L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 1, 6 | poveretto!~~L’al ghà alto tre dea.~~~~~~FILIB.~~~~Cossa?~~~~~~ Amore in caricatura Atto, Scena
2 1, 5 | sempre allato,~~Ma la volubil dea cangia sovente.~~~~~~MONS.~~~~ L'amore paterno Atto, Scena
3 2, 11 | italo ingegno.~Ora la saggia Dea de' suoi prodigi~Prodiga La buona madre Atto, Scena
4 1, 10 | superbonazza, guarnia con quattro dea de galon.~DAN. Oh, da quando Buovo d'Antona Atto, Scena
5 1, 14 | prometto anch'io,~~Giuro alla dea del mar,~~Sempre volervi La calamita de' cuori Atto, Scena
6 1, 15 | dama.~~~~~~GIAC.~~~~È una dea.~~~~~~PIGN.~~~~Economa.~~~~~~ 7 1, 17 | Ragusea,~~Voi siete la mia dea,~~A voi chiedo pietà.~~~~~~ 8 2, 7 | Saracca~~A questa nuova dea dell'età nostra~~Ha preparata La cascina Atto, Scena
9 3, 4 | CON.~~~~Eccovi, amabil dea,~~Eccovi di ritorno il vostro Filosofia e amore Atto, Scena
10 1, 11 | vezzosa,~~Bella come una dea.~~~~~~LEON.~~~~E qual è 11 2, 2 | amico:~~Il mio ben, la mia dea,~~Quella per cui sospiro, La locandiera Atto, Scena
12 2, 10 | dico che Mirandolina è una dea Venere.~DEJANIRA: Sì, sì, Il matrimonio discorde Parte
13 2 | Dulcinea,~~Mia sovrana, mia dea, mio sol, mio nume,~~Ardo Il mercato di Malmantile Atto, Scena
14 2, 16 | Astrea?~~~ ~~~~~BRIG.~~~~La dea propizia~~Che insegna al 15 2, 16 | trasecolar.~~~ ~~~~~RUB.~~~~La dea giustissima~~Siede nel vostro 16 3, 7 | donatelo a me.~~~~~~BRIG.~~~~La dea d'amore~~Or vi presenta Il mondo della luna Atto, Scena
17 1, 1 | discepoli,~~Alla triforme dea le voci giunsero;~~Esauditi I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
18 3, 12 | Che avete, o bellissima dea?~Checchina - Oimè! moro. ( Componimenti poetici Parte
19 Giov | belle, ~Nel ch’alla gran Dea porgete onori, ~Danzando 20 Giov | tremante.~Mentre la bella Dea sdegnar temendo, ~Mi contento 21 Giov | viso, ~E si dirà superba la dea Flora,~Che nelle stanze 22 Giov | petulante ardir dall’alma Dea.~Il stolto poi, ch’avea 23 Giov | vidi dal monte un’alma ~Dea scendere al pian, qual fulgido 24 Giov | coraggioso.~Eh non temer, la Dea soggiunse allora, ~Che se 25 Giov | Che sfidava a tenzon la Dea de’ vanti.~Giva fastoso 26 Giov | sembianti.~Precipitò la saggia Dea dal trono,~E strignendolo 27 Giov | s’inchina ~Al santo della Dea volto divino.~Gli disse 28 Quar | non so s’io dica o donna o Dea, ~Poiché i Dei stanno in 29 Quar | rammentarmi ~Effigiata in piè la Dea più bella;~Fra gli altri 30 SSac | sponsali~ ~I~Stava la bella Dea che in Cipro ha il regno,~ 31 SSac | Figli, figli, sciamò la Dea pietosa, ~Arrestatevi, o 32 SSac | XVIII~Disse la bella Dea: Fido consorte,~D’uopo appunto 33 SSac | il volo, ~Tosto la bella Dea dal carro scende; ~Calca 34 SSac | arrese. ~Parte lieta la Dea, lasciando i figli ~Alla 35 Dia1 | Pronuba all’ara ~Mira la dea che nella Cipria sede ~Incoronò 36 Dia1 | Cantar voleva, e dalla dea di Gnido ~L’estro impetrar 37 Dia1 | Dell’acceso fanciul la dea di Gnido.~E se virtù nel 38 Dia1 | Elena saggia, che alla dea di Gnido ~Può contrastar 39 TLiv | maliziosetto~Come fa che la dea l’impegno tolga ~D’esser 40 TLiv | germano ~Cede le grazie della dea ciprigna;~E tant’è invaso 41 TLiv | el sia proteto, ~La casta dea dei cazzadori amiga, ~E 42 TLiv | Cupido a la triforme dea: ~Saveu chi sia quela beltà 43 TLiv | aver mario.~Alto (dise la dea), no fe, Cupido, ~Da putelo 44 TLiv | dei mali. ~Dise la scaltra Dea che in pugno ha l’asta: ~ 45 TLiv | el deo, parte Cupido. ~La dea ride disendo: oh povereto! ~ 46 TLiv | pietà in caena. ~Sente la dea pietosa el so rigor, ~Son 47 TLiv | preghiere impiega ~La pacifica dea. S’impietosisse~Amor istesso, 48 TLiv | Pronuba ornai discendi,~Bella dea d’Amatunta... Ah, Santirota,~ 49 TLiv | infiora.~La donna dalla dea fu licenziata,~E via mandolla 50 Dial | italo ingegno.~Ora la saggia dea de’ suoi prodigi ~Prodiga I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
51 1, 9 | signore,~~Io non sono una dea; sono una donna.~~~~~~CEL.~~~~ Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
52 ROV, 1, 10 | crudele non son qual fu la dea.~~~~~~GIAC.~~~~Né io sarò 53 ROV, 2, 8 | Citerea,~~Mia sovrana, mia dea,~~Eccomi tutto vostro:~~ La vedova spiritosa Atto, Scena
54 1, 2 | conosce per arbitra e per dea.~~Se usato non aveste per I rusteghi Atto, Scena
55 2, 7 | de esser, figurarse, la dea Venere?~LUCIETTA No credo 56 2, 7 | LUCIETTA No credo de esser la dea Venere, ma no credo mo gnanca La scuola di ballo Parte, Scena
57 | FILIP.~~~~Pronuba dea~~Stringere i nostri cor.~~~~~~ Il teatro comico Atto, Scena
58 1, 11 | Uomo) Sentimi o Donna o Dea. ~PETRONIO Oh, mi ha fatto La vedova scaltra Atto, Scena
59 3, 19 | così.~Con. Foste anche la dea Venere, non vi sarebbe pericolo Il ventaglio Atto, Scena
60 1, 5 | bella Venere, della bella dea delle Case nove. (ridendo)~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
61 1, 6 | mia cara Lucrezia! la mia dea, la mia regina, come state? 62 5, 5 | la mia cara gioia, la mia dea, la mia principessa. Voi Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
63 VIR, 2, 5| Melibea,~~Non so se ninfa o dea...~~Oh bellissimo!~~~~~~ 64 VIR, 2, 5| MEL.~~~~Non so se ninfa o dea,~~Spòsati in sì bel giorno.~~ 65 VIR, 2, 12| Melibea,~~Del buon gusto amica dea,~~Cui le nove allegre Muse~~ 66 VIR, 2, 13| cetra al collo.~~La tua Dea~~Melibea~~Vieni, vieni a
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License