L'adulatore
   Atto, Scena
1 Pre | ch’è talvolta freno alle colpe, e colorisce i vizi talmente, L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 5, 6| serenate il ciglio,~~Delle mie colpe andate il pentimento è figlio.~~ 3 5, 6| domandar perdono,~~Per voi le colpe istesse più orribili non L'amor fa l'uomo cieco Atto, Scena
4 2, 2| stesso in le man; io le mie colpe~~Pubblicherò; dirò che per La donna vendicativa Atto, Scena
5 3, 32| accuserò io medesima delle mie colpe; le aggraverò anche di più Il feudatario Atto, Scena
6 3, 3| disonestà, le soverchierie sono colpe severamente punite.~NAR. La fondazione di Venezia Azione
7 Pro | a chi non crede~~Reo di colpe il suo costume,~~Io presento L'impostore Atto, Scena
8 3, 22| Pagherà il fio di tutte le sue colpe.~ORAZ. Signore, ascoltatemi, 9 3, 22| falsità, estorsioni, sono colpe da me commesse dopo la diserzione. 10 3, 22| virtù all'aspetto delle mie colpe. Le detesto, le abomino, Il festino Atto, Scena
11 0, pre | della malvagità e delle colpe. Lo specchio posto dinanzi La gelosia di Lindoro Atto, Scena
12 2, 9 | Signore, voi sapete che le colpe d'amore son colpe umane...~ 13 2, 9 | che le colpe d'amore son colpe umane...~LIN. Amori simili Ircana in Ispaan Atto, Scena
14 1, 2 | costume antico~Giustificar le colpe d'un barbaro nemico.~MACHMUT: 15 1, 2 | miri il figlio colle sue colpe intorno;~Gli accorderà il 16 1, 2 | rese uniti, se hanno le colpe insieme,~Giusto li abborre 17 1, 8 | sei fortunata fin nelle colpe istesse.~ ~ 18 4, 6 | volto,~Mascherar le tue colpe? Vattene, non ti ascolto.~ Ircana in Julfa Atto, Scena
19 5, ul | sono,~Che non so di quai colpe, signor, chieda perdono.~ Pamela maritata Atto, Scena
20 1, 15| non permette il cielo che colpe simili stiano lungamente 21 2, 13| o mi punisce per le mie colpe, o mi offre una fortunata 22 2, 13| innocenza vostra colle mie colpe. A costo della mia morte 23 3, 10| ostinazione moltiplica le vostre colpe.~PAM. La vostra diffidenza 24 3, 16| ecco il processo delle mie colpe, ecco il fondamento della Componimenti poetici Parte
25 Quar | grida~L’incauto peccator colpe rinuova,~O perché tempo 26 Quar | frali, ~E correggendo le sue colpe felle, ~Cesseranno del Ciel 27 Quar | odiose! ~Sotto ipocrito vel colpe nascose,~Spoglie del vizio, 28 Quar | leggier fallo s’espose, ~E le colpe più rie nel seno ascose ~ 29 SSac | nella disamina delle loro colpe. ~3 Un abisso sotto di loro, 30 SSac | immondo in sé tutte ha le colpe unite, ~Perché contro di 31 SSac | Di Madre e Donna, che da colpe tante ~Ricrocifisso un Figlio 32 Dia1 | Degnamente in vari modi ~Senza colpe il mio pensier.~ ~Miserere 33 Dia1 | che aveva il cuore ~Dalle colpe comuni illeso e mondo. ~ 34 Dia1 | mondo. ~E pensando alle rie colpe letali, ~Tremo, palpito, 35 Dia1 | capelli miei son le fatali ~Colpe, di cui sento nell’alma 36 Dia1 | Grazia piena, ~Scevra da colpe e da ogni ria passione; ~ 37 Dia1 | mal libero e sciolto. ~Le colpe occulte ravvisar poteva, ~ 38 Dia1 | protocollo: ~Pubblico le mie colpe, e reo qual sono, ~Da voi 39 Dia1 | inspira.~Varie son le mie colpe; ad una ad una ~Dirle tutte 40 Dia1 | grazia.~Confessate ho le colpe; il cuore in petto ~Tremarmi 41 Dia1 | Viva, dirò, son dalle colpe assolto.~ ~ ~ 42 Dia1 | fallo,~E in me fatto le colpe aveano il callo.~Riconciliato 43 TLiv | sublimi e chiari, ~Chi le colpe sferzar d’anime ree,~Volgasi 44 TLiv | te il processo; ~Svela le colpe tue sinceramente, ~Poiché 45 TLiv | i rei costumi; ~Ecco le colpe dell’alato arciero.~Credete 46 TLiv | stacchino da’ petti umani ~Le colpe orribili, gl’indegni affetti ~ 47 1 | libertà se se pol tor; ~Le colpe xe corete o castigae, ~Ma La vedova spiritosa Atto, Scena
48 2, 2| lo protesto;~~Reo di più colpe io sono, ma non lo sono La serva amorosa Atto, Scena
49 3, 5 | meriterà la pena delle sue colpe? Voi, signor padrone, voi. Lo scozzese Atto, Scena
50 2, 9 | Milord sarebbe reo di due colpe: di aver mancato di fede La sposa persiana Atto, Scena
51 3, 5 | dritto regge,~Esamini le colpe, interpetri la legge.~TAMAS 52 3, 7 | padre innocente, per le colpe del figlio.~Tu minacciar 53 5, 7 | Fatima non fura?~Pianga le colpe andate vicina, ovver lontana,~ 54 5, ul | MACHMUT Orsù, non più di colpe parlisi, ovver di sdegno,~ L'incognita Atto, Scena
55 1, 11| credesto a parte delle so colpe, sarò mi quello che le averà I mercatanti Atto, Scena
56 3, 8| fa credere, che amando le colpe voglia morire anzi che abbandonarle. 57 3, 8| pentite, scancella tutte le colpe andate e due lagrime di La moglie saggia Atto, Scena
58 3, 7| del vostro sdegno, tutte colpe di questa infelice, tutte Il padre di famiglia Atto, Scena
59 3, 19| ma il premio delle vostre colpe, e dall'unione di due persone
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License