L'adulatore
   Atto, Scena
1 2, 4| comandate, vi servirò io.~PANT. Averia bisogno de presentarghe 2 2, 4| immediatamente.~PANT. Ma averia piaser de dirghe qualche Gli amanti timidi Atto, Scena
3 3, 5 | el gh'ha per mi! Mi non l'averia mai credesto. Me par però 4 3, 5 | véder a Camilla? O che l'averia negà, o che l'averave ridesto 5 3, 5 | se no te pratico. Chi mai averia credesto quella zovene cussì L'avvocato veneziano Atto, Scena
6 2, 5 | avesse avudo fioli, nol l’averia fatta; donca, per la sopravenienza 7 2, 11 | presente ai nostri discorsi, l’averia avù motivo de consolarse, La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
8 2, 14| Bezzi? Per diana, che ghe n'averia bisogno anca mi, che siora La birba Atto, Scena
9 2, 4| mario~~Me cognoscesse, gh'averia paura~~Che despoggiada resteria Il buon compatriotto Atto, Scena
10 3, 2 | l'ala ditto alla prima? L'averia servida con un poco più Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
11 2, 5 | vgnù da mi, che a g' li averia dadi senza un interess al La buona madre Atto, Scena
12 3, 5 | vecchia come che son, no gh'averia travaggio269 de torme l' La buona moglie Atto, Scena
13 1, 2 | stada viva ela, fursi no m’averia maridà. Povera mare! Se 14 3, 5 | de mi, fursi fursi no me averia maridà.~CAT. Sì ben! Se 15 3, 13 | fusse morto a l’ostaria, averia perso oltre la vita anca 16 3, 13 | de vegnirme a veder, e no averia trovà un can che s’avesse Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
17 2, 12 | cavalier de bon gusto nol l’averia da sopportar.~DOTT. Il conte Buovo d'Antona Atto, Scena
18 2, 4 | oppression del cuore~~Duopo averia di un farmaco migliore.~~~~~~ 19 2, 10 | Credetemi che anch'esso~~Fatto averia lo stesso. Non è poco~~Amar La cameriera brillante Atto, Scena
20 2, 7 | dito... me par... che la l'averia dada al servitor... La perdoni, La casa nova Atto, Scena
21 3, 7 | dir. Se la fusse andada, l'averia fatto ben, e ghe doveressi La castalda Atto, Scena
22 1, 10 | per zelo del so decoro, s’averia da far l’istesso anca in La donna volubile Atto, Scena
23 3 | PANT. Vedeu, Diana no l’averia sprezzà quella roba.~ANS. 24 3 | PANT. E pur quanto l’averia fatto meggio a tor Florindo, I due gemelli veneziani Atto, Scena
25 3, 6| capace de tanta iniquità, ghaveria paura che la terra s’averzisse Il frappatore Atto, Scena
26 1, 6| nissun interesse.~TON. Ghaveria un interessetto da far, Il giuocatore Atto, Scena
27 1, 19| li dia?~BRIGH. Ma ghe ne averia bisogno per un mio interesse. ( La donna di testa debole Atto, Scena
28 1, 15 | muggier de mio nevodo, gh'averia ancora brazzi e gambe da 29 2, 3 | derisioni). (da sé)~BRIGH. Cossa averia pagà, sior padron, che la Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
30 2, 4 | stasse a Venezia, no gh'averia nissun dubbio; ma andando 31 3, 4 | con mi. Da mia posta no gh'averia coraggio de parlar.~MARTA L'impostore Atto, Scena
32 2, 4| dunque, signore...~PANT. L'averia da pagar, ma avendo fatto La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
33 2, 17 | PANTALONE Ma cossa gh'intrelo ? Averia gusto che fossimo soli. ~ Le femmine puntigliose Atto, Scena
