L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 Int | umanità, e gli appetiti, e i piaceri, ma che nell'occasione di 2 5, 6 | scordaste, nel mendicar piaceri,~~Che d'un bel cuor più Gli amori di Zelinda e Lindoro Atto, Scena
3 2, 1 | allevato fra i comodi ed i piaceri, scacciato villanamente L'arcadia in Brenta Opera, Atto, Scena
4 ARC, 3, 11| maggiore ognor si fa.~~Fra i piaceri e fra i diletti~~Oggi nacque L'avventuriere onorato Atto, Scena
5 1, 14 | bene, delle carità, dei piaceri onesti; che è utile quanto La buona famiglia Atto, Scena
6 Ded | concedere ad essi quegli onesti piaceri che al loro grado convengono, 7 Ded | confini della prudenza; ama i piaceri onesti con sobrietà; è amico Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
8 3, 6 | mantenere i miei onesti piaceri, senza pregiudizio del patrimonio. Il cavaliere giocondo Atto, Scena
9 4, 2 | don Rinaldino avrà tutti i piaceri.~~Resterete con me?~~~~~~ Il cavaliere di spirito Opera, Atto, Scena
10 SPI, 1, 7| CON.~~~~Fra i miei piaceri usati, che non son pochi La dama prudente Atto, Scena
11 3, 5 | ministri possono fare dei gran piaceri). (da sé)~ANS. Tutta questa 12 3, 9 | i processi. Se sapeste i piaceri che ho fatti!~ ~ ~ ~ De gustibus non est disputandum Atto, Scena
13 1, 5 | mio costume,~~Promotor de' piaceri e dei diletti,~~Trattenga Lo scozzese Atto, Scena
14 1, 3 | Il Conte mi ha fatto de' piaceri consimili più d'una volta.~ 15 3, 8 | portata di poter fare de' gran piaceri e de' gran benefizi.~PROP. 16 3, 8 | beneficate.~PROP. Fa tanti piaceri, si prende tanti disturbi, Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
17 1, 2 | se conosceste i beni e i piaceri di questa vita, comprendereste 18 1, 2 | trastullano fra i più soavi piaceri. L'amor vostro vi fa parer 19 1, 2 | ste belle cosse, sti bei piaceri, ste gran ricchezze?~GEN. 20 1, 2 | occasioni, abbandonatevi ai piaceri del mondo; questa è la vera 21 1, 4 | mezzo alle ricchezze e ai piaceri, la vanità e l'ingordigia 22 1, 4 | i precipizi.~COR. Tanti piaceri, tante delizie...~GEN. B. 23 1, 4 | delizie...~GEN. B. Corti piaceri, delizie vane, che trascinano 24 1, 4 | tranquillità val più di tutti i piaceri del mondo.~GEN. B. Mi consolo 25 1, 6 | sembianza e profittate dei suoi piaceri. (batte la bacchetta)~ ~ ~ ~ 26 1, 7 | persone felici che godono i piaceri del mondo. Imitatele, seguitatele, 27 4, 21 | mio, goderete ancor dei piaceri di questo mondo.~COR. Oh 28 4, Ult | furono le ricchezze ed i piaceri al confronto della quiete La guerra Atto, Scena
29 2, 7 | permettetemi ch'io vi dica, che i piaceri ed i dispiaceri vengono Le femmine puntigliose Atto, Scena
30 0, ded | felicità tra i vizi, o tra i piaceri scorretti, trova in cambio 31 0, ded | e avete per gli onesti piaceri, che il Mondo ci somministra, 32 0, ded | goderle, senza andar dietro ai piaceri vietati, tanto noi ne abbiamo I malcontenti Atto, Scena
33 1, 6 | basta, per i miei minuti piaceri. Ma non voglio far niente.~ Il matrimonio per concorso Atto, Scena
34 2, 2 | dire la verità, in Parigi i piaceri sono ben regolati.~ ~ ~ ~ Il negligente Opera, Atto, Scena
35 NEG, 3, 2| maggiore ognor si fa.~~Fra i piaceri e fra i diletti~~Oggi nacque L'osteria della posta Atto, Scena
36 Un, Ult | inquietudini, ed a far sì che fra i piaceri vostri non abbia l'ultimo Pamela nubile Atto, Scena
37 1, 16 | piacere, che passa tutti i piaceri del mondo!~BON. (chiama) 38 1, 16 | prevalersi de' suoi onesti piaceri. Che cosa volete fare di Componimenti poetici Parte
39 Ass | mie incombenze ed ai miei piaceri. Torcete il collo, perché 40 Ass | perché ho ditto: ed ai miei piaceri? Credete, signori miei, 41 SSac | fosse infinita, ~Va ne’ piaceri immoderati assorta?~Onde 42 SSac | ai lusinghieri ~Effimeri piaceri,~Dietro cui van perdute~ 43 Dia1 | e benedetti. ~Oh soavi piaceri! oh bei diletti!~Dite, voi 44 Dia1 | margine del lago,~E dei piaceri non goduti innanti.~E tanto 45 Dia1 | calcolo è infinito ~Tra i piaceri celesti ed i terreni.~Scegliere 46 TLiv | beni suoi godete ~E i suoi piaceri moderatamente, ~Se la cara Il prodigo Atto, Scena
47 Ded | essendo una parte di quei piaceri, che ivi si godono, l'esercizio Il ricco insidiato Atto, Scena
48 Ded | gioventù, e furono comuni i piaceri vostri sino da quel tempo 49 Aut | d'interessatezza ne' loro piaceri, lor vengono tesi i lacci, La scuola di ballo Parte, Scena
50 | Ché non son troppo dei piaceri invasa.~~Ma la mia trista Terenzio Atto, Scena
51 0, pre | quale cederebbe tutti i piaceri avuti finora nel compatimento Il vecchio bizzarro Atto, Scena
52 0, pre | moderazione con cui nei piaceri di questa vita sapete onestamente Il ventaglio Atto, Scena
53 1, 4 | noi altre fanciulle sono piaceri che si fanno, e che si cambiano La putta onorata Atto, Scena
54 Ded | riposo, né musica, né altri piaceri di questa vita, il condimento
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License