L'amante di sé medesimo
    Atto, Scena
1 1, 6 | erbetta...~~Qua spunta un fior... un frutto... qua, 2 2, 7 | come si chiama? Ah sì, il Fior di virtù.~~~~~~CON.~~~~Non L'amante militare Atto, Scena
3 2, 1 | inciviltà.~PANT. El xe un bel fior de vertù. Manco mal che L'amore artigiano Atto, Scena
4 3, 4 | speranza d'arrivar.~~Ma nel fior di gioventù~~Non sa l'uomo Amore in caricatura Atto, Scena
5 1, 1 | Ma sia per l'amor mio fior semprevivo.~~Rapito Ganimede~~ 6 2, 3 | sceglierei~~Un bel volto nel fior di gioventù.~~~~~~OLIM.~~~~ 7 3, 2 | possiamo.~~~~ ~~~~~~GIN.~~~~Nel fior di gioventù non ci leghiamo.~~~~ ~~~~~~ Arcifanfano re dei matti Atto, Scena
8 2, 4 | è maneggiato,~~Perde il fior la sua beltà. (parte)~~~  ~ ~ ~ I bagni di Abano Atto, Scena
9 2, 14 | Girometta è bella come un fior.~~È tanto graziosetta che La bottega del caffè Atto, Scena
10 1, 1 | quel signor conte è un bel fior di virtù!~RIDOLFO Oh via, Il buon compatriotto Atto, Scena
11 1, 5 | Ela xe qua che la par un fior e mi poverazza m'ho maridà, Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
12 1, 3 | buccole, sti anelli, sto fior da testa. L'avantaggio che Amor contadino Atto, Scena
13 1, 10 | ~~Come sull'alba è il fior. ~~Or non è più così:~~L' 14 1, 10 | paglia è fatto;~~Non è più fior per te.~~Non v'è più core 15 1, 11 | delira. A me dia pure~~Questo fior rovinato,~~Questo cor strapazzato.~~ La buona madre Atto, Scena
16 1, 5 | giandussa67! el se arleva un bel fior de vertù, che la vaga 17 3, 2 | nato. Oh poveretto ti, sul fior de la to zoventù, sul prencipio 18 3, 12 | da vecchi. Finalmente un fior no fa primavera. Se la me La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
19 3, 1 | avrà~~Nei figli nostri il fior di nobiltà.~~ ~~Idolo mio La buona famiglia Atto, Scena
20 3, 12 | qualche libro bello. Il Fior di virtù mi piace.~FRANC. La buona figliuola Atto, Scena
21 1, 2 | CEC.~~~~Qual è il fior che vi manca?~~~~~~MEN.~~~~ 22 1, 2 | vi manca?~~~~~~MEN.~~~~Il fior d'amore.~~~~~~CEC.~~~~Non 23 1, 2 | Mengotto, Mengotto,~~Di questo fiorbello~~Che il tuo labbro 24 1, 2 | amatore~~Nel proprio core~~Il fior d'amore~~Vantando va.~~Ma Il cavaliere giocondo Atto, Scena
25 1, 7 | ancora.~~~~~~NAR.~~~~È un bel fior di virtù.~~~~~~MAR.~~~~Parlate La calamita de' cuori Atto, Scena
26 2, 3 | E l'erbe, i frutti, i fior;~~E gli augelletti,~~E i Il campiello Atto, Scena
27 2, 1 | ORSOLA Caspita! la un fior.~DONNA PASQUA N'è vero, 28 2, 2 | i me dava vinti soldi al fior,~Ma con fadiga tanta,~E 29 2, 3 | vòi ben?~Voggio donarve un fior.~LUCIETTA Magari!~GNESE 30 2, 4 | Andè .~Gnese ve darà un fior, portèlo qua.~ZORZETTO Volentiera; 31 2, 4 | GNESE Via, ghe lo deu quel fior? (a Zorzetto, irata)~ZORZETTO 32 2, 5 | uso.~LUCIETTA Pòrteme el fior, Zorzetto, vien desuso.~ 33 2, 6 | ZORZETTO Che portava sto fior. Dèghelo vu.(getta il fiore 34 2, 6 | ANZOLETTO A Lucietta sto fior?~Tocco de desgrazià.~ZORZETTO 35 2, 10 | fiori.~LUCIETTA Gnese, quel fior me l'àstu donà ti?~GNESE 36 3, 10 | credeva,~Che parlessi de un fior, in verità.~GASPARINA (Povere La cascina Atto, Scena
