L'amante Cabala
   Atto, Scena
1 3, 3 | consolo;~~Auguro che la goda~~Le so felicità sempre interrotte.~~( Amore in caricatura Atto, Scena
2 2, 12 | ella si diverta e rida e goda,~~Come vuole il gran mondo 3 3, Ult | troppo s'avanza;~~Che si goda e si balli in fin .~~~~~~ ~~~~ ~~ 4 3, Ult | troppo s'avanza;~~Che si goda e si balli in fin .~~( L'amore paterno Atto, Scena
5 2, 11 | argomento, se ti vuol che i lo goda. (a Clarice)~CLAR. Il sonetto 6 2, 11 | capo, e le staga zitte, le goda, e no le interrompa più L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
7 ARC, 2, 1| fra due litiganti il terzo goda.~~Io sarò di Madama,~~Se L'avaro Atto, Scena
8 1, ul | Ambrogio, in una parola, goda egli tutto fin a che vive, Le avventure della villeggiatura Atto, Scena
9 2, 1 | Quest'anno pare ch'ella non goda il piacere della villeggiatura.~ 10 2, 10 | comanda. (Può essere ch'io goda qualche bella scena). (Da Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
11 2, 18 | bene: lasciate che ognun goda.~~Facciamola alla moda.~~~ ~~~~~ Amor contadino Atto, Scena
12 2, 16 | e non si grida.~~Che si goda e che si rida,~~E la cena Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
13 1, 5 | spendo, ho piacere che si goda, e se spendo sei, desidero, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
14 3, 2 | lasciate che al mondo ognuno goda.~~~~~~GIAN.~~~~Mia moglie La cascina Atto, Scena
15 1, 4 | faccia,~~Lascio che ogni uno goda. Oh, Silvio mio,~~Così fosse Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
16 SPI, 1, 1| Non voler che altri goda quel che si spera invano,~~ La conversazione Atto, Scena
17 2, 6 | bell'andar!~~Via, che si goda,~~Via, che si sguazza,~~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
18 2, 13 | zucchero, acciò se ne serva e goda il tutto per amor suo.~Colombina - La donna sola Atto, Scena
19 2, 2 | bravo;~~E che si mangi e goda, e che si beva, e schiavo. ( La donna vendicativa Atto, Scena
20 Ded | medica. Chi lo ha, se lo goda; io me lo godo non solamente, Le donne gelose Atto, Scena
21 2, 21 | sior Baseggio, che la se li goda.~LUG. Cossa v’importa a Il filosofo di campagna Atto, Scena
22 3, 6 | avuta, l'ha avuta, e se la goda.~~ ~~Da me non speri~~D' Lugrezia romana in Costantinopoli Atto, Scena
23 3, 8 | bravi!~~Viva! viva!~~Che si goda, che si viva~~Tutti assieme 24 3, 8 | non più guerra.~~Che si goda, che si viva.~~Bravi! bravi!~~ Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
25 1, 1 | Devertìmose, e che tutti goda. Doman po, sior Cosmo carissimo, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
26 1, 11 | Se l'ha presa, che se la goda.~DOTTORE È vero ch'ella La favola de' tre gobbi Parte, Scena
27 2, 6 | galantuom lasci godere e goda.~~~~~~PARP.~~~~Io per vostro Le massere Atto, Scena
28 2, 2 | Lustrissima, l'anello la se lo goda in pase.~~El paron ghe lo La mascherata Opera, Atto, Scena
29 MAS, 3, 8| brama ognor contenta:~~Che goda il nostro cor, e non si I morbinosi Atto, Scena
30 3, 4 | Chi l'ha avuto, se 'l goda, e che buon pro gli faccia.~~ L'osteria della posta Atto, Scena
31 Un, 3 | sdegno i parenti miei ch'io goda la mia dolcissima libertà, Ircana in Ispaan Atto, Scena
32 4, 5 | VAJASSA: Povero giovinetto, goda la sposa in pace:~Quel che 33 4, 9 | che sovrastava a tutti:~Goda la mia famiglia della vittoria Il padre per amore Atto, Scena
34 3, 3 | che altra sposa felice~~Goda di quell'amore che a me Componimenti poetici Parte
35 Dia1 | gola in povertà venuto, ~Goda, tripudii, e dia l’ultimo 36 Dia1 | Andiamole vicin, che me la goda.~Titta Presto, andè in 37 Dia1 | mal. ~Prima gnanca che le goda, ~Quel vestir va zo de moda;~ 38 Dia1 | fia che la Patria esulti e goda.~Di Lodovico e di Faustina 39 Dia1 | baldoria pur, gongoli e goda, ~Abbia uno stuol di mecenati 40 Dia1 | zorno nel Ciel l’esulta e goda.~XII~El Luni de matina son 41 TLiv | sempre amiga,~E che i se goda in grazia del Signor. ~A 42 TLiv | che trionfa dei encomi, e goda.~E ho sentio co ste rechie 43 1 | Chi ne sa più di me, sel goda in pace. ~Dono di provvidenza 44 1 | el nome venezian;~ Che i goda in paese quel piaser onesto ~ 45 1 | dama non si move, e par che goda ~Che le zappino tutti in Il prodigo Atto, Scena
46 2, 1 | nostre macchine, e che tutti goda. (parte)~ ~ ~ ~ Il ricco insidiato Atto, Scena
47 1, 4 | beni, e far che altri ne goda;~~Libero da ogni cura, e 48 4, 1 | ben che si trastulli, che goda e si diverta.~~Secondarlo Lo scozzese Atto, Scena
49 4, 10 | CON. Permettetemi ch'io goda la mia libertà: son così La scuola moderna Atto, Scena
50 1, 7 | uomo di giudizio e taccia e goda.~~~~~~LIND.~~~~Queste usanze 51 3, 7 | dorme;~~Chi l'ha fatta se la goda.~~Buon vecchietto,~~Poveretto,~~ La sposa persiana Atto, Scena
52 2, 10 | sembra, che per te esulti, e goda.~Giura le fiamme nostre Torquato Tasso Atto, Scena
53 4, 8 | casetto bello; lassè che me lo goda.~~In t'un palazzo istesso Terenzio Atto, Scena
54 1, 2 | Romani, per cagion mia, si goda.~~Anche gli edili stessi, 55 4, 2 | Godilo, e fa che Roma goda il ritratto in scena.~~Poiché ( Il ventaglio Atto, Scena
56 2, 12 | consoli così. Speri, e se la goda che buon pro le faccia.~ La moglie saggia Atto, Scena
57 2, 12 | soffrirla e bisogna che me la goda. Vela qua, vela qua, che Il padre di famiglia Atto, Scena
58 3, 15 | può essere che il terzo goda). (da sé)~ ~ ~ ~ Il vero amico Atto, Scena
59 3, 21 | Orsù, Lelio sposi Rosaura, goda la dote, consoli il suo La putta onorata Atto, Scena
60 2, 3 | che sior Pantalon se lo goda. Mi vogio ben a Pasqualin,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License