L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 1 | Aspasia?~SIG. Ieri sera andai alla conversazione in sua L’apatista Atto, Scena
2 2, 3 | in campagna, a ritrovarla andai,~~Ma i passi miei fur vani, L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 1, 12 | disordini della gioventù. Andai a Roma per mio diporto; Il bugiardo Atto, Scena
4 1, 9 | passata vi ho qui veduto.~OTT. Andai a pranzo fuori di casa, Il buon compatriotto Atto, Scena
5 1, 1 | è stà tanti altri che xe andai a Venezia in pezo fegura 6 1, 5 | poverazzo, i negozi ghe xe andai mal, avemo consumà el meggio Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
7 2, 2 | Gasparo e siora Tonina i xe andai tutti do fora de casa per 8 2, 9 | verità, e l'amigo li xe andai a avertir.~TON. Andè , 9 2, 9 | i n'averave trovà. Semo andai a visitar i canevi in magazen.~ La buona madre Atto, Scena
10 2, 4 | in Piazza181, e po semo andai de longo per la riva dei 11 2, 4 | zoso per l'Arsenal, e semo andai fina in Barbaria de le Tole. 12 2, 4 | cale de la Testa, e semo andai al Fontego dei Todeschi, 13 2, 4 | traghetto a riva de Biasio, semo andai a far un servizio ai Tre 14 2, 4 | el ponte de Rialto semo andai a trovar un amigo in cale La buona moglie Atto, Scena
15 1, 20 | abandonerò elo.~CAT. I bezzi xe andai.~BETT. Pazenzia.~CAT. La 16 2, 5 | mile ducati i xe deboto andai.~PANT. N’importa gnente. 17 2, 25 | ho paura che i manini sia andai.~BETT. Come andai?~PANT. 18 2, 25 | manini sia andai.~BETT. Come andai?~PANT. Che ve li abia magnai 19 3, 2 | zovene de Marzaria. Semo andai a levar una machina, e l’ 20 3, 18 | importa.~PASQUAL. I manini xe andai.~BETT. No ghe penso.~PASQUAL. Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
21 1, 7 | tutti i nostri negozi i xe andai ben. I quaranta mille ducati, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
22 1, 1 | a Ferrara. Verso Venezia andai~~Giunsi a Chiozza: mi piacque, 23 2, 2 | ricordo io stessa, quando andai a marito,~~Mi vergognava 24 2, 6 | lunghe: quando al teatro andai,~~Una commedia intera non 25 3, 3 | serraglio, non so dir come, andai;~~Vidi quella ragazza, di La cantarina Parte
26 1 | che in Londra a recitare andai,~~Di simil pregiudizio io Il contrattempo Atto, Scena
27 Pre | in circa le mie Commedie, andai in un Caffè a trattenermi, Il cavaliere e la dama Atto, Scena
28 3, 10 | Appena sono di qui partito, andai subito a ritrovare l'amico L'erede fortunata Atto, Scena
29 3, 1 | signor Pancrazio, e me ne andai di casa sua per un capriccio Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
30 2, 1 | brocca con quelli, che andai ben.~ANZOLETTO Sièu benedeto! Il festino Atto, Scena
31 4, 2 | casa andate.~~~~~~CON.~~~~V'andai per un affare... V'andai 32 4, 2 | andai per un affare... V'andai per suo marito...~~Per un' Il geloso avaro Atto, Scena
33 3, 4 | ha accusà... Baroni! I xe andai a dir che fazzo pegni, che Le massere Atto, Scena
34 3, 2 | riveriti; alla fin i xe andai.~~Come che i me vardava Il Moliere Atto, Scena
35 4, 9 | quando alterar mi sento.~~Andai a prender l’aria men calda Le morbinose Atto, Scena
36 3, 3 | LUCA:~~~~Adesso che i xe andai via de qua,~~Vorria che Il negligente Opera, Atto, Scena
37 NEG, 1, 1| FIL.~~~~Stamattina v'andai.~~~~~~LIS.~~~~Lodato il Il poeta fanatico Atto, Scena
38 1, 10 | Finché ho abuo bezzi, semo andai pulito,~Ma adesso me tormenta Componimenti poetici Parte
39 Dia1 | Finché ho abuo bezzi, semo andai pulito, ~Ma adesso me tormenta 40 Dia1 | rispettoso umile complimento,~Andai nel preparato solito appartamento. ~ 41 Dia1 | altri la commedia a terminar andai.~Preparato un sonetto avea 42 Dia1 | lateral cammino, ~Ratto n’andai fuori di porta Ostiense, ~ 43 TLiv | discreto, e ho parso bon. ~Semo andai al teatro, e dall’udienza ~ 44 TLiv | xe gnente. ~A Muran semo andai dopo disnar,~E quei tre 45 TLiv | m’ha beneficà nei tempi andai,~E i benefizi no me i scordo 46 TLiv | E in peota anca nu semo andai drio. ~Avemo visto con soddisfazion~ 47 TLiv | costreto.~Una dona i xe andai a tormentar, ~Perché la 48 TLiv | s’ha carteggià nei tempi andai.~E siccome lontan no posso Il prodigo Atto, Scena
49 1, 3 | signore cognato.~MOM. Xeli andai via?~TRAPP. Ora, in questo 50 1, 3 | mia lontan. Un zorno semo andai in compagnia a disnar alla 51 2, 9 | Za i vinti zecchini xe andai in tanta biscotteria, zuccheri, Il raggiratore Atto, Scena
52 2, 5 | imperatore di Costantinopoli. Andai a leggere la storia in un Il ricco insidiato Atto, Scena
53 3, 5 | partito, curioso, impazïente,~~Andai per ritrovarla. Battei arditamente.~~ Lo spirito di contradizione Atto, Scena
54 3, 1 | signor Ferrante immantinente andai;~~Una soddisfazione gli Il tutore Atto, Scena
55 2, 10 | sappia dir da che banda i xe andai, dove che i se pol trovar: La vedova spiritosa Atto, Scena
56 4, 9 | campo armato a militare andai,~~Piangeste il mio periglio?~~~~~~ Il signor dottore Atto, Scena
57 3, 3 | dottorai,~~Per la cittade andai~~Coi tamburi e le trombe La donna stravagante Atto, Scena
58 4, 1 | io non la vo' d'intorno.~~Andai per un affare, al posto Torquato Tasso Atto, Scena
59 5, 10 | acerba,~~D'esserne la cagione andai lieta e superba.~~Piacquemi Il vecchio bizzarro Atto, Scena
60 0, aut | sollevarmi, e per mia mala sorte andai a terminar la sera al Ridotto. La moglie saggia Atto, Scena
61 1, 4 | Caro camerada, za che i è andai via, deme una man a desparecchiar.~ L'impresario di Smirne Atto, Scena
62 5, 2 | quattrino. M'alzai di buon'ora, andai da lui, e mi hanno detto
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License