Le baruffe chiozzotte
   Atto, Scena
1 1, 9 | ORS. Oe, el stà de casa in cale de la Corona, sotto el sottoportego La buona madre Atto, Scena
2 1, 4 | cossa andèu47 a far in cale de l'Oca48?~NICOL. Mi in 3 1, 4 | de l'Oca48?~NICOL. Mi in cale de l'Oca!~MARG. Poverazzo49! 4 1, 4 | NICOL. Chi v'ha dito de cale de l'Oca?~MARG. Me xe stà 5 2, 4 | Fondamente nove, e zo per cale de la Testa, e semo andai 6 2, 4 | andai a trovar un amigo in cale de le Balotte182.~AGN. Ih 7 2, 8 | la dasse! la porterave in cale de l'Oca).~AGN. Oh, se la 8 2, 8 | un'altra sbrissadina224 in cale de l'Oca). (parte)~BARB. 9 2, 12 | certo la sa qualcossa. Quela cale de l'Oca me da sospettar).~ ~ ~ ~ 10 2, 17 | el sia.~MARG. El sarà in cale de l'Oca.~BARB. Mo da chi 11 2, 17 | l'Oca.~BARB. Mo da chi in cale de l'Oca? Se savè qualcossa, 12 2, 17 | sappia che sior Nicoletto in cale de l'Oca el va da una puta, 13 2, 17 | che le staga ste done in cale de l'Oca? (a Margarita)~ 14 3, 7 | via.~MARG. La xe andada in cale de l'Oca.~GIAC. Mi no so 15 3, 16 | Chi?~MARG. Quele done de cale de l'Oca.~NICOL. Oh poveretto La buona famiglia Atto, Scena
16 2, 11 | bene che ne ho ricevuto. Mi cale sopra tutt'altro la vostra La buona moglie Atto, Scena
17 1, 19 | CAT. Oh giusto!~BETT. In cale del Carbon?~CAT. In casa Il conte Chicchera Atto, Scena
18 2, 2 | simil tratto.~~Però poco mi cale~~Di perditalieve. Io La dama prudente Atto, Scena
19 2, 12 | stimate l’onor mio, che non vi cale di esporlo per una sì lieve Lo scozzese Atto, Scena
20 3, 2 | ne scongiuro.~GIU. Se vi cale del mio perdono, adoperatevi La donna sola Atto, Scena
21 3, 8 | ultima prova.~~E se saper vi cale a chi d'amor favello,~~Dirò Le donne vendicate Opera, Atto, Scena
22 VEN, 3, 2| glorie anch'io; ma più mi cale,~~Casimiro diletto,~~Il Il feudatario Atto, Scena
23 1, 11 | peccato.~ROS. Poco di ciò mi cale. Mi basterebbe, signore...~ Il filosofo di campagna Atto, Scena
24 1, 8 | della mano~~Il possesso mi cale...~~~~~~EUG.~~~~Oimè! Chi 25 3, 1 | sicura.~~L'onor vostro mi cale, io n'avrò cura.~~~  ~ ~ ~ La finta ammalata Atto, Scena
26 Pre | sincero. Poco o nulla mi cale, che di me si lagnino gl’ Il festino Atto, Scena
27 1, 10 | fama, stolido, a te non cale,~~Che val la sofferenza, Il filosofo inglese Atto, Scena
28 3, 14 | timore,~~Ma sol perché mi cale del cuor di un protettore.~~~~~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
29 3, 14 | Credo all'onor vostro, ma mi cale del mio. Non son capace Il medico olandese Atto, Scena
30 1, 2 | CAR.~~~~Della beltà vi cale, vi cal la giovinezza.~~ L'osteria della posta Atto, Scena
31 Un, 5 | essere con lui felice. Non mi cale ch'egli sia bello, non desidero 32 Un, 5 | somma, signora mia, se vi cale d'avere un marito onesto, Ircana in Ispaan Atto, Scena
33 1, 6 | tenti.~IRCANA: Va, se ti cale, ingrato, d'un ben per me 34 2, 8 | sdegni tuoi;~Amami, se ti cale, odiami, se tu vuoi.(parte) ~ ~ 35 3, 12 | IRCANA: Ah, l'amor tuo mi cale; il tuo morir non bramo.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
36 1, 1 | troppo forte.~Per me poco mi cale, che ho le membra indurate;~ 37 1, 1 | troppo forte.~Per me poco mi cale, che ho le membra indurate;~ 38 3, 2 | IRCANA Vostro favor mi cale, la pietà vostra invoco.~ Componimenti poetici Parte
39 SSac | Amore: Il tuo piacer mi cale; ~Ma rispetto vogl’io dal 40 SSac | grandezza di mondo a me non cale.~E non si offenda l’umiltà 41 Dia1 | immortal decoro, ~Posta in non cale la natia grandezza, ~V’appagate 42 Dia1 | io m’affatico, ~Perché mi cale di servir l’amico.~Di compatire 43 Dia1 | coturno baciar. Deh, se ti cale~Di Cristoforo tuo l’onor, 44 TLiv | podè trovarme fora314.~La cale domandè de le balote,~In 45 1 | regnator romano.~Adempier cale al buon Tedesco il voto ~ La pupilla Opera, Atto, Scena
46 PUP, 1, 5| mancavi,~~Che or non vi cale, ma l'età più fervida~~Fa La vedova spiritosa Atto, Scena
47 4, 2 | vostri cenni solo obbedir mi cale;~~Anch'io bramo il ritiro, La scuola di ballo Parte, Scena
48 | Mostrando che di lor poco mi cale.~~Eppur de' ballerini il La sposa persiana Atto, Scena
49 1, 5 | parola~(Questo è quel che mi cale) d’amarmi sempre, e sola.~ 50 2, 1 | voglio.~Digli, che non mi cale d’esser tra ferree porte,~ 51 2, 10 | fingo.~Tu, se di lei ti cale, vibrami un ferro in petto,~ 52 3, 3 | aggrave,~Segno è, che non mi cale di altercar colle schiave.~ 53 4, 8 | in vita?~Perfido, se ti cale, ch'ella ti lasci, e mora,~ La sposa sagace Atto, Scena
54 2, 12 | nobiltà;~~E se di me vi cale, come vi calse in prima,~~ 55 3, 25 | legata.~~Se dell'onor vi cale, se cavalier voi siete,~~ La donna stravagante Atto, Scena
56 1, 7 | RIN.~~~~Se l'amor mio vi cale...~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~~~~LIV.~~~~ 57 4, 9 | sospirar ritorna, ma non le cale un fico). (da sé, e parte)~~~~ ~~~~ ~~~~ ~~~  ~ ~ ~ 58 5, 16 | Restringere non valgo quel che mi cale, in poco;~~E al desir mio Torquato Tasso Atto, Scena
59 5, 10 | decoro.~~Troppo di voi mi cale; voi nel mio cuor leggete.~~ Terenzio Atto, Scena
60 3, 8 | restar con Livia per or mi cale. Andate.~~~~~~FAB.~~~~Lisca? ( 61 3, 11 | Tu, se 'l mio ben ti cale, se aneli alla mia pace,~~ 62 5, 9 | eroi;~~Che a noi render non cale solo i nemici oppressi,~~ La vedova scaltra Atto, Scena
63 3, 17 | tutta, che, posta in non cale l'illustre nobiltà della La putta onorata Atto, Scena
64 1, 8 | altro zorno l’è passà per cale, e tute ste done le ghe 65 3, 11 | visto. M’ho perso in sta cale, e no sodove che sia,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License