37 1, 7 | dentro al mio cestino,~~Fior di latte raccolto in sul La castalda Atto, Scena
38 2, 5 | Vuol dire:~Che l’odoroso fior chiedendo al zio...~Intendami Il feudatario Atto, Scena
39 1, 4 | un impegno d'onor tra el fior della nobiltà). (da sé, La finta ammalata Atto, Scena
40 2, 8 | sospira)~ONES. (Siete sul fior della gioventù; pensate Gli innamorati Atto, Scena
41 1, 6 | mio di Bologna, che è il fior de' galantuomini, ed il Il mercato di Malmantile Atto, Scena
42 1, 7 | città,~~Vuò praticare il fior di nobiltà.~~~~~~LAM.~~~~ Le morbinose Atto, Scena
43 1, 1 | MARINETTA:~~~~Deme quel fior de penna, che me lo metta I morbinosi Atto, Scena
44 4, 3 | testa un galaneto, o un fior,~~Sento che tuti dise: le 45 4, 5 | ghe vualtre, ghel fior de nobiltà. (ironica)~~~~~~ Il paese della cuccagna Opera, Atto, Scena
46 PAE, 2, 5| sorriso,~~Finché dura il bel fior del vago viso.~~~~~~POLL.~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
47 1, 1 | Checchina - Gnanca un fior nol m'ha mandà.~Donna Catte - 48 1, 5 | Va , che ti xe un bel fior de vertù! De che paese estu?~ Il poeta fanatico Atto, Scena
49 1, 10 | aveva destinata.~Erbe e fior coltivai, ma sopra tutto~ Componimenti poetici Parte
50 Quar | degno.~Lui rubo il più bel fior, che l’alma indora, ~Né 51 Quar | tempo in quella,~Il bel fior verginal non si scolora.~ 52 Quar | al vento, ombra fugace, ~Fior che nasce il mattin, langue 53 SSac | acida.~Veggo, ahimé! dei fior la schiera~Star languendo 54 SSac | grembo al suolo,~E’l bel Fior, ch’agli altri impera,~Fra 55 SSac | venera.~Se al vederla il fior brillava,~Or languisce il 56 SSac | brillava,~Or languisce il fior nel prato; ~Se ogni augel 57 Dia1 | aveva destinata. ~Erbe e fior coltivai, ma sopra tutto ~ 58 Dia1 | acida.~Veggo, ahimè! dei fior la schiera ~Star languendo 59 Dia1 | grembo al suolo,~E ‘l bel fior, che agli altri impera, ~ 60 Dia1 | Era il di lei marito sul fior di gioventù,~E la sposina 61 Dia1 | del sesso fragile~Xe un fior de primavera, ~Che la mattina 62 Dia1 | anima, ~Questo xe quel bel fior ~Che anca in età decrepita ~ 63 Dia1 | pastorei d’intorno? ~Ma il bel fior dell’età se a lei vien tolto, ~ 64 Dia1 | che una pianta o un vago fior germogli;~Tal voi, bell’ 65 Dia1 | tempo e l’uso, ~Il più bel fior dell’opere perfette.~Ecco 66 TLiv | e dittatori,~Tratti dal fior dei cittadin gentili, ~Scorti 67 TLiv | meno, ~Mira costei – nel fior di giovanezza ~Far lieta 68 TLiv | gh’ha de l’omo; ~D’ogni fior de bontà lui sono el vaso ~ 69 TLiv | Allor che ’l prode, il fior de’ cavalieri, ~Il suo gran 70 TLiv | che gli uomin fanno, ~Sul fior degli anni caggiono infermate,~ 71 TLiv | scorno e contesa; ~El più bel fior d’ogni più vaga idea, ~No 72 TLiv | intorno ~Supplicante il bel fior de’ cavalieri:~Figlia, ch’ 73 TLiv | e pulite, che le par un fior.