L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 1, 1 | altro in sul momento;~~Non altero per donne il mio temperamento.~~ 2 1, 7 | riverisco. (parla sollecito ed altero)~~~~~~MAU.~~~~Padron. (colla L’apatista Atto, Scena
3 4, 1 | il modo di renderlo più altero.~~~~~~CAVALIERE:~~~~Che Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno Atto, Scena
4 1, 3 | Innanzi a me non parleràaltero.~~So che rustica gente~~ Amor contadino Atto, Scena
5 1, 3 | Ah, per tutto il nume altero~~Tende lacci a questo cor!~~ ~~~~~~ 6 2, 2 | Testé mi disse, minaccioso, altero,~~Che Timone me 'l vieta.~~~~~~ Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
7 3, 6 | anche a me, e che siete altero e superbo.~OTT. Ingrato, Il cavaliere giocondo Atto, Scena
8 4, 10 | soffrite mai un favellaraltero?) (piano a don Alessandro.)~~~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
9 SPI, 4, 3| cavaliere non mel domandi altero.~~~~~~FLA.~~~~Con volto La contessina Atto, Scena
10 1, 1 | Predominar un certo fasto altero,~~Mi finsi, per piacerle, 11 2, 10 | che maestà, che ciglio altero!~~È degna d'un impero.~~ La dama prudente Atto, Scena
12 1, 13 | così poco.~EUL. Io non mi altero.~RODEG. Non siate in collera De gustibus non est disputandum Atto, Scena
13 3, 3 | avete, ingrato, audacemente altero?~~~~~~CEL.~~~~Idol mio, Le donne curiose Atto, Scena
14 1, 1 | do in impazienze. Non mi altero; non mi scaldo il sangue. Il filosofo di campagna Atto, Scena
15 3, 2 | non sapete al core~~Quanto altero comandi il dio d'amore.~~~~~~ Il finto principe Opera, Atto, Scena
16 FIN, 3, 2| viene~~Con passo grave e altero~~Il principe, non so se L'isola disabitata Atto, Scena
17 3, 2 | non ha.~~Così il Chinese altero~~Che è in minacciar severo,~~ Il matrimonio discorde Parte
18 1 | fronte ed in quel ciglio altero,~~Che vostra madre non ha Il medico olandese Atto, Scena
19 4, 8 | compatisce, più non mi parla altero.~~Chi sa? ma il lusingarmi Il mercato di Malmantile Atto, Scena
20 2, 2 | governatore.~~ ~~Saprò l'altero orgoglio~~Punir di quell' Il negligente Opera, Atto, Scena
21 NEG, 2, 7| al fonte~~Vedrai torrente altero,~~Che all'amor mio sincero,~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
22 0, ded | senza sdegno tollerare un altero; e siccome l'immagine più 23 3, 4 | protervo che consigliommi altero,~Scusa il mio cuor sedotto 24 3, 10 | difese contro il nemico altero;~Osman volea ferirmi, Osman 25 5, 9 | quel core s'è impietosito o altero~FATIMA: (Ah che pavento, 26 5, 9 | il Trace più dell'usato altero,~Fin nella reggia istessa Ircana in Julfa Atto, Scena
27 2, 8 | sarà lo stesso. ~KISKIA Altero!~Sapresti, se li offrissi, Il padre per amore Atto, Scena
28 1, 2 | FER.~~~~Nipote, meno altero parlarmi io vi consiglio.~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
29 2, 10 | sprezzante, e portamento altero.~Questa è di voi visibile Componimenti poetici Parte
30 SSac | Dio supremo ~Sembra che altero in maestà non ceda, ~Scoprirà 31 SSac | che trionfi, questo Nume altero ~Non cura dell’altrui miseria 32 Dia1 | sprezzante, e portamento altero.~Questa è di voi visibile 33 Dia1 | dolce viso e portamento altero:~Pinger puoi di Giovanni 34 Dia1 | e rari ~Fermi giocondo e altero;~Ché tai nomi sublimi, ~ 35 Dia1 | industre.~Egli dal Tebro altero~L’Adria a onorar venuto, ~ 36 Dia1 | Miratel , come pomposo, altero,~Sciolta la benda che gl’ 37 TLiv | disse il mio Nume) il capo altero,~O scrittor nato a immortalar 38 TLiv | Lungi dal fasto de’ Romani altero, ~Che alfin cedeo della 39 TLiv | prischi zelator del Tebro altero,~Tu nei più gravi e più 40 1 | le leggi prese dal Tebro altero, ~Fondò dell’Adria in seno 41 1 | guata, e sorride, e dice altero:~Non crediate che invan Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
42 ROV, 1, 11 | vostro~~Fasto superbo e altero,~~Vada tutto sossopra il 43 ROV, 3, 6 | CIN.~~~~Olà, suddito altero~~Del mio sovrano impero,~~ La sposa persiana Atto, Scena
44 2, 10 | voglia?~TAMAS Frena lo spirto altero.~La vidi; ella ti cede in 45 3, 3 | Eccola, me l’addita quell’altero sembiante) (da sé).~IBRAIMA 46 3, 11 | OSMANO (Ha il portamento altero) (a Machmut).~MACHMUT Piaceti?~ La donna stravagante Atto, Scena
47 1, 4 | pena di quel linguaggio altero.~~Io son la prima nata: 48 1, 4 | pena di quel linguaggio altero.~~Io son la prima nata. Terenzio Atto, Scena
49 1, 5 | CRE.~~~~Estro sublime, altero, daratti una Romana. (a 50 1, 6 | Romane aspiro, prosontuoso altero.~~Onde se fra gli estremi 51 2, 1 | Osserva il grave passo altero. (facendo lo stesso.)~~~~~~ 52 3, 10 | cuor s'accese miserabile, altero.~~~~~~LUC.~~~~(Par che di 53 3, 13 | me il foco fu di Terenzio altero;~~Ma quel che per te nutre, Gli uccellatori Atto, Scena
54 1, 6 | decidere~~Brama quel ciglio altero,~~Ma cangerassi, io spero,~~ L'incognita Atto, Scena
55 2, 7 | da sé)~ELEON. (Non mi altero di vantaggio, poiché d’Ottavio
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License