L'amante militare
   Atto, Scena
1 2, 1| PANT. No me ne posso gnanca lodar.~ROS. Perché? Che vi ha Amore in caricatura Atto, Scena
2 3, 4 | verace,~~Ma il sentirmi lodar non mi dispiace.~~~~~~POL.~~~~ Il bugiardo Atto, Scena
3 1, 11 | ripetere il vostro nome, lodar le vostre bellezze. (ad Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
4 2, 10 | me perdona, lo sento anzi lodar, e amar, e respettar da Buovo d'Antona Atto, Scena
5 3, Ult | Buovo d'Antona~~S'ha da lodar.~~ ~~~~~~BUO.~~~~Striglia, Il contrattempo Atto, Scena
6 1, 7| poca prudenza la vostra, lodar in quella maniera la signora Il filosofo inglese Atto, Scena
7 1, 7 | approva e loda,~~Io soglio lodar tutto, basta che sia alla 8 4, 5 | L'opere dei stranieri lodar quivi non sanno.~~Innamorati Il geloso avaro Atto, Scena
9 0, pre | corso della mia penna, ove lodar tentassi o la di Lei Famiglia, Le femmine puntigliose Atto, Scena
10 0, ded | assistito. Non cesserò mai di lodar Voi, e di benedire la vostra Il medico olandese Atto, Scena
11 1, 3| E Inghilterra, che pochi lodar suol per costume~~Voi della 12 1, 4| beffeggiarmi,~~Giunse a lodar perfino l’idea d’innamorarmi.~~~~~~ Ircana in Julfa Atto, Scena
13 5, 6 | colei~Che Tamas ha coraggio lodar sugli occhi miei.~Ma del Il poeta fanatico Atto, Scena
14 2, 10| volentieri.~TON. (Sentirse lodar piase a tutti, e specialmente 15 3, 11| gode anca ella sentirse lodar. Tutte le donne le xe compagne). ( Componimenti poetici Parte
16 SSac | e i Sacerdoti intorno ~Lodar te sola, e fra’ suoi raggi 17 Dia1 | Questo fa come quei che vol lodar un santo,~Che per lodarlo 18 Dia1 | rinvenir sapesse~Di monaca lodar nuovo argomento, ~Questa 19 Dia1 | Sentendosi il bruttaccio lodar tanto, ~Per ringraziarla 20 Dia1 | di Giovanni insegna, ~A lodar il tuo nome ora mi accingo,~ 21 Dia1 | affetti alterni ~Dio nei vasti lodar secoli eterni.~ ~Dignare, 22 Dia1 | a Bagnoli un mese. ~A no lodar bisogneria esser muti~Le 23 Dia1 | novizzo ho lassà, che vôi lodar; ~Ma siccome anca lu xe 24 Dia1 | so mente, el so pensar ~Lodar da tutti, e benedir sentimo; ~ 25 Dia1 | simili.~Di vaga danzatrice~Lodar lo spirto audace ~Coll’estro 26 Dia1 | bisogno ghe xe mai ~Per lodar le bone fie~Che ha i parenti 27 Dia1 | ben243, disèlo vu, ~Se per lodar sta sorte de Fameggie ~Ghe 28 Dia1 | maggiori ~No ghavè tempo de lodar i vanti, ~ Ai novizzi pensè, 29 Dia1 | misteri addita, ~Onde meglio lodar l’Onnipossente, ~Che ti 30 Dia1 | degno non fu in preterito.~Lodar si sentono da tante genti ~ 31 Dia1 | e glorioso ~In cymbalis lodar bene sonantibus, ~Ma dai 32 Dia1 | figlia onesta e pura ~Deesi lodar, se de’ capei si priva? ~ 33 Dia1 | nuovo canto, ~Canto eletto a lodar fra’ santi il santo.~Treman 34 Dia1 | novizza chi xe che ho da lodar.~El me dise: Aspettè, l’ 35 Dia1 | creanza, ~Che principia a lodar la nobiltà, ~Per seguitar 36 Dia1 | Ste do fameggie nobili a lodar,~No farè gnente, perché, 37 Dia1 | Merta che altro cantor lodar si pregi. ~Più degna coppia 38 Dia1 | dire; ~Basta così; non mi lodar per questo, ~Ché il troppo 39 Dia1 | anca mi, come convien, ~A lodar el Signor tra soni e canti.~ 40 TLiv | mia Vedua infatuata.~Xe da lodar sta vergine prudente~Che 41 TLiv | fameggia adorna. ~Tuti a lodar no basterave un ano.~Quela 42 TLiv | caso, ~Questo bastava per lodar le spose.~Ed un poeta da 43 TLiv | vero gnente.~Chi volesse lodar el bel talento~De Teresa, 44 TLiv | sempre più me intriga: ~Vôi lodar quela che se sposa in Cielo, ~ 45 TLiv | fedeltà.~O Francia fortunata,~Lodar mi si permetta ~L’amabile 46 TLiv | che xe sta inventà ~Per lodar Dio con spirito giocondo.~ 47 1 | d’aver maggior ragione~Di lodar la fanciulla, or che ha 48 1 | esperto, ~Cominciaste a lodar di Sua Eccellenza ~L’affabil Il quartiere fortunato Parte, Scena
49 1, 3| Se si difende~~Si dee lodar.~~~~~~ROCC.~~~~Se un cor Lo spirito di contradizione Atto, Scena
50 5, Ult | Attogeneroso chi è che lodar non vuole?~~~~~~DOR.~~~~( La scuola di ballo Parte, Scena
51 1, 2| impazzire colla maggior parte~~Lodar sovente, ed approvar s'udio.~~~~~~ La sposa persiana Atto, Scena
52 1, 5 | Dal signor nostro intesi lodar più d’un tuo fregio.~Tu 53 3, 1 | soppiato in mirarmi.~Pare a lodar volesse in me qualche bellezza,~ Torquato Tasso Atto, Scena
54 1, 10 | Cavalier, voi troppo siete in lodar restio:~~Torquato è un uom Terenzio Atto, Scena
55 1, 4 | superba fasto romano ostenta,~~Lodar tanto uno schiavo il cuor 56 1, 6 | impunito.~~~~~~TER.~~~~Se per lodar tuoi pregi ingiuria a te
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License