Amore in caricatura
   Atto, Scena
1 2, 5 | TRIT.~~~~Passato è di mezz'ora.~~~~~~MONS.~~~~No, non Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
2 3, 15 | Quanto tempo sarà?~ZEL. Mezz'ora appena.~ROB. Sarà tuttavia Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
3 3, 1 | desiderava di star con voi mezz'oretta.~PAOLINO: Bisogna 4 3, 11 | caffè ci fanno aspettare mezz'ora.~LEONARDO: Ci vuol pazienza. 5 3, 11 | Da sé.) (E ho da star qui mezz'ora con quest'imbroglio?) ( L'avvocato veneziano Atto, Scena
6 1, 9 | domattina vôi devertirme una mezz’oretta). (da sé, e torna La bottega del caffè Atto, Scena
7 2, 6 | due pezze di panno, e in mezz'ora vi porto qui il denaro.~ Il buon compatriotto Atto, Scena
8 2, 1 | la xe mia amiga, e no xe mezz'ora che ho parlà con ela.~ Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
9 1, 9 | Una volta vegnivi qualche mezz'oretta al caffè, qualche La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
10 2, 16 | al porto?~~~~~~LESB.~~~~Mezz'ora è già passata. (guarda 11 3, 4 | che stare in prigione una mezz'ora,~~Vadan tutte le donne Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
12 2, 7 | fanciulle, voglio donne di mezz’età. (verso donna Eleonora)~ 13 3, 6 | Clarice) Via venite, o mia mezz’età. (ad Eleonora) Presto, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
14 3, 10 | preparato.~~~~~~MAD.~~~~Mezz'ora è ch'è partito, e ancor Il campiello Atto, Scena
15 1, 5 | il cappello e lo tien a mezz'aria, parendogli che sia Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
16 CAR, 1, 12| n’è andata,~~E non passa mezz’ora~~Che a tutti avrà narrato~~ 17 CAR, 2, 6| Con un uomo parlai più di mezz’ora.~~~~~~CEC.~~~~E chi era Il cavaliere e la dama Atto, Scena
18 1, 9 | perché mi avete fatto fare mezz'ora di anticamera. Vi compatisco.~ La dama prudente Atto, Scena
19 2, 12 | preparata, ed io sono stato mezz’ora in piedi). (da sé)~CON. De gustibus non est disputandum Atto, Scena
20 1, 11 | solo in ozio non può star mezz'ora,~~Nella camera mia passeggia Lo scozzese Atto, Scena
21 1, 6 | PROP. Sì, sbattetene una mezz'oncia. La beveremo insieme I due gemelli veneziani Atto, Scena
22 2, 10 | da sé)~ROS. (Mi guarda a mezz’aria. Sarà in collera per L'erede fortunata Atto, Scena
23 2, 5 | atto di partire)~TRAST. A mezz’ora di notte?~ARL. A mezz’ 24 2, 5 | mezz’ora di notte?~ARL. A mezz’ora de notte.~TRAST. Sì, 25 2, 5 | ARL. Cossa oio da far a mezz’ora?~TRAST. Oh bella! Introdurre 26 2, 5 | del canale. Per di , a mezz’ora di notte, entrerà il 27 2, 5 | matto! Orsù, intendi bene: a mezz’ora di notte hai da introdurre Il frappatore Atto, Scena
28 1, 5 | BRIGH. (Sior sì. No sarà mezz’ora). (piano ad Ottavio)~ Il giuocatore Atto, Scena
29 2, 20 | FLOR. Lasciatemi in libertà mezz’ora, ho una cosa da fare.~ La donna di testa debole Atto, Scena
30 1, 11 | Credeva che più non veniste. È mezz'ora che mi avete fatta far L'impostore Atto, Scena
31 2, 2 | doveva venire; che se tardava mezz'ora, voi le avreste parlato, Il festino Atto, Scena
32 4, 4 | MAD.~~~~Che?~~~~~~LES.~~~~Mezz'ora è che si balla.~~~~~~ Il geloso avaro Atto, Scena
33 1, 15 | vedervi, desiderosa di star mezz'ora con voi.~EUF. Sono finezze 34 2, 13 | mi fate bestemmiare una mezz'oretta.~PANT. La compatissa. Le femmine puntigliose Atto, Scena