34 1, 3 | senza lettera de cambio l'averia servida, se la s'avesse 35 2, 1 | avreste fatto?~Pantalone - L'averia lassada dir, senza responderghe 36 2, 1 | tormentarvi?~Pantalone - Averia procurà de star con ella 37 2, 1 | mortificarvi?~Pantalone - L'averia bastonada. (con impazienza)~ 38 2, 14 | destinà de partir, e che l'averia fatto da omo a andar via; 39 3, 5 | Sior sì, stamattina l'averia persuaso a andar via; stassera 40 3, 5 | pazzie! Sala come che la s'averia da vendicar in sto caso? La madre amorosa Atto, Scena
41 1, 1 | morir, far testamento, l'averia provisto el so sangue. No Le massere Atto, Scena
42 3, 1 | Che ve zuro da amigo, s'averia magnà el piatto.~~E ela, Le morbinose Atto, Scena
43 1, 9 | catteremo.~~~~~~BETTINA:~~~~(Gh'averia più piaser,~~Se invece de 44 4, 5 | Bisognava star , che l'averia godesto.~~Lo savévimo tutte Le nozze Atto, Scena
45 2, 2| merto,~~Ma forse Titta l'averia sposata,~~S'io Dorina non Il poeta fanatico Atto, Scena
46 3, 11| troppo grasso me stomega. Averia gusto che la fusse brunetta, Componimenti poetici Parte
47 Dia1 | sorele de quel cuor ~Le averia persuaso una sorela~De andar 48 Dia1 | col mio conseggio, ~Non averia desiderà de meggio.~E el 49 Dia1 | Moroso assae lo stimo.~No averia mai pensà che in quel burchiello~ 50 Dia1 | chiesa ~Mirar anch’essa, e ne averia diletto. ~Vergine pia, di 51 TLiv | Vogio mo dir, che ghaveria contento, ~Se per l’altre 52 TLiv | gustoso ~Che baratà no l’averia, per Bacco, ~Con un ricco Il prodigo Atto, Scena
53 3, 17| mondo la premura che gh'averia de remetter el mio concetto, 54 3, 17| regola e con profitto. M'averia volesto buttar in brazzo 55 3, 17| qualche persona amorosa, e m'averia lassà regolar fin tanto La serva amorosa Atto, Scena
56 1, 1 | Intanto el m'ha dito ch'el gh'averia bisogno de un per de calze Il servitore di due padroni Atto, Scena
57 2, 13 | BRIGHELLA Benissimo; ma averia gusto, se qualcossa ghe 58 3, 14 | spartido. Con quei abiti averia zogà la testa che el giera Sior Todero brontolon Atto, Scena
59 2, 9 | passà per mente tal cossa: averia pensà a tutte le cosse del 60 2, 14 | inteso quanta premura che gh'averia de aver la fortuna d'averla.~ 61 3, 2 | Se la me permettesse, gh'averia qualche altra cossa da dirghe.~ 62 3, 5 | Ghe scometto mi, che el gh'averia più a caro d'aver Cecilia. ( Il teatro comico Atto, Scena
63 1, 4 | volesto far da musico, no gh'averia l'incomodo della barba. ( Il vecchio bizzarro Atto, Scena
64 3, 9 | cognosso.~PANT. De qua l'averia da passar.~UOMO A sta ora L'incognita Atto, Scena
65 3, 12| lo cognosso. Chi diavol averia dito che quel fosse vostro La moglie saggia Atto, Scena
66 1, 18| mortificarla; e mi ghe n’averia ben rason. La padrona l’ 67 1, 21| passa tra de lori, mi ghaveria la maniera.~ROS. Come?~BRIGH. 68 2, 13| se ghe pol parlar.~ARL. Averia da farghe un’imbassada.~ I puntigli domestici Atto, Scena
69 2, 1| aggiusteremo anca adesso. L'averia da passar de qua. A st'ora La putta onorata Atto, Scena
70 2, 5| da far. Nol sa che el ghaveria da far in sto matrimonio,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License