L'amor fa l'uomo cieco
   Atto, Scena
1 3, 2 | la contradote~~Fammi di diecimila scudi.~~~~~~CARD.~~~~Io Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
2 2, 5 | figliuolo mio, io ho avuto diecimila scudi di dote. Col primo 3 2, 5 | presto.~FERDINANDO: E avete diecimila scudi di dote?~SABINA: Sì, 4 2, 10 | Mi stanno sul cuore quei diecimila scudi).~SABINA: (Non dico L'avventuriere onorato Atto, Scena
5 1, 9 | povero, non m’importerebbe; diecimila scudi l’anno di rendita, 6 3, 1 | porterebbe in dote niente meno di diecimila scudi d’entrata.~ELEON. 7 3, 11 | ELEON. Sì, donna Livia con diecimila scudi d’entrata.~GUGL. Oh, 8 3, 11 | GUGL. Sì, ve ne voglio. Ma diecimila scudi d’entrata!~ELEON. 9 3, 11 | parola, saprò rinunziare a’ diecimila scudi d’entrata.~ELEON. 10 3, 11 | gli astrologi.~ELEON. E i diecimila scudi d’entrata?~GUGL. Buon 11 3, 11 | entrata?~GUGL. Buon viaggio ai diecimila scudi. Noi mangeremo colle 12 3, 11 | ELEON. Andate a sposare i diecimila scudi d’entrata. (parte)~ ~ ~ ~ 13 3, 12 | Dice ch’io vada a sposare diecimila scudi d’entrata? Un tal La bancarotta, o sia il mercante fallito Atto, Scena
14 1, 13 | ascendente il credito a diecimila ducati; onde con queste La buona famiglia Atto, Scena
15 1, 5 | eredità mia particolare di diecimila scudi; questi gl'investo La castalda Atto, Scena
16 2, 9 | aritmetica dimostrazione. Diecimila il bel labbro, diecimila 17 2, 9 | Diecimila il bel labbro, diecimila il suo bellissimo cuore.~ 18 2, 9 | LEL. Aggiungete: altri diecimila le porporine sue guancie.~ Un curioso accidente Atto, Scena
19 2, 6 | ricorderà ch'io gli ho prestati diecimila fiorini, quando è entrato 20 2, 11 | parole del tenente, che diecimila delle mie ragioni.~GIANN. La donna di garbo Atto, Scena
21 1, 11 | dimattina sarò ricco di diecimila scudi almeno?~BRIGH. Co La donna di governo Atto, Scena
22 4, 7 | lo zio di detta sposa~Dar diecimila scudi, e più qualch'altra 23 4, 7 | sposo sui beni ereditati~I diecimila scudi le siano assicurati.~ 24 5, 12 | Sostituito ho il nome, e i scudi diecimila~Letti da me con arte non L'erede fortunata Atto, Scena
25 3, 9 | Pancrazio per un credito di diecimila ducati.~DOTT. Povero me! 26 3, 12 | pretensioni, e prendere per noi diecimila ducati in tante belle monete, 27 3, 13 | Florindo è ostinato.~LEL. Diecimila ducati gli paiono pochi.~ 28 3, 13 | subito belli e lampanti diecimila ducati.~FLOR. (Che non gli 29 3, 13 | del signore zio. Accetto i diecimila ducati, e son pronto a far 30 3, 14 | una volta solamente ducati diecimila veneziani da lire sei e 31 3, 14 | Balanzoni ed Ardenti ducati diecimila...~FLOR. Dove sono?~PANC. 32 3, 14 | diciotto, che fanno per appunto diecimila ducati.~FLOR. Bisogna riscontrarli.~ 33 3, 14 | Signori, vi sono schiavo. I diecimila ducati son nostri. Auguro 34 3, 14 | bilancio, e mi porterà almeno diecimila scudi.~DOTT. (Io non lo 35 3, 15 | toccava un soldo. Godetevi i diecimila ducati in pace, e non ne 36 3, 15 | gli faranno più pro quei diecimila ducati... (al Dottore)~DOTT. La figlia obbediente Atto, Scena
37 2, 2 | ha fatto il conte anche diecimila ducati di contraddote.~FLOR. 38 3, 16 | ROS. Caro signor padre, i diecimila ducati che mi esibisce il Il giuocatore Atto, Scena
39 1, 4 | farò. Se arrivo a vincere diecimila zecchini, non giuoco più. L'impostore Atto, Scena
40 2, 6 | non vi è che dire, sono diecimila ducati.~DOTT. (Ora capisco 41 2, 6 | faccio la sicurtà io per diecimila ducati. (Se s'ha d'andar 42 2, 10 | amore, vi è l'interesse. Diecimila ducati in denaro contante.~ La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
43 2, 9 | speso in vent'anni più di diecimila scudi. Ma non ha niente I malcontenti Atto, Scena
44 3, 19 | Nipote mia, voi avrete diecimila scudi di dote. So che inclinereste Il negligente Opera, Atto, Scena
45 NEG, 3, 3| ducati, e siamo in tre,~~Diecimila de' quai toccano a me.~~~~~~ 46 NEG, 3, 3| CORN.~~~~Nulla mi preme.~~I diecimila li godremo insieme.~~~~~~ Il padre per amore Atto, Scena
47 Ded | Biblioteca Italiana, di più di diecimila Volumi, e i più rari, e Il ricco insidiato Atto, Scena
48 1, 1 | è morto ab intestato,~~E diecimila scudi di rendita ha lasciato.~~~~~~ 49 5, 11 | assegna un capitale~~Di diecimila scudi.~~~~~~LIV.~~~~(Che Lo spirito di contradizione Atto, Scena
50 1, 2 | portata avete.~~~~~~DOR.~~~~Diecimila ducati dunque non li averete?~~~~~~ 51 1, 2 | Voi ci portaste in dote diecimila ducati;~~Questi dal vostro 52 5, Ult | Che arrivino a formare diecimila ducati,~~Quai dal signor Il tutore Atto, Scena
53 3, 11 | Anco questa ha otto o diecimila ducati). (da sé; entra nella Il vecchio bizzarro Atto, Scena
54 1, 3 | Dicono però che non arrivi a diecimila ducati.~PANT. E siora Flaminia?~ 55 3, 16 | dasseno.~FLOR. Mia sorella ha diecimila ducati di dote.~PANT. E I mercatanti Atto, Scena
56 1, 13 | correnti, mi fa scoperto di diecimila ducati. Finalmente non è 57 1, 15 | negozio mi preme di trovare diecimila ducati. Avreste difficoltà 58 1, 15 | Disponetene.~PANC. Mi darete diecimila ducati in prestito, e negherete 59 1, 15 | verità). (da sé)~RAIN. I diecimila ducati ve li scriverò in 60 1, 15 | bisognasse una prova di diecimila ducati.~PANC. Come? Siete 61 1, 16 | in parola, e mi girerà i diecimila ducati. Con questi salderò 62 2, 4 | battere il capo.~RAIN. (Diecimila ducati? Ho data la mia parola). ( 63 2, 6 | girare al mio padrone li diecimila ducati, che gli ha promesso? 64 3, 4 | mattina m'avete promesso diecimila ducati, mi avete promesso 65 3, 4 | atteso, né vi ho veduto. I diecimila ducati che avete promesso 66 3, 4 | magazzini, e vi chiedo i diecimila ducati che promessi mi avete, Il padre di famiglia Atto, Scena
67 2, 1 | due figlie, ed averanno diecimila ducati per una. (Così potess' 68 2, 20 | moglie, mi basta.~BEAT. Ha diecimila ducati di dote. (piano tra
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License