L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 Int | e in mezzo alle lodi far nascere l'obbietto, la critica, L'amore artigiano Atto, Scena
2 2, 3 | dire:~~Nasca quel che sa nascere,~~Io voglio il mio Giannino; L’apatista Atto, Scena
3 2, 4 | lei.~~Nasca quel che sa nascere, alfin non mi confondo,~~ 4 4, 4 | estremamente:~~Nasca quel che sa nascere, non glien'importa niente.~~~~~~ Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
5 2, 11 | quel ch'io sento, vuol far nascere delle scene).~LEONARDO: 6 3, ul | un poco. Qualche cosa può nascere).~LEONARDO: Signora Giacinta, La bottega del caffè Atto, Scena
7 3, 3 | PLACIDA Sì, nasca quel che può nascere, voglio ritrovare quell' 8 3, 23 | signor sì, V.S. ha fatto nascere mille disordini! ha levata La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
9 1, 6 | furbo di lui. Ha ancora da nascere colui che mi ha da far stare. La buona figliuola maritata Atto, Scena
10 2, 7 | impegno:~~Nasca quel che sa nascere,~~Pria che qualch'altro 11 2, 21 | MENG.~~~~Nasca quel che sa nascere,~~L'ho fatto, e son contento;~~ La buona moglie Atto, Scena
12 Let | preveduta dall’Autore, o fatta nascere con industria da’ periti 13 Let | desidero il merito che può nascere dalle prefazioni, ma quello Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
14 Ded | a chi grande lo ha fatto nascere, e i fregi ch’Ella ha accresciuto Il burbero benefico Atto, Scena
15 1, 3 | amabile! Io l'ho veduta nascere; l'amo, la compiango, e La cameriera brillante Atto, Scena
16 0, aut | divertimenti, e da questi fa nascere il collocamento delle padrone 17 3, 11 | Se il cielo vi ha fatto nascere serva, avete cera civile, 18 3, 13 | il cielo ci abbia fatti nascere l'uno per l'altro, e però La casa nova Atto, Scena
19 3, 6 | qui. Nasca quel che ha da nascere, noi non l'abbandoniamo.~ La castalda Atto, Scena
20 1, 1 | tutto quello che potesse nascere). (da sé)~ARL. Alla vostra Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
21 SPI, Ded | Padrone. Ella le ha fatte nascere, Ella le ha ricovrate nel Un curioso accidente Atto, Scena
22 3, 3 | averla sempre vicina, e veder nascere i nipotini, e consolarsi La dama prudente Atto, Scena
23 3, 1 | casa mia, che mi ha veduta nascere e che si addossa con zelo La donna di garbo Atto, Scena
24 Pre | ciò che è nato prima del nascere della mia Commedia, per La donna di governo Atto, Scena
25 3, 1 | GIU.~Nasca quel che sa nascere, s'ha da finire un .~ROS.~ 26 4, 1 | FEL.~(Nasca quel che sa nascere, più strolicar non vo'.~ Lo scozzese Atto, Scena
27 1, 11 | il modo. Non vorrei far nascere un precipizio).~GIU. Non 28 3, 4 | dispiacerebbe che l'incontro dovesse nascere in casa mia.~ASP. Per me, La donna volubile Atto, Scena
29 Pre | conviene necessariamente far nascere in corto tempo, ciò che Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
30 4, 4 | ma ho avuta la fortuna di nascere sotto un sì dolce, sotto Il giuocatore Atto, Scena
31 2, 10 | questo giovine l’ho veduto nascere, gli voglio bene.~PANC. 32 2, 10 | PANC. Sì, l’avete veduto nascere, ma ora è grande e grosso.~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
33 2, 7 | e il Cielo lo ha fatto nascere per la mia consolassione. La gelosia di Lindoro Atto, Scena
34 1, 7 | nessuno: nasca quel che sa nascere, si ha da partire. Unirò Le femmine puntigliose Atto, Scena
