L'avvocato veneziano
   Atto, Scena
1 2, 8 | profondità della piaga, no fava che mazormente irritarla Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
2 3, 11 | PAS. Maledetta! Se no me fava male a sto brazzo, te voleva La bottega da caffè Atto, Scena
3 1, 1 | drento~~Quattro grani de fava,~~E acciò chel para fresco,~~ 4 1, 3 | NARC.~~~~Giusto adesso el fava.~~~ ~~~~~ZAN.~~~~Digo ch’ La bottega del caffè Atto, Scena
5 2, 1 | Vuol dire: il lupo pesta la fava. (si ritira in bottega sorridendo) Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
6 2, 2 | grazioso! Manco mal ch'el me fava stomego, e che no gh'ho 7 3, 2 | averave ditto? Baron! ch'el me fava tante carezze. Tolè suso85. La buona moglie Atto, Scena
8 1, 20 | vu?~CAT. Vorave con una fava chiapar do colombi. Voria 9 2, 18 | facevate in quella camera?~CAT. Fava le pontae28. La varda l’ 10 2, 22 | mare, vedevi vu cossa che fava a quel sior. S’el torna, 11 3, 8 | denaro.~CAT. No se salo? La fava l’amor a la borsa.~BEAT. Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
12 3, 1 | con lu la mattina, el me fava tor una sportella separada Il campiello Atto, Scena
13 1, 2 | dir, ma giera un tòcco!~Fava la mia fegura;~Ma senza 14 3, 1 | Anca mi mio mario~El me fava aspettar, nol la feniva;~ La casa nova Atto, Scena
15 2, 1 | No l'halo contà, che i fava l'amor insieme tutto el 16 3, 13 | per no disgustarme, el fava più de quel che el podeva. I due gemelli veneziani Atto, Scena
17 3, 8 | Se el stava troppo, el me fava deventar matto anca mi. La figlia obbediente Atto, Scena
18 2, 9 | BRIGH. Co la ballava, co la fava quelle capriole, i diseva: La finta ammalata Atto, Scena
19 2, 15 | testa che frascherie9; nol fava altro che contradir a quel Il frappatore Atto, Scena
20 1, 6 | galiotte de quelle putte no le fava altro che minchionarme. 21 1, 10 | recamo, alti fin su le ongie. Fava luser i anelli; tirava fora 22 1, 10 | che banda vardarme. Le me fava un mondo de burle. Chi me 23 3, 6 | de mio barba, e lu el me fava star in campagna, solo, L'impostore Atto, Scena
24 2, 10 | Pantalon e el sior Dottor i fava de tutto per quietarli, Il geloso avaro Atto, Scena
25 2, 13 | oretta.~PANT. La compatissa. Fava un non so che... no podeva La madre amorosa Atto, Scena
26 2, 11 | la povera donna Aurelia fava qualche sproposito. Vederemo Le massere Atto, Scena
27 3, 6 | dirò, qualche volta ghe fava bona ciera.~~Voleu saver 28 3, 6 | vecchio, el xe matto; lo fava per pelarlo.~~Adesso l'ho 29 4, 3 | a serrar. Sala cossa la fava?~~La me metteva l'acqua 30 4, 3 | E po le so cenette, e se fava baldoria.~~~~~~DOROTEA:~~~~ 31 4, 3 | DOROTEA:~~~~La mia fava cussì: co gerimo a dormir,~~ 32 4, 3 | In cusina la zente la se fava vegnir.~~L'ho chiappada La mascherata Opera, Atto, Scena
33 MAS, 3, 2| dire,~~Due piccioni e una fava piglieremo;~~Un viaggio Le morbinose Atto, Scena
34 1, 3 | Che co sior Ferdinando la fava la graziosa?~~~~~~MARINETTA:~~~~ 35 1, 8 | Diavoli co la barba, che fava inspiritar.~~M'ha fatto I morbinosi Atto, Scena
36 1, 6 | dar?~~~~~~BET.~~~~Mi, co fava l'amor, voleva da magnar.~~ 37 1, 6 | sior pare a l'ingrosso el fava provision,~~E mi sempre I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
38 1, 11 | Anzoletta - Anzi... El me fava l'amor a mi... E per causa 39 2, 10 | vedo come ghe la xe; la fava l'amor con Beppo, Beppo Componimenti poetici Parte
40 Dia1 | Vittima no se scana ~Come se fava un ; ma per amor ~Qua 41 Dia1 | Cornere in t’una cela, ~Che le fava orazion tute do insieme. ~ 42 Dia1 | ho visto e so ~Che le se fava el segno de la Crose. ~Me 43 Dia1 | mute, ~Ma un zovene ghe fava de penin99; ~La mare (se 44 Dia1 | fogo. ~Con modestia anca mi fava le mie,~E la vesina mantegniva 45 Dia1 | pioveva; ~Chi su le malattie fava el zelante; ~Chi tendeva 46 TLiv | ghe stava intorno, ~La la fava avanzar de zorno in zorno.~ 47 TLiv | spese, i commedianti~Me fava spesso bestemmiar tra i 48 TLiv | Sto disinvolto servitor me fava!~E el lo fava anche lu per 49 TLiv | servitor me fava!~E el lo fava anche lu per i so fini, ~ Il prodigo Atto, Scena
50 3, 1 | trattà mal. A tola chi me fava el muson de qua, chi me 51 3, 1 | el muson de qua, chi me fava dei sberleffi de . Mia I rusteghi Atto, Scena
52 1, 1 | andar dove la saveva, che se fava8 delle comedie bone, da 53 2, 5 | tempo. V'arecordeu? No se fava né più, né manco de quel 54 2, 6 | se fusse adesso: anca mi fava cusì con mia siora madre.~ Il servitore di due padroni Atto, Scena
55 3, 2 | repulissa i panni? Era qua che fava l'obbligo mio. ~FLORINDO L'uomo di mondo Atto, Scena
56 1, 9 | troppo ardir. Giera qua che fava un beverin15, da missier Il vecchio bizzarro Atto, Scena
57 3, 7 | suo tempo.~PANT. Una volta fava presto, e ben; adesso fazzo La vedova scaltra Atto, Scena
58 3, 12 | possa anca gestir come la fava ela?~Alv. Tutto ti accordo, La moglie saggia Atto, Scena
59 1, 15 | ringrazio di cuore.~PANT. Cossa fava qua quei do martuffi?~ROS. 60 1, 16 | Pantalone)~PANT. Gnente, patron, fava compagnia a mia fia, perché I puntigli domestici Atto, Scena
61 1, 2 | dirò, signor, era qua che fava i fatti mii, per servizio 62 2, 6 | Chi sa per cossa che la lo fava levar? La m'ha dito una La putta onorata Atto, Scena
63 2, 14 | PASQUAL. Xe tanto che ghe fava le spese.~CAT. E co niovo
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License