L’apatista
   Atto, Scena
1 2, 7 | custodia è vana contro la rea intenzione.~~Però non mi 2 5, 4 | CAVALIERE:~~~~È la rea diffidenza,~~Con cui ad La buona famiglia Atto, Scena
3 2, 2 | COST. Io, signore, sono la rea, e vi confesserò la mia Il burbero benefico Atto, Scena
4 3, 7 | credeva felice... ma sembro la rea; e questo basta... Purché Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
5 SPI, 3, 8| entrambi.~~~~~~FLO.~~~~Son rea, non mi difendo.~~Conosco 6 SPI, 3, 9| sente:~~La donna è sempre rea. È l'uom sempre innocente.~~~ ~  ~ ~ ~ La donna di governo Atto, Scena
7 2, 4 | parole, che vi dimostran rea.~VAL.~Rea, signore, di che? 8 2, 4 | che vi dimostran rea.~VAL.~Rea, signore, di che? rea sarà 9 2, 4 | VAL.~Rea, signore, di che? rea sarà una zitella,~Perché 10 2, 7 | padrone, ecco di che son rea.~Non dovea veramente prendermi La donna vendicativa Atto, Scena
11 3, 32 | per essere maggiormente rea, per meritare anche la morte. 12 3, 32 | frodi, dell'arte mia. Sì son rea di tanti delitti, ognuno Il filosofo inglese Atto, Scena
13 5, 19 | offese, dunque son io la rea. (accennando Jacobbe.)~~ La gelosia di Lindoro Atto, Scena
14 2, 12 | impossibile ch'ella sia rea, e che possa fingere a questo Filosofia e amore Atto, Scena
15 1, 5 | si scusa più, più si fa rea). (da sé)~~~  ~ ~ ~ L'isola disabitata Atto, Scena
16 1, 16 | accusa~~Con le belle di rea fedeltà.~~~ ~~~~~PAN.~~~~ Il mercato di Malmantile Atto, Scena
17 2, 16 | destra~~Contro la gente rea~~Le bilancie d'Astrea.~~~ ~~~~~ Ircana in Ispaan Atto, Scena
18 1, 2 | sdegno;~È il cuor della rea schiava di mia pietade indegno.~ 19 1, 8 | IRCANA: Ecco di nuova colpa rea questa donna ultrice;~Ma 20 1, 8 | domandargli in dono~La vita di una rea, chiedi per te il perdono,~ 21 3, 7 | chi l'insulta hai stima,~Rea della colpa istessa, mori, 22 4, 6 | e vile d'anima infida e rea.~Vidi te pure io stessa 23 5, 5 | vuo' la virtude, punir la rea baldanza;~La tua minaccia Ircana in Julfa Atto, Scena
24 3, 11 | han le donne tradita; son rea, ma non di tale~Colpa che 25 4, 1 | sanno, credon quell'alma rea;~Ma il sesso mio Zulmira, 26 4, 1 | credimi, conoscea.~(S'è rea per mia cagione, difenderla 27 4, 5 | Non merto i sdegni suoi, rea di furor qual sono?~Ah dai 28 4, 6 | faticar non poco.~ZULMIRA Rea mi credi? ~IRCANA No, dico.~ 29 5, 2 | ristretta.~KISKIA Nel farmi rea con voi qual pro sperar 30 5, 7 | chiedo perdono.~IRCANA Io la rea dell'ardire, la colpevole Pamela maritata Atto, Scena
31 2, 9 | dove giunge l'ardire di una rea convinta.~PAM. Chi rea mi 32 2, 9 | una rea convinta.~PAM. Chi rea mi crede, mentisce.~MIL. 33 2, 12 | PAM. Credete voi ch'io sia rea della colpa che mi viene 34 3, 8 | caro sposo. Sa di non esser rea, e non ha il modo di giustificare 35 3, 10 | innocente. Mi difendo, se rea volete suppormi.~MIL. Pensate 36 3, 15 | infedeltà; sa che voi la credete rea, sa che volete intentare 37 3, 15 | la verità. Se la donna è rea, si renderà pubblica la 38 3, 16 | fe' comparire in divisa di rea. Di quest'unica colpa mi Il padre per amore Atto, Scena
39 5, 5 | mia colpa, il veggio.~~Son rea d'aver la figlia più del Componimenti poetici Parte
40 SSac | letto?~Ti par quella la rea; la saggia questa? ~Menti: 41 SSac | Grazia incline.~E, se l’anima rea cade all’Inferno,~Dio n’ 42 SSac | posso: ~La maligna gente rea~Così un tempo ancor facea.~ 43 Dia1 | Contro i seguaci d’ogni rea sentenza, ~Illuminando in 44 Dia1 | scoprir, di sferzar la gente rea. ~La Musa, è ver, di giusto Il raggiratore Atto, Scena
45 3, 8 | signora, per giudicarla rea di tal furto?~CLA. Quello Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
46 ROV, 2, 9 | AUR.~~~~Basta così: la rea~~Cintia sola sarà: voi, Il servitore di due padroni Atto, Scena
47 2, 6 | CLARICE Eppure questa volta rea mi farei parlando.~SILVIO 48 3, 3 | morti loro, se io sono la rea, perché contro di me non La sposa persiana Atto, Scena
49 1, 4 | sia consorte,~Deve qual rea cattiva viver tra ferree Terenzio Atto, Scena
50 2, 4 | e amore,~~Femmina non è rea, s'offre la destra e il 51 2, 13 | ne' giochi usati,~~Per Rea, madre de' numi, Mengalesi La villeggiatura Atto, Scena
52 3, 17 | delitto, v'accerto che son rea la mia parte; però vi domando Il padre di famiglia Atto, Scena
53 3, 24 | armati)~BEAT. Ah! sì, son rea, lo confesso; ma siccome Le virtuose ridicole Opera, Atto, Scena
54 VIR, 2, 10| copra.~~Ma poiché sorte rea vien che ci neghi~~E lode
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License