Le avventure della villeggiatura
   Atto, Scena
1 2, 1 | amava in Livorno, che ho procurato d'averlo meco per un attacco 2 2, 1 | passione per lui.~GIACINTA: Ho procurato nascondermi quanto ho potuto, L'avventuriere onorato Atto, Scena
3 3, 23 | il signor Guglielmo mi ha procurato una carica decorosa e lucrosa. ( Il bugiardo Atto, Scena
4 1, 2 | può essere. Più volte ho procurato dirgli qualche dolce parola, 5 3, 11 | con quanta attenzione ho procurato io in poche ore di contentarvi. La burla retrocessa nel contraccambio Atto, Scena
6 1, 3 | abbia è quella di avermi procurato una moglie, che è effettivamente 7 5, 7 | sua compagnia, e mi sono procurato un tal onore questa sera.~ La buona famiglia Atto, Scena
8 3, 15 | tutte, che dal canto mio ho procurato sempre di custodire in casa La buona moglie Atto, Scena
9 1, 13 | dovesse andare così, avrei procurato di mettere qualche cosa 10 1, 13 | sgangoliva.~BEAT. Io ho procurato che Bettina fosse vostra Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
11 2, 4 | si contentavano.~FLOR. Ho procurato di non perdere il tempo.~ La castalda Atto, Scena
12 1, 7 | ho fatta mia: siccome ho procurato e procuro di guadagnarmi Il contrattempo Atto, Scena
13 Ded | che le ho per gloria mia procurato.~Sono tutte mie figlie le Un curioso accidente Atto, Scena
14 Aut | umana prudenza. Ma io ho procurato di coonestare la cosa con 15 3, 6 | figliuola, ed io medesimo ho procurato la mia disgrazia.~RICC. La dama prudente Atto, Scena
16 3, 17 | Alfonso?~ROB. No; due volte ho procurato di farlo, e sempre l’ho De gustibus non est disputandum Atto, Scena
17 Aut | determinassi di farlo.~Ho procurato di scriverlo in una maniera La donna vendicativa Atto, Scena
18 3, 1 | vostro accasamento io l'ho procurato.~ROS. Perché non lasciarlo 19 3, 16 | detto che io stessa avrei procurato le vostre nozze col medesimo.~ L'erede fortunata Atto, Scena
20 1, 13 | il povero galantuomo ha procurato il suo interesse...~FLOR. 21 3, 1 | e non per far peggio. Ho procurato che egli parli colla signora 22 3, 15 | io, e con questo mezzo ho procurato che nasca un aggiustamento L'impostore Atto, Scena
23 2, 3 | preghiere sue che da altro, ha procurato che io le parlassi, sono Il festino Atto, Scena
24 0, aut | luoghi delle mie stampe ho procurato disingannare il mondo su Il geloso avaro Atto, Scena
25 3, 16 | che con tanti stenti ho procurato sempre di conservare.~ASP. Le femmine puntigliose Atto, Scena
26 1, 5 | puntigli. La prima, perché ho procurato di accomodare in un'altra 27 1, 6 | Beatrice - Il conte Lelio mi ha procurato l'incontro di conoscere La madre amorosa Atto, Scena
28 1, 13 | voi avrete, benché invano, procurato impedirlo; ed io sorpasserò 29 3, 8 | OTT. Se donna Lucrezia ha procurato l'introduzione nel ritiro 30 3, 15 | contenta dello sposo che vi ho procurato?~LAUR. Lo sarei, se il signor 31 3, 15 | che l'amor di madre vi ha procurato, ed io domani anderò nel I malcontenti Atto, Scena
32 2, 7 | facciano un po' di partito. Ho procurato io cogli amici, ai caffè, La mascherata Opera, Atto, Scena
33 MAS, MUT | ECCELLENZA~ ~Chi mi ha procurato l'onore dell'alto patrocinio Ircana in Julfa Atto, Scena
34 0, aut | scemato il merito di aver procurato di soddisfarli, con una Il padre per amore Atto, Scena
35 Aut | piacere al pubblico, ed ha procurato a me dell'onore. Fra gli Le pescatrici Opera, Atto, Scena
36 PES, 2, 11| Io di farti del bene ho procurato). (piano a Lesbina)~~~~~~ I pettegolezzi delle donne Atto, Scena
37 0, aut | prenderla per isposa.~Si è procurato, come nell'altre, di spiegar Il poeta fanatico Atto, Scena
38 Ded | bell’avvantaggio ha ella procurato al tenero figlio suo, allora Componimenti poetici Parte
39 1 | ritorno, ~E di saperlo ho procurato in vano.~Dicono che farà I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
40 Ded | veramente, uno Sposo vi ha procurato, pari a Voi nell'antichissima 41 3, 3 | avete assassinata.~~Avete procurato~~Di levarmi lo sposo e il Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
42 2, 11 | debolezza. L'aver io stessa procurato gli sponsali fra Vittoria La serva amorosa Atto, Scena
43 3, 5 | sono sua madre; finora ho procurato di assisterlo, di governarlo, La sposa persiana Atto, Scena
44 0, aut | Si conosce, ch’egli ha procurato imitarlo, copiando i pensieri Il teatro comico Atto, Scena
45 0, aut | parte di que’ difetti che ho procurato sfuggire, e tutti que’ fondamenti Terenzio Atto, Scena
46 0, aut | contentandosi ch'io abbia procurato di metterle in vista con La villeggiatura Atto, Scena
47 1, 8 | compatitemi, io credo d'avermi procurato un gran bene. Oh, se sapeste I mercatanti Atto, Scena
48 1, 5 | quello che per tanti anni ha procurato avanzare). (da sé; parte)~ ~ ~ ~ La moglie saggia Atto, Scena
49 Ded | Repubblica Veneziana ha procurato maggior onore di quello I puntigli domestici Atto, Scena
50 Ded | protezione di V. E., mi ha procurato l'onore di essere io in Il padre di famiglia Atto, Scena
51 3, 1 | sedere a lei vicino? Non ho procurato che abbiate libertà di parlare? 52 3, 2 | che passa fra voi e me, ho procurato quietarlo, consolarlo. Gli Il vero amico Atto, Scena
53 1, 6 | male). (da sé)~LEL. Io ho procurato destramente rilevar da’ 54 1, 11 | fatto conoscere?~ROS. No, ho procurato sempre occultare la mia 55 2, 1 | forza. Per quanto io abbia procurato di contenermi con indifferenza,
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License