L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 5, 9 | Fui di me stesso amante, esserlo posso ancora,~~Basta cambiare L'amore artigiano Atto, Scena
2 2, 6 | l'altre sono pazze,~~Vuoi esserlo ancor tu?~~~~~~ROS.~~~~Hai Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
3 3, 3 | ELE. Sì, ho ragione di esserlo. Non posso reggere alle L’apatista Atto, Scena
4 2, 1 | indifferente è in tutto, può esserlo anche in questo.~~~~~~CAVALIERE:~~~~ 5 3, 3 | suo padre?~~~~~~CONTE:~~~~Esserlo almeno io spero.~~~~~~GIACINTO:~~~~ L'avaro Atto, Scena
6 1, 5 | dell'Isola.~CON. Vorrei esserlo, per aver l'onor di piacervi.~ 7 1, 6 | geloso della sua fede, senza esserlo de' sguardi suoi, e separando L'avventuriere onorato Atto, Scena
8 2, 15 | attual professione, posso esserlo quando voglio, perché ho Il cavaliere giocondo Atto, Scena
9 2, 10 | volendo far il matto,~~Non esserlo in mio danno, non impazzire La cameriera brillante Atto, Scena
10 2, 19 | Se non è dama, merita di esserlo. Ha dello spirito, della 11 3, 9 | Voi mi adulate. So di non esserlo certamente. (si scuote fra Il conte Caramella Opera, Atto, Scena
12 CAR, 2, 6| GHI.~~~~E non potrebbe~~Esserlo anche quell’altro?~~~~~~ La dama prudente Atto, Scena
13 Pre | geloso, che si vergogni d’esserlo, parmi un carattere assai 14 2, 1 | perché non avete occasione di esserlo.~ROB. Non ho occasione di 15 2, 1 | ROB. Non ho occasione di esserlo?~EUL. No certamente. In 16 2, 6 | geloso.~EUL. Non basta non esserlo. Bisogna non parerlo.~ROB. 17 3, 20 | geloso e di non parere di esserlo. Se mia moglie si elegge La donna vendicativa Atto, Scena
18 Pre | peggio, se mi credessi di esserlo. Il Mondo è grande; molti Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
19 1, 5 | cussì cattiva?~COR. Potrebbe esserlo per chi ne facesse cattivo Il filosofo di campagna Atto, Scena
20 3, 2 | fanciulla ancora,~~Ma d'esserlo son stanca.~~~~~~RIN.~~~~( La finta ammalata Atto, Scena
21 Pre | Rosaura finge per amore di esserlo: quella ama un giovane, La guerra Atto, Scena
22 Ded | garbo, che non affetta di esserlo. Contento fui all'estremo La donna di testa debole Atto, Scena
23 1, 11 | VIO. Perché non volete esserlo. (con alterezza)~FAU. Sarà La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
24 1, 21 | CAVALIERE Sì, ma non vuol esserlo.~DORALICE Non si vergogna Il festino Atto, Scena
25 2, 7 | Egli è genero vostro, ma d'esserlo non mostra;~~Ha una consorte Il filosofo inglese Atto, Scena
26 3, 14 | O reo non sono, o almeno esserlo non mi pare;~~Se fossi reo, La gelosia di Lindoro Atto, Scena
27 1, 7 | sospetto, ho ragione di esserlo, e vo' tentar di chiarirmi. ( 28 2, 10 | alterata, ho giusta ragione d'esserlo. Io sono nell'impegno che Il geloso avaro Atto, Scena
29 2, 9 | È geloso senza motivo di esserlo: è sospettoso senza ragione. Le femmine puntigliose Atto, Scena
30 0, ded | natura, v'è chi non può esserlo per difetto di volontà; 31 0, ded | non lo è, merita almeno di esserlo.~Parmi di averlo già ritrovato, 32 0, ded | più felici, se volessero esserlo. Nell'angusto loro recinto 33 0, ded | Uomo, ed io mi consolo di esserlo, e mi rallegro con Voi, Gli innamorati Atto, Scena
