L'amor fa l'uomo cieco
   Atto, Scena
1 2, 1| com'è brutto!~~E pur mi parve bello;~~Or che non ha denar, L'amore artigiano Atto, Scena
2 2, 8 | ver che all'amor mio mi parve ingrato,~~Ma non gli ho Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
3 2, 17 | ha veduto, è fuggita. Mi parve strana una tal ritirata. L’apatista Atto, Scena
4 2, 7 | colmo d'onesti ardori.~~Parve a me don Paolino d'ogni L'avventuriere onorato Atto, Scena
5 2, 14 | passione, ma perché non mi parve degno del mio disprezzo. I bagni di Abano Atto, Scena
6 2, 6| un poco anche a me.~~Mi parve cosa garba~~Il vedermi venir Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
7 3, 12 | la dote ve còmoda; mtha parve, che la putta ve piàsa. La bottega del caffè Atto, Scena
8 2, 23 | cielo! Dalla finestra mi parve sentire la voce di mio marito; Il bugiardo Atto, Scena
9 0, aut | nell'intreccio, che più gli parve adattata al gusto della Il burbero benefico Atto, Scena
10 1, 1 | lungo tempo. Dalancour mi parve sempre un giovane saggio, La conversazione Atto, Scena
11 1, 6| divertita.~~La catena per me non parve amara,~~Ma convien saper Un curioso accidente Atto, Scena
12 1, 2 | di mie fortune, tutto mi parve poco, accanto di una bellezza Il cavaliere e la dama Atto, Scena
13 3, 1 | e confuso.~Don Rodrigo - Parve ch'egli mi minacciasse partendo. La donna di garbo Atto, Scena
14 1, 12| riconoscer la preda, mi parve che fossero tre mie carissime 15 3, 4| crudele Florindo.~DOTT. Mi parve sentir Brighella ed Arlecchino Lo scozzese Atto, Scena
16 3, 4 | cosa ha detto?~GIU. Gli parve strano; ma poi...~ASP. Ma La donna sola Atto, Scena
17 1, 3| Di villeggiar con voi, mi parve, a parer mio,~~Che tanto Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
18 4, 3 | sicuramente, che risvegliatami mi parve il sogno stravagantissimo, La guerra Atto, Scena
19 2, 11| duplicate. Al primo aspetto parve la vostra difesa soverchio Il festino Atto, Scena
20 4, 7 | per voi rispetto.~~Solo mi parve strano, che sendo mio l' Gli innamorati Atto, Scena
21 2, 7 | sdegnato?)~LIS. (Anzi mi parve allegro, e l'ho veduto venire Il matrimonio per concorso Atto, Scena
22 3, 7 | non so più di così. Mi parve il giovane il più saggio, Il Moliere Atto, Scena
23 Ded | Vita; scelsi ciò che mi parve in quella più comico e più 24 Pre | cognomi sieno arbitrari, mi parve ora la parola Frezza troppo Ircana in Ispaan Atto, Scena
25 3, 10 | amicizia almeno.~Quel che mi parve un giorno per te sentire Pamela maritata Atto, Scena
26 AUT | d'averla di mano mia. Mi parve difficile; resistetti un 27 2, 1| Parlisi con milord Artur. Mi parve sempre un cavaliere sincero. 28 2, 3| amata Pamela, perché mi parve degna d'amore; saprò abborrirla, Il padre per amore Atto, Scena
29 3, 4| ribaciar rivolto,~~Quella vi parve agli atti, quella vi parve 30 3, 4| parve agli atti, quella vi parve al volto.~~Crescere la miraste Il poeta fanatico Atto, Scena
31 2, 13| Quella che pria funesta~parve cagion di pianto,~Ora è Componimenti poetici Parte
32 Quar | incessante attenzione. Ciò non mi parve bastasse al merito d’una 33 Quar | spirto leggier da me diviso; ~Parve in loco celeste, e circondato~ 34 Dia1 | pompa sarà nostro.~E mi parve veder da un’altra parte ~ 35 Dia1 | sua bell’arte.~Entrar mi parve in un cortil ripieno ~Di 36 Dia1 | all’amica, ~Questo sogno mi parve buono e bello.~Lo stesi 37 TLiv | a comicarte, ~A cui, mi parve riescir più adatto.~Unqua 38 TLiv | immagini vere e naturali,~Parve un tal pensamento una bellezza.~ 39 TLiv | posta la ragione, ~Giusto vi parve a pro dell’accusato ~La Il ricco insidiato Atto, Scena
40 2, 5| CON.~~~~Dissi quel che mi parve; a voi non crederei~~Obbligo La vedova spiritosa Atto, Scena
41 Ded | dall'esito fortunato mi parve sufficientemente arricchita. Lo scozzese Atto, Scena
42 4, 1 | siete un uomo da bene: mi parve egli onest'uomo. Credo che 43 4, 9 | veggio nessuno. e qui mi parve d'averla udita. Oh! amor Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
44 3, 1 | poco pericolosa, perché mi parve che l'onestà l'esigesse, La sposa persiana Atto, Scena
45 1, 9 | occhi miei d’ogni altra parve più vaga, e bella.~Svelisi La sposa sagace Atto, Scena
46 1, 3| talento,~~Ma tosto che le parve all'amor mio inclinato,~~ La donna stravagante Atto, Scena
47 2, 4| affetto.~~Di cavalier mi parve opera degna, onesta.~~~~~~ Torquato Tasso Atto, Scena
48 5, 6 | non l'ha detto ancora.~~Parve che nel sentirla vicina Il teatro comico Atto, Scena
49 0, aut | da scena. Questa però mi parve in appresso una burattinata, La villeggiatura Atto, Scena
50 0, aut | minor volontà di dir bene. Parve ad alcuni (o ad alcune) I mercatanti Atto, Scena
51 1, 6| voglio contarli. Iersera mi parve che ci fossero due zecchini 52 3, 10| non gli ho celato nulla. Parve contento, ed è andato via Il padre di famiglia Atto, Scena
53 Pre | più che in ogni altra. Mi parve, rileggendola, avervi riconosciuto 54 1, 5| son tornato a maritare: mi parve un buon acquisto sedici Il vero amico Atto, Scena
55 Ded | sagrificio del cuore; ma se parve a taluno sorprendente e 56 Pre | Beatrice; cambiamento che mi parve necessario pel decoro del
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License