La donna sola
    Atto, Scena
1 1, 3| Contessa~~A dir piano ad Eufemia, ch'io fo la dottoressa.~~ Il geloso avaro Atto, Scena
2 0, per | veneziano, avaro e geloso~Donna EUFEMIA sua moglie~Don LUIGI~Donna 3 0, per | BALANZONI padre di donna Eufemia~Ser AGAPITO procuratore~ 4 0, per | ARGENTINA cameriera di donna Eufemia~La SANDRA donna~La GIULIA 5 1, 1 | nulla da dirmi di donna Eufemia?~BRIGH. Niente, signor.~ 6 1, 1 | Argentina, cameriera di donna Eufemia? Perché non procurare tu 7 1, 1 | BRIGH. La signora donna Eufemia non vol risponder.~LUI. 8 1, 1 | La comandi.~LUI. Donna Eufemia non vuol rispondere?~BRIGH. 9 1, 1 | forse ritornare da donna Eufemia?~BRIGH. Se la se contenta, 10 1, 1 | sospettoso. E po la signora donna Eufemia l'è la più savia, la più 11 1, 2 | Sia pure onestissima donna Eufemia; nulla pretendo da lei, 12 1, 2 | Così il marito di donna Eufemia fosse docile come il vostro.~ 13 1, 2 | Voi sospirate per donna Eufemia.~LUI. Sì, cara sorella, 14 1, 2 | Cosa pretendete da donna Eufemia?~LUI. Niente altro che la 15 1, 2 | due parole per me a donna Eufemia, che è vostra amica. Vostro 16 1, 2 | poi parli per voi a donna Eufemia...~LUI. Che difficoltà ci 17 1, 2 | ma non rispetto a donna Eufemia: che concetto formerebbe 18 1, 2 | li cambiate.~ASP. Donna Eufemia è una donna assai sostenuta.~ 19 1, 3 | fortunato posseditore di donna Eufemia). (da sé) È vostro amico 20 1, 4 | ventaglio di Francia per donna Eufemia, non saranno princìpi tanto 21 1, 4 | ASP. Sperate voi che donna Eufemia voglia ricevere il ventaglio 22 1, 6 | cento? Quando morirà donna Eufemia, bisognerà restituir la 23 1, 8 | casa soa, quando ghe gera Eufemia, se tegniva conversazion, 24 1, 11 | UNDICESIMA~ ~Camera di donna Eufemia.~ ~Donna Eufemia, Dottore 25 1, 11 | di donna Eufemia.~ ~Donna Eufemia, Dottore ed Argentina.~ ~ 26 1, 11 | piccole spese. (a donna Eufemia)~EUF. Quel che occorre, 27 1, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Donna Eufemia, Argentina, poi Pantalone.~ ~ 28 1, 12 | discorrer, prima con donna Eufemia e po con ti. Diseme un poco, 29 1, 12 | sti quattro zecchini. (ad Eufemia)~EUF. Non l'avete veduto 30 1, 13 | SCENA TREDICESIMA~ ~Donna Eufemia e Argentina.~ ~EUF. (Ma! 31 1, 14 | QUATTORDICESIMA~ ~Donna Eufemia, poi Argentina.~ ~EUF. Bella 32 1, 15 | SCENA QUINDICESIMA~ ~Donna Eufemia, poi Donna Aspasia.~ ~EUF. 33 1, 15 | tutto.~ASP. Serva di donna Eufemia.~EUF. Serva umilissima, 34 1, 15 | carnevali, funzioni, donna Eufemia non si vede mai.~EUF. Sapete 35 1, 15 | riportare.~ASP. Cara donna Eufemia, sapete se vi voglio bene 36 1, 15 | di me! Obbligata, donna Eufemia, obbligata.~EUF. Ma voi 37 1, 15 | donna di spirito, come donna Eufemia.~EUF. Don Luigi è compitissimo. 38 1, 15 | gusto.~ASP. Vi piace, donna Eufemia?~EUF. Certamente, non si 39 1, 15 | ne ho colpa.~ASP. Donna Eufemia, vi levo l'incomodo.~EUF. 40 1, 15 | cattiva.~ASP. Addio, donna Eufemia.~EUF. Serva, donna Aspasia.~ 41 2, 1 | PRIMA~ ~Camera di donna Eufemia.~ ~Argentina e Traccagnino.~ ~ 42 2, 2 | SCENA SECONDA~ ~Donna Eufemia e detti.~ ~EUF. Che fai 43 2, 3 | SCENA TERZA~ ~Donna Eufemia ed Argentina, poi Traccagnino 44 2, 5 | manda sto regalo). (a donna Eufemia, piano)~EUF. (E perché mai?) ( 45 2, 5 | ne dago). (piano a donna Eufemia)~EUF. (Povero mio marito, 46 2, 6 | SESTA~ ~Pantalone, Donna Eufemia e Argentina.~ ~PANT. Se 47 2, 7 | SCENA SETTIMA~ ~Donna Eufemia e Pantalone.~ ~PANT. Se 48 2, 8 | detto, che avete levati ad Eufemia persino i quattro zecchini 49 2, 8 | liberamente, siora donna Eufemia, crio mai mi? songio fastidioso? 50 2, 9 | SCENA NONA~ ~Donna Eufemia ed il Dottore.~ ~DOTT. Sapete, 51 2, 9 | questa maniera, sono qua, Eufemia, son vostro padre, venite 52 2, 13 | incomodo la signora donna Eufemia?