavolo hai? Sei sempre 31 2, 12| vi è niente che dire...~MORACCHIO Via andiamo a desinare ch' 32 2, 12| parlare col signor Evaristo).~MORACCHIO Se vieni, vieni, se non 33 2, 15| Scena Quindicesima. Moracchio di casa colla salvietta, 34 2, 15| e mangiando; e detti~ ~MORACCHIO Cos'è questo baccanale?~ 35 2, 15| saccoccia, e nega di averlo.~MORACCHIO A me quel ventaglio. (a 36 2, 15| GIANNINA Lasciatemi stare. (a Moracchio)~MORACCHIO Dammi quel ventaglio 37 2, 15| Lasciatemi stare. (a Moracchio)~MORACCHIO Dammi quel ventaglio che 38 2, 15| Lasciatemi stare, maladetti.~MORACCHIO Presto, da' qui che lo voglio 39 2, 15| GIANNINA Signor no. (a Moracchio) Piuttosto lo voglio dare 40 2, 15| voglio dare a Crespino.~MORACCHIO Da' qui dico.~GIANNINA A 41 2, 15| casa)~CORONATO Date qui.~MORACCHIO Date qui.~CRESPINO Non l' 42 2, 16| parte correndo)~CORONATO e MORACCHIO (gli corrono dietro senza 43 2, 16| entrare)~(Crespino, Coronato, Moracchio da un'altra quinta corrono 44 2, 16| eccolo lo ho avuto io. (a Moracchio)~MORACCHIO Ci ho gusto, 45 2, 16| avuto io. (a Moracchio)~MORACCHIO Ci ho gusto, tenetelo voi. 46 3, 5| questa sguaiata di qua, Moracchio, Coronato, Crespino... Uh 47 3, 6| Mio fratello...~EVARISTO Moracchio... (corre a chiamrlo alla 48 3, 6| fermate, non l'ha avuto Moracchio.~EVARISTO Ma chi dunque? ( 49 3, 7| More, aiuto gente, ehi Moracchio! Ehi dal caffè!~ 50 3, 8| per andare all'osteria; Moracchio dalla casa accorre in aiuto 51 3, 8| caffè all'osteria. (parte)~MORACCHIO Animo, animo, signor Evaristo. 52 3, 8| dalla speziaria) Cosa c'è?~MORACCHIO Venga qui, venga qui, signor 53 3, 8| Bisogna cavargli sangue.~MORACCHIO È capace vossignoria?~TIMOTEO 54 3, 8| fa risuscitare i morti.~MORACCHIO Animo animo si dia coraggio.~ 55 3, 8| qui, presto, spogliatelo.~MORACCHIO E cosa volete far del rasoio?~ 56 3, 8| verrò!) (entra in bottega)~MORACCHIO Vuol venire da me, signor 57 3, 8| EVARISTO Andiamo dove volete.~MORACCHIO Mi dia il braccio, s'appoggi.~ 58 3, 8| s'incammina sostenuto da Moracchio)~GIANNINA (Se ha volontà 59 3, 8| raccomandi allo speziale).~MORACCHIO Eccoci alla porta. Andiamo.~ 60 3, 8| che di morire. (entrano)~MORACCHIO Giannina, vieni ad accomodar 61 3, 8| non ci vado per cagion di Moracchio. Farò così, anderò a ritrovare 62 3, 12| Scena Dodicesima. Moracchio di casa, e detti~ ~MORACCHIO 63 3, 12| Moracchio di casa, e detti~ ~MORACCHIO Cosa fate qui?~GIANNINA 64 3, 12| auspici della mia protezione.~MORACCHIO Signor sì, son contento, 65 3, 12| volentieri. (con serietà)~MORACCHIO Sarà meglio per te.~GIANNINA 66 3, 12| do la mano a Crespino.~MORACCHIO Signor Conte. (con affanno)~ 67 3, 12| Lasciate fare. (placidamente)~MORACCHIO Non era ella signor Conte 68 3, 13| CORONATO Chi mi chiama?~MORACCHIO Venite qui, vedete. Il signor 69 3, 13| CORONATO Cosa dite voi? (a Moracchio)~MORACCHIO Cosa dite voi? ( 70 3, 13| dite voi? (a Moracchio)~MORACCHIO Cosa dite voi? (a Coronato)~ 71 3, 13| d'oro, mi pagherà). (via)~MORACCHIO Hai poi voluto fare a modo 72 3, 13| GIANNINA Mi par di sì.~MORACCHIO Se te ne pentirai sarà tuo 73 3, 13| avrà la mia protezione.~MORACCHIO Pane, pane, e non protezione. (
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License