35 0, ded | immaginarsi oltre quella del nascere in grembo di Santa Chiesa, 36 0, ded | felicità lo reputo io il nascere da Genitori onesti, molto 37 0, ded | virtù robuste dell'animo.~Il nascere in buon Paese è un altro 38 0, ded | in essa ha la fortuna di nascere, anche per un'altra ragione, 39 1, 14 | Lelio - (Prevedo, che voglia nascere qualche brutta scena). ( Gli innamorati Atto, Scena
40 1, 8 | Fulgenzio, e nasca quel che sa nascere, io non vò strolicar d'avvantaggio.~ 41 2, 11 | ricordi dei casi che possono nascere. Con licenza di lor signori. ( L'isola disabitata Atto, Scena
42 2, 8 | schiacciato.~~Nasca quel che sa nascere. Proviamo.~~Ehi, guardie. La madre amorosa Atto, Scena
43 2, 2 | vile.~LUCR. Che importa il nascere? Le azioni si osservano. Il Moliere Atto, Scena
44 1, 2 | Vi ho amata dalle fasce, nascere vi ho veduta,~~E sotto gli 45 1, 2 | cresciuta.~~~~~~ISAB.~~~~Nascere mi vedeste? Oh cieli, non L'osteria della posta Atto, Scena
46 Un, 2 | fede. Nasca quel che sa nascere se avessimo anche da mangiar 47 Un, 7 | Barone, temo non abbia a nascere qualche trista scena. Non 48 Un, 9 | BAR. Nasca quel che sa nascere, vo' prendermi almeno questa Componimenti poetici Parte
49 TLiv | gli uomini e le belve ~Fa nascere sovente~Oggetto sorprendente ~ Il povero superbo Atto, Scena
50 3, 1 | Padre, nell'alma io sento~~Nascere un tal contento,~~Che placido La pupilla Opera, Atto, Scena
51 PUP, 1, 3| si veggon le fiammelle a nascere.~~~~~~PAN.~~~~Dunque si 52 PUP, 3, 2| maritarmi, e dei figliuoi far nascere.~~~~~~LUCA~~~~Vo a cacciar 53 PUP, 4, 1| PLA.~~~~Si vedran nascere,~~Se saran fiori.~~~~~~PAN.~~~~ 54 PUP, 5, 9| PLA.~~~~Che sia tornato a nascere?~~~~~~LUCA~~~~Di sua morte Il raggiratore Atto, Scena
55 Pre | del di lui Padre, quale fa nascere la peripezia sul principale 56 3, 5 | contratti si potrebbono far nascere prima di domani.~DOTT. Con Il ricco insidiato Atto, Scena
57 2, 7 | oppressa?~~Nasca quel che sa nascere. Tanto ho acquistato e tanto,~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
58 5, 2 | RIN.~~~~Nasca quel che sa nascere, anch'io vuò contradire.~~~~~~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
59 1, 1 | decretato una cosa, la fa nascere per vie non prevedute. Come Lo scozzese Atto, Scena
60 3, 8 | signora). (Nasca quel che sa nascere, io non voglio morir di 61 4, 12 | Il cielo non ci ha fatto nascere per unirci insieme. Veggio Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
62 1, 12 | LEONARDO: Per esempio si fa nascere una novità, che differisca 63 2, 6 | cavarmela. Nasca quel che sa nascere, vo' soddisfarmi. Son donna, 64 3, 9 | campagna? Ma nasca quel che sa nascere, ci voglio andare, e ci La sposa sagace Atto, Scena
65 3, 20 | POL.~~~~Nasca quel che sa nascere, s'ha a far lo sposalizio.~~~~~~ La donna stravagante Atto, Scena
66 1, 1 | CEC.~~~~Nasca quel che sa nascere, dover parmi, e ragione~~ Gli uccellatori Atto, Scena
67 1, 3 | vorrei, signorina,~~Che nascere dovesse~~Fra di noi qualche Il ventaglio Atto, Scena
68 3, 16 | Conte)~CONTE (Volete far nascere una disfida?) (al Barone)~ I puntigli domestici Atto, Scena
69 Ded | fa risplendere.~Fortuna è nascere con quella docilità di animo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License