L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 3, 2 | Signore, in questo punto è giunto il feudatario.~~~~~~MAU.~~~~ 2 3, 9 | cosa vuoi?~~~~~~FRU.~~~~È giunto il feudatario.~~~~~~CON.~~~~ 3 4, 2 | divoto.~~~~~~COMM.~~~~È giunto il feudatario, credo vi L'avventuriere onorato Atto, Scena
4 Ded | che mai a meritarmi son giunto? Insulti, ingratitudini, 5 1, 10 | mi sono imbarcato, e son giunto in Palermo.~AUR. Quei due Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
6 2, 9 | CAC.~~~~Quando son giunto.~~~~~~ERM.~~~~Tu parli molto La bottega da caffè Atto, Scena
7 3, 1 | vostro mario.~~~~~~DOR.~~~~Giunto è quel beato,~~In cui Il bugiardo Atto, Scena
8 1, 8 | da me trafitte. Ma appena giunto in Venezia, le belle avventure 9 2, 9 | venuto a Venezia?~OTT. Vi è giunto ieri, per mia disgrazia.~ Amor contadino Atto, Scena
10 1, 10 | sì, quando il momento è giunto.~~~~~~GHI.~~~~L'hai saputa La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
11 2, 4 | sé)~~~~~~GRI.~~~~(Siete giunto in buon'ora). (piano ad La buona famiglia Atto, Scena
12 3, 14 | degni d'amore, e questi era giunto al sommo della contentezza. La buona figliuola Atto, Scena
13 1, 8 | contenta, il Cavaliere è giunto.~~~~~~LUC.~~~~Va, che impaziente Il burbero benefico Atto, Scena
14 1, 16 | il suo disprezzo per me è giunto agli eccessi. Fa d'uopo La calamita de' cuori Atto, Scena
15 1, 5 | che bel vanto!~~Io non son giunto a guadagnar mai tanto.~~~~~~ La contessina Atto, Scena
16 1, 1 | sono~~Che in Venezia sei giunto, ed oggi solo~~A me veder Il cavaliere e la dama Atto, Scena
17 2, 5 | mio consorte?~Balestra - È giunto poche ore sono da Benevento La donna sola Atto, Scena
18 1, 6 | FI.~~~~Oh Gamba! tu pur giunto in città.~~~~~~GAM.~~~~Son Il feudatario Atto, Scena
19 Ded | impiego; e da più parti mi è giunto fortunatamente all'orecchio, Il filosofo di campagna Atto, Scena
20 1, 9 | Che dici?~~~~~~LESB.~~~~È giunto~~Adesso, in questo punto,~~ La guerra Atto, Scena
21 Ded | grazia e protezione vostra. Giunto a Parigi, non mancai subito Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
22 3, 2 | superbo,~~Ch'io, qual nocchier giunto sicuro al lido,~~Delle tempeste La donna di testa debole Atto, Scena
23 1, 13 | suo disprezzo non è ancora giunto a segno di far ch'io la Il festino Atto, Scena
24 3, 9 | ormai s'appressa,~~E a me giunto l'invito non è dalla Contessa.~~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
25 FIN, 1, 2| punto~~Un messaggiero è giunto~~Che la nuova portò, pur Filosofia e amore Atto, Scena
26 3, 2 | matrimonio.~~~~~~LEON.~~~~Giunto è il fortunato.~~~~~~ Gli innamorati Atto, Scena
27 3, 12 | sostenuta)~FUL. Perché è giunto in Milano il di lei consorte. ~ Il medico olandese Atto, Scena
28 3, 3 | mondo. Tosto che l’uom è giunto~~All’uso di ragione, teme 29 4, 4 | saprallo, io spero;~~Né voi giunto sareste a penetrar giammai,~~ 30 5, 4 | maritarla con mio piacer sia giunto.~~Termineran le insidie. Il mondo della luna Atto, Scena
31 2, 5 | sinfonia s'avanza il carro, e giunto alla metà della scena, lo I morbinosi Atto, Scena