35 1, 8 | sono?~Conte Onofrio - Sarà mezz'ora.~Contessa Beatrice - Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
36 1, 13 | La posta parte da qui a mezz'ora. Scusatemi: voglio adempire 37 2, 13 | Barbara?~FLAM. Sarà una mezz'ora incirca.~ZEL. (Non è 38 2, 14 | è un'ora...~ZEL. Via, in mezz'ora, ho fallato.~LIND. Vi La madre amorosa Atto, Scena
39 2, 10 | di tale insulto.~PANT. Xe mezz'ora che aspetto che la se 40 3, 6 | sicuro di ritrovarli in mezz'ora.~NOT. Farò il possibile Le morbinose Atto, Scena
41 2, 5 | Ancora? se col zuccaro mezz'ora l'ha bogio.~~~~~~SILVESTRA:~~~~ I morbinosi Atto, Scena
42 2, 1 | un pocheto, torno da qua mezz'ora.~~Xe tre ore che el manca, Il negligente Opera, Atto, Scena
43 NEG, 1, 8| scrittura antica.~~L'ho cercata mezz'ora. Oh che fatica!~~~~~~ Pamela maritata Atto, Scena
44 3, 16 | So che mi ha fatto fare mezz'ora di anticamera; so che Pamela nubile Atto, Scena
45 3, 15 | Venga. Non sarebbe venuto mezz'ora prima.~LON. Gran cose La pelarina Parte, Scena
46 2, 3 | conversazion del conte Cimbano~~A mezz'ora di notte io sono attesa.~~~~~~ 47 2, 4 | acciò che fazza bezzi,~~Za mezz'ora in scondon la me l'ha Componimenti poetici Parte
48 Dia1 | el savè vu ~Se se aspetta mezz’ora e fursi più.~ ~Se 49 Dia1 | vol alzar un pochettin,~A mezz’aria, per dia, ti caschi 50 App | Giacomina e Lucïetta.~E così in mezz’oretta ~Per donnette l’albergo Il prodigo Atto, Scena
51 3, 3 | appetito, benché non sia mezz'ora che abbiamo pranzato.~ Il raggiratore Atto, Scena
52 1, 12 | allo specchio, e se io sto mezz’ora, mi grida.~CON. Spiacemi Il ricco insidiato Atto, Scena
53 2, 6 | diavolo non è.~~Staremo una mezz'ora con tutta libertà.~~Delle 54 3, 4 | suoi comandi al più fra una mezz'ora. (Il Servitore fa una Il tutore Atto, Scena
55 1, 7 | sedere sul letto, e sta mezz’ora ad affibbiarsi il giubbone. 56 1, 12 | adesso la manestra. Da qua mezz’oretta l’anderà in tavola.~ 57 1, 13 | casa mi aspetteranno.~BEAT. Mezz’ora non incomoda. Tenetemi Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
58 2, 3 | LEONARDO: Signor Fulgenzio, mezz'ora prima o mezz'ora dopo, 59 2, 3 | Fulgenzio, mezz'ora prima o mezz'ora dopo, mi pare sia lo Il servitore di due padroni Atto, Scena
60 1, 3 | farmi entrare che dopo una mezz'ora?~PANTALONE La compatissa... 61 1, 6 | della città l'è sonà che è mezz'ora, e el mezzozorno delle 62 2, 12 | gh'è sempre de tutto. In mezz'ora posso metter all'ordine La sposa sagace Atto, Scena
63 3, 18 | sia per anche passata una mezz'ora.~~~~~~POL.~~~~Prima o 64 3, 20 | fanfaluca.~~Non sarà una mezz'ora ch'io l'ho promessa al L'uomo di mondo Atto, Scena
65 3, 13 | avere a colui...~MOM. Sarà mezz'ora che m'ho tolto la libertà Il vecchio bizzarro Atto, Scena
66 3, 10 | sto momento.~PANT. No xe mezz'ora che l'ha parlà co mi.~ La vedova scaltra Atto, Scena
67 2, 2 | Dice bene).~Alv. Ma voi, in mezz'ora che siete meco, non mi La villeggiatura Atto, Scena
68 3, 5 | mio piacere a stare una mezz'ora in buona compagnia, fuori La moglie saggia Atto, Scena
69 2, 1 | cogumero, ma da qua una mezz’oretta la vegnirà fora del Il padre di famiglia Atto, Scena
70 2, 16 | Grazie; ho pranzato che sarà mezz'ora.~PANC. Dategli da bere.~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License