34 3, 3 | di me, ed ha ragione di esserlo, perché sono assai delicata. 35 3, 12 | sposa.~EUG. No, non deggio esserlo; abbandonatemi.~FUL. Non 36 3, 12 | abbandonatemi.~FUL. Non dovete esserlo? Anima mia, perché mai?~ Le inquietudini di Zelinda Atto, Scena
37 1, 11 | contenta.~ZEL. Ho ragione d'esserlo, e sarei al colmo della 38 1, 12 | sono stato senza ragione d'esserlo. Ma voi sapete bene, mia 39 1, 12 | sforzo, e mi sforzerò per non esserlo. Ci patisco, ma non dispero Il matrimonio per concorso Atto, Scena
40 1, 9 | Lo sono e mi pregio di esserlo. Amo meglio di aver rinunziato Il Moliere Atto, Scena
41 4, 4 | Chi sposa non è stata, d’esserlo non ha sete.~~~~~~BÉJ.~~~~ L'osteria della posta Atto, Scena
42 Un, 2 | più gioviale.~MAR. Dovrei esserlo veramente, ma mi tiene un 43 Un, Ult | saggi principii non potrete esserlo che con ragione. Siate pur Ircana in Ispaan Atto, Scena
44 2, 6 | LISCA: (È sorda, e non vuol esserlo). Ci parlerem dappoi. (forte)~ 45 2, 7 | sorda, sì, son sorda, ma esserlo non voglio.~FATIMA: (La Pamela maritata Atto, Scena
46 1, 8 | turbato.~BONF. Ho ragione di esserlo.~MIL. Vi compatisco. Pamela, I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
47 2, 21 | mia figlia. (Non merita esserlo). (da sé)~Donna Sgualda - Componimenti poetici Parte
48 TLiv | tempo economo son stato, ~Or esserlo dovrei, che all’impressione ~ Il prodigo Atto, Scena
49 3, 17 | miserabile, e confesso de esserlo per causa mia.~CLAR. Conoscete Il ricco insidiato Atto, Scena
50 2, 6 | Potete esser contento, quando esserlo vogliate.~~Io, che ho meno 51 4, 6 | meco non fu briccone,~~Ma d'esserlo finora non ebbe l'occasione.~~ 52 5, 6 | turbato.~~~~~~CON.~~~~D'esserlo ho ben ragione.~~~~~~RIC.~~~~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
53 3, ul | forzata, come voi parete di esserlo, ma del miglior cuore del La sposa persiana Atto, Scena
54 0, aut | aspirarvi, e si provò di esserlo colle sue lodabilissime 55 3, 3 | sarò.~IRCANA Non dice d’esserlo chi è in diffetto.~FATIMA Terenzio Atto, Scena
56 5, 2 | presto?~~~~~~CRE.~~~~Sta l'esserlo in mia mano.~~~~~~LIV.~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
57 1, 10 | poi no. Non ha ragione di esserlo né per il mio merito, né La vedova scaltra Atto, Scena
58 1, 7 | vostro amante?~Ros. Vorrebbe esserlo.~ ~ La villeggiatura Atto, Scena
59 1, 8 | avessi creduto necessario di esserlo; ve lo saprei dare ad intendere, 60 2, 6 | catene; chi è astretto ad esserlo dalla gratitudine, non può 61 3, 16 | prudentissimo.~MAU. Vorrei esserlo, ma altro non so di certo, I puntigli domestici Atto, Scena
62 1, 5 | collera?~OTT. Ho ragione di esserlo.~PANT. Con mi no, nevvero?~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
63 1, 8 | debole è qualche volta di esserlo anche troppo: quando una 64 2, 2 | Siete cieco, o fingete di esserlo? Non conoscete Annina bolognese,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License