32 5, 3 | virtuosa ad isposar sia giunto,~~Se canterà il soprano, L'osteria della posta Atto, Scena
33 Un, 2 | chi parte.~MAR. E appena giunto ad un quartiere novello, 34 Un, 5 | MAR. E chi è quel giovane, giunto alla fresca virilità che Ircana in Ispaan Atto, Scena
35 0, ded | protezione sua decorato. Giunto il giorno per me felice, Pamela nubile Atto, Scena
36 1, 9 | volevate voi dirmi?~MIL. È giunto in Londra il cavalier mio Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
37 PAE, 1, 3| ti porta.~~E tu come sei giunto a salvamento?~~~~~~PAND.~~~~ Il padre per amore Atto, Scena
38 5, 7 | riscontrato.~~Ite a veder s'è giunto.~~~~~~ISA.~~~~Signor, chiedo Componimenti poetici Parte
39 Giov | santo ovile,~Signor, sei giunto, e gli accrescesti il vanto.~ 40 Dia1 | grandezza un giorno; ~E giunto poi d’eternitade al tempio, ~ 41 Dia1 | Burchiello di Padoa a Padoa è giunto.~Tutti si congedaro, e un 42 TLiv | cammin de’ gloriosi eroi.~Giunto de’ savi agli onorati scanni,~ 43 TLiv | il suo Cupido estolle.~Ma giunto è il di sua fatal caduta. ~ 44 TLiv | viscere mie dolcificando.~E giunto il sale dell’addome al loco ~ 45 1 | passo si ritrova al Dolo.~Giunto a Padua alfin dinanzi all’ 46 1 | figli colà del Vidimano. ~Giunto all’isola vasta e signorile,~ 47 1 | non è questo il momento. ~Giunto il Tedesco alle divote mura ~ 48 1 | intento, ~Di san Jacopo giunto al sacro altare, ~Quello 49 1 | Adria mi è venuto in mente.~Giunto al Palazzo, il postiglion Il povero superbo Atto, Scena
50 3, 3 | SCR.~~~~(Opportuno son giunto). (da sé)~~Io diceva, illustrissima...~~~~~~ 51 3, 8 | satollar la fame alfin son giunto). (da sé)~~ ~~~ ~~~~~ ~~~~ La pupilla Opera, Atto, Scena
52 PUP, 2, 8| mi par, che così subito~~Giunto mi sia de' miei desiri al Il ricco insidiato Atto, Scena
53 1, 2 | sì signore. (È finalmente giunto~~A dar la cioccolata in 54 2, 5 | cuore, se voi non foste giunto:~~Ora con voi si adira, 55 5, 7 | LIV.~~~~Quant'è che siete giunto? Cos'è non rispondete?~~ 56 5, 13 | la menzogna a separar son giunto.~~Ecco, signor notaro, andarvene Lo spirito di contradizione Atto, Scena
57 3, 9 | Ora della grand'opra son giunto alla metà.~~S'ella di me Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
58 1, 3 | non credeva ch'ei fosse giunto a tal segno. Mi pento di La scuola di ballo Parte, Scena
59 | Già del vostro pensier son giunto al segno;~~Di compiacervi 60 1, 10 | L'anno della Befana è giunto presto:~~Questi è il consorte La scuola moderna Atto, Scena
61 2, 1 | No, che il mio duolo,~~Giunto allora all'eccesso,~~M'ucciderebbe Torquato Tasso Atto, Scena
62 0, aut | amici sollecitato, ma appena giunto colà, sopraggiunse la morte 63 3, 8 | lice.~~Da Napoli stamane giunto è un amico espresso:~~M' 64 5, 5 | Eleonora.)~~~~~~D.EL.~~~~Giunto è testé da Roma l'amico Il teatro comico Atto, Scena
65 0, aut | esercizio quasi continuo, son giunto al fine di aprirmi una via L'incognita Atto, Scena
66 2, 14 | piedi. (siedono) Figlia, è giunto il tempo in cui vi è lecito Il viaggiatore ridicolo Atto, Scena
67 1, 5 | due anni il Cavaliere è giunto.~~~~~~EMIL.~~~~Domandato
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License