~Le sostien el so grado 74 TLiv | te d’intorno il più bel fior s’aduna.~Non negare alla 75 1 | andate ~A conoscere il fior de’ cavalieri, ~Ricco di 76 1 | vedove dolenti!~Nel bel fior dell’età non lo rispetti, ~ 77 1 | benedizioni,~Che sì bel fior da questo mondo ha svelto~ La pupilla Opera, Atto, Scena
78 PUP, 2, 3| perdere~~Coll'opra mia nel fior degli anni il misero,~~Acceso 79 PUP, 3, 10| Non, qual son io, dal fior de' galantuomini.~~Ma vuol Il raggiratore Atto, Scena
80 3, 13 | vederlo.~ARL. Vederè el fior della nobiltà.~JAC. Mi metterà Il ricco insidiato Atto, Scena
81 1, 4 | Andiam, farò conoscervi il fior di gioventù.~~Riguardi non 82 1, 5 | Bella, bionda, garbata, sul fior di giovinezza.~~Eh! che 83 1, 6 | Vossignoria illustrissima è il fior de' cavalieri.~~~~~~CON.~~~~ 84 1, 6 | giorni fa i' non era il fior de' cavalieri.~~~~~~ONO.~~~~ 85 2, 8 | signora Pasquina è un bel fior di virtù. (parte)~~~ ~  ~ ~ ~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
86 1, 2 | Nobile è mio marito, del fior della Toscana;~~Buon giorno, La vedova spiritosa Atto, Scena
87 2, 6 | crederei: voi siete nel fior di vostra età,~~Non mancanvi Sior Todero brontolon Atto, Scena
88 1, 3 | putto che ghe propono, xe un fior, xe una coppa d'oro? Sala 89 2, 13 | fazzo per dir, la xe un fior, una pua, una pasta de marzapan, La scuola moderna Atto, Scena
90 1, 1 | Datemi la bacchetta.~~Oh che fior di virtù! che cose rare!~~ 91 1, 3 | Belfiore,~~Voi siete appunto un fior. Siete alla ciera~~Un fior 92 1, 3 | fior. Siete alla ciera~~Un fior di primavera,~~E con un 93 1, 11 | miei~~Troppo tenero è il fior. Quando alle nozze~~Così Il signor dottore Atto, Scena
94 2, 8 | fratel si sposerà~~Con il fior di nobiltà,~~Ed io poi mi La sposa persiana Atto, Scena
95 4, 10 | e le parole,~Caddi, qual fior sul campo colto dai rai La sposa sagace Atto, Scena
96 2, 13 | lei una mentita, ch'è il fior di nobiltà?~~E voi, sciocca, Torquato Tasso Atto, Scena
97 2, 4 | Mia madre praticava il fior di nobiltà;~~E s'ella non Terenzio Atto, Scena
98 3, 15 | ora spiaciuto;~~Rete tra i fior si tese; in quella io son La villeggiatura Atto, Scena
99 3, 2 | EUS. Vuol essere un bel fior di virtù.~ZER. Mi facciano I mercatanti Atto, Scena
100 2, 14 | di questa sorta è un bel fior di virtù?~GIAC. Il giuoco, L'impresario di Smirne Atto, Scena
101 2, 3 | vedere al mondo, ch'io sono fior di farina della più scelta La putta onorata Atto, Scena
102 3, 24 | ben, aquistando sto bel fior de vertù.~LEL. Sentite,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License