~PANT. Sta mattina ghe doleva 53 2, 13 | giozze sole?~LUI. Per donna Eufemia?~PANT. Sior no, le vorria 54 2, 13 | moglie? Per la signora donna Eufemia ho tutto il rispetto. Ella 55 2, 13 | Perché la signora donna Eufemia ho avuto l'onor di conoscerla 56 2, 13 | vaga a véder cossa fa donna Eufemia.~LUI. E io dunque?...~PANT. 57 2, 14 | giustizia.~LUI. (Dunque donna Eufemia sa le mance ch'io do, sa 58 2, 14 | Ecco Pantalone con donna Eufemia. Per quel ch'io vedo, il 59 2, 15 | QUINDICESIMA~ ~Pantalone, Donna Eufemia e detto.~ ~PANT. Ecco qua 60 2, 15 | PANT. Ecco qua siora donna Eufemia, che vuol riverir el sior 61 2, 15 | el mal de testa. (a donna Eufemia)~LUI. Sì signora; per dir 62 2, 15 | Meggio!) (da sé) Donna Eufemia, faressi meggio a andarve 63 2, 15 | Restè, ve digo. (a donna Eufemia)~EUF. Ma se io...~PANT. 64 2, 16 | SCENA SEDICESIMA~ ~Donna Eufemia, Don Luigi, Pantalone sotto 65 2, 16 | mia!) (da sé)~LUI. Donna Eufemia, permettetemi ch'io dica 66 2, 20 | Come è andata con donna Eufemia?~LUI. Con lei non anderebbe 67 2, 20 | ditemi: il ventaglio a donna Eufemia l'avete dato?~ASP. Non vi 68 2, 20 | Balanzoni, padre di donna Eufemia, che credo non sappia niente 69 2, 20 | che non lo sappia. Donna Eufemia per timor di quel cane non 70 2, 21 | non farà niente. Se donna Eufemia vuol l'amicizia di don Luigi, 71 3, 4 | QUARTA~ ~Pantalone, poi Donna Eufemia.~ ~PANT. Mi no dago fastidio 72 3, 4 | serva... el vostro nome~EUF. Eufemia Bisognosi.~PANT. Bravissima. 73 3, 4 | No me recordo el nome. Eufemia. No la sente, o no la vol 74 3, 5 | QUINTA~ ~Camera di donna Eufemia.~ ~Donna Eufemia ed Argentina.~ ~ 75 3, 5 | di donna Eufemia.~ ~Donna Eufemia ed Argentina.~ ~ARG. Che 76 3, 6 | EUF. Chetati.~ASP. Donna Eufemia, avete una cameriera insolente.~ 77 3, 6 | Mi parete turbata donna Eufemia.~EUF. Sì, sono turbata assaissimo.~ 78 3, 7 | auditor Pandolfi? (a donna Eufemia)~EUF. Non lo so. (sostenuta)~ 79 3, 8 | SCENA OTTAVA~ ~Donna Eufemia e donna Aspasia.~ ~ASP. 80 3, 8 | ecco il ventaglio. Donna Eufemia, non son io che ve lo , 81 3, 9 | voi il ventaglio a donna Eufemia; dalle vostre mani lo prenderà.~ 82 3, 9 | insultarmi.~DOTT. Donna Eufemia, andiamo, venite con me.~ 83 3, 9 | appigliarmi.~LUI. Via, donna Eufemia, risolvete. Uscite di questa 84 3, 10 | tanto vi voleva a dirlo a Eufemia? (parte)~LUI. Son qui, non 85 3, 12 | SCENA DODICESIMA~ ~Donna Eufemia, Traccagnino e il Dottore.~ ~ 86 3, 16 | EUF. Sta cheta.~GIS. Donna Eufemia, il vostro viglietto mi 87 3, 16 | consorte.~GIS. No, donna Eufemia, non sono imposture le accuse 88 3, 16 | l'ostinazioni di donna Eufemia per l'altra, mi convincono 89 3, 17 | DICIASSETTESIMA~ ~Donna Eufemia, Don Gismondo, Donna Aspasia 90 3, 17 | assicuratevi che donna Eufemia non ha ricevuto i regali 91 3, 17 | scaldi. Non dubiti che donna Eufemia non la toccheranno. Farò 92 3, 18 | SCENA DICIOTTESIMA~ ~Donna Eufemia, Don Gismondo ed il Dottore; 93 3, 18 | essere che si ravveda. Donna Eufemia, andate per qualche giorno 94 3, 18 | padre.~DOTT. Venite con me, Eufemia; e dopo ci faremo restituire 95 3, 18 | fatto pianzer per tenerezza. Eufemia, no me abbandonè. Siori, 96 3, 18 | PANT. Sì, lo prometto. Eufemia, no se crierà più; no se 97 3, 18 | che volè.~DOTT. Andiamo, Eufemia.~EUF. Venite con noi, marito 98 3, 18 | signora. ( braccio a donna Eufemia)~PANT. (Guarda un poco donna 99 3, 18 | PANT. (Guarda un poco donna Eufemia, poi seguita ad abbracciare 100 3, 20 | SCENA VENTESIMA~ ~Donna Eufemia, Don Gismondo, il Dottore, 101 3, 20 | bacia la mano a donna Eufemia) sior missier, sior auditor, 102 3, 20 | cambiato del tutto.~GIS. Donna Eufemia, ringraziate il cielo.~EUF.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License