L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 3, Ult| Fabrizio, mi voggio~~Che siè l’ànema mia.~~~ ~~~~~FILIB.~~~~ L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 5, 1| Per furbo, per accorto che siè, vegnirà el zorno,~~Che L'amante militare Atto, Scena
3 1, 9| de una mia fia. Credo che siè nobile, credo che siè ricco, 4 1, 9| che siè nobile, credo che siè ricco, credo che siè libero, 5 1, 9| che siè ricco, credo che siè libero, ma no so gnente La birba Atto, Scena
6 2, 1| Via, con l'orbetta~~Siè generosi,~~Mostreve pietosi~~ La bottega da caffè Atto, Scena
7 1, 3| bella, patrona,~~Ma siè mo anca bona.~~Occhietto - Il bugiardo Atto, Scena
8 3, 5 | parto.~PAN. Se la in siè mesi.~LEL. Può abortire.~ 9 3, 5 | gnente. Ma ho paura che siè busiaro per natura, e che Il buon compatriotto Atto, Scena
10 1, 1 | daga fortuna, bisogna che siè amoroso, che siè qualche 11 1, 1 | bisogna che siè amoroso, che siè qualche volta caritatevole. 12 1, 1 | cattiva fegura, me basta che siè con mi, e che stè con mi Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
13 1, 7 | gh'è? (brusca)~GASP. Via, siè bona, fia mia. (amorosamente)~ 14 2, 9 | TON. Mi no so quel che siè, vedè.~GASP. Siora Tonina, 15 3, 2 | TON. Mi ho paura ch'anca vu siè d'accordo con mio mario.~ La buona madre Atto, Scena
16 3, 1 | pensier, sior Nicoletto, che siè una bela panchiana253.~DAN. La buona moglie Atto, Scena
17 2, 22 | PASQUAL. Basta dir che siè done.~BETT. Di’, Pasqualin, 18 3, 14 | mio, tiolè esempio da lu; siè bon, respetè vostro sior La casa nova Atto, Scena
19 2, 5 | pagà el fitto dei primi siè mesi.~Rosina: E vu se cusì 20 3, 3 | , che no ben che ghe siè.~Rosina: Quanto che pagherave La castalda Atto, Scena
21 2, 10 | PANT. No vedo l’ora che siè logada; e dopo, sappiè, Il contrattempo Atto, Scena
22 1, 14| PANT. Oh, gh'ho caro che siè vegnù, avanti che vaga fora 23 3, 3| dirve in sto proposito, che siè sincero o imprudente, ma 24 3, 24| che me l'ha introdotto, siè quello anca che lo fazza Le donne gelose Atto, Scena
25 2, 21| m’arecorderò gnanca che siè a sto mondo.~LUG. Mi dei I due gemelli veneziani Atto, Scena
26 3, 11| no mi muoro.~Mo via, no siè tirana,~No me fe star più Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
27 2, 16 | ARL. E mi ho piaser che me siè vegnuda a trovar.~BAR. Monsieur La fondazione di Venezia Azione
28 1 | nozze; avanti sera~~Vôi che siè maridai.~~~~~~DOR.~~~~Caro Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
29 2, 2 | ZAMARIA Via, fiozzo, no siè cussì spilorza. Co se ghe 30 3, 11 | Anzoleto, anca che vu no ghe siè, de mandar i dessegni, che La favola de' tre gobbi Parte, Scena
31 2, 4| Ma ghe despiase assae che siè zelosi.~~Savè che zelosia~~ Le massere Atto, Scena
32 1, 5 | ve agiuterò.~~Cara Gnese, siè bona. Me voleu ben?~~~~~~ 33 2, 7 | COSTANZA:~~~~Caro mario, siè bon.~~~~~~RAIMONDO:~~~~Basta, 34 5, 8 | nostra.~~~~~~ANZOLETTO:~~~~Siè bone; scambiè usanza, e Monsieur Petition Parte, Scena
35 2, 2| nobiltà! No se sa ancora~~Chi siè, dove siè nato, e ghò paura~~ 36 2, 2| sa ancora~~Chi siè, dove siè nato, e ghò paura~~Ch’el Le morbinose Atto, Scena
37 4, 7 | loco.)~~~~~~MARINETTA:~~~~Siè bon. Portèghe una carega.~~~~~~ 38 5, 1 | fazzo un fantolin, vôi che siè mia comare. (Parte.)~~~~~~ 39 5, 3 | Nozze volemo far, quando che siè contento. (Forte.)~~~~~~ La pelarina Parte, Scena
40 2, 4| VOLP.~~~~Eh via,~~No siè tanto testarda;~~Lassè ch' 41 3, 2| persona;~~Ma si bella vu , siè mo anca bona.~~~~~~TASC.~~~~( Il poeta fanatico Atto, Scena
42 3, 16| per fugazza,~Se vederò che siè de trista razza.~ ~~~MEN.~~~~ 43 3, 16| creder fa che un impostor vu siè.~Ma mi, che son poeta e Componimenti poetici Parte
44 SSac | no mi muoro.~Mo via, no siè tirana,~No me fe star più 45 Dia1 | fugazza, ~Se vederò che siè de trista razza.~Menico. 46 Dia1 | creder fa che un impostor vu siè. ~Ma mi, che son poeta e 47 TLiv | amici, e dei associati, ~Siè cortese con tuti, e corponè.~ 48 TLiv | che abbiè da far, vôi che siè stuffo, ~Ma quattro versi 49 TLiv | vostro amor, ~No perché siè del sesso più devoto, ~Ma 50 1 | farve grazia, ~Che no ve siè scordà dove s’è nato: ~Né Il raggiratore Atto, Scena
51 2, 1| Arlecchino~ ~ARL. Mo via, no siè cussì ingrata con chi ve Il tutore Atto, Scena
52 1, 19| No ve dubitè, fia mia, siè bona, e el cielo ve assisterà. I rusteghi Atto, Scena
53 2, 3 | LUNARDO Cossa s'intende? che siè in maschera? No voggio sti 54 3, ul | e universalmente burlai. Siè un poco più civili, tratabili, Il servitore di due padroni Atto, Scena
55 1, 2 | No m'importa de saver chi siè vu. Voria che me tornessi Sior Todero brontolon Atto, Scena
56 2, 8 | maridar Nicoletto, e che vu siè quella che i ghe vol dar? 57 3, 6 | vegnì qua, quel zovene. Siè testimoni de sto matrimonio 58 3, 14 | TOD. No ghe xe bisogno che siè contenta, o che no siè contenta; 59 3, 14 | che siè contenta, o che no siè contenta; co son contento Torquato Tasso Atto, Scena
60 4, 9 | No dirò, caro amigo, che siè fora de ton;~~Pensè, parlè 61 4, 9 | via, no xe vero che reo siè dichiarà:~~Napoli, podè 62 4, 9 | Pesè l'un, pesè l'altro, siè de vu stesso amante.~~Finirò La putta onorata Atto, Scena
63 2, 14| via e nol se insonia che siè qua. Adesso ghavemo un
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License