L'amante di sé medesimo
   Atto, Scena
1 5, 2| ALB.~~~~Oh, adesso v'ho capio.~~Arriveressi ai trenta, Gli amanti timidi Atto, Scena
2 1, 4 | sua cortesia.~ ARL. (Ho capio). (da sé) Vedè ben, un povero L'avvocato veneziano Atto, Scena
3 1, 3 | quelle cosse che no s’ha capio, che no s’ha previsto. Bisogna Le baruffe chiozzotte Atto, Scena
4 1, 7 | chiozotto, parlo. ~VIC. Ho capio. A revèderse, paron Fortunato. ~ La bottega da caffè Atto, Scena
5 3, 2| camera)~~~~~~ZAN.~~~~Ah, t’ho capio; vien qua; cossa vuol dir?~~ Il bugiardo Atto, Scena
6 2, 12 | nell'altra maniera.~PAN. Ho capio. Vago a scriver. Ghe dirò Il buon compatriotto Atto, Scena
7 3, 13 | tutt'i linguaggi)~BRIGH. (Ho capio; una dretta de vintiquattro Chi la fa l'aspetta Atto, Scena
8 1, 7 | da ela, seguro.~TON. Ho capio.~GASP. Cossa mo?~TON. Ho 9 1, 7 | GASP. Cossa mo?~TON. Ho capio.~GASP. Ma cossa?~TON. Accordi 10 1, 7 | voggio.~GASP. Oh adesso ho capio. E vu che una bona muggier, 11 1, 14 | anca el piatto.~LISS. Ho capio; son cortesan, e no ghe 12 1, 14 | comanda.~LISS. Sior sì, ho capio tutto. Ma aspettè, caro 13 2, 7 | ehm. (tosse)~LISS. (Ho capio). (da sé) Eh gnente, ho 14 2, 11 | canal. (parte)~GASP. Ho capio. Questa xe roba de sior 15 3, 10 | siestu malignazo! Adesso ho capio. (lo conosce) Senza dirme La buona madre Atto, Scena
16 1, 4 | mi no son storto63. V'ho capio, voressi che cascasse zo 17 2, 4 | prima e l'ultima; m'aveu capio? (a Nicoletto) (Le xe cosse 18 3, 8 | a Margarita)~MARG. (Ho capio, la vol che vaga via, acciò La buona moglie Atto, Scena
19 2, 25 | digo la verità.~PANT. Ho capio tanto che basta. Tegnì da La cameriera brillante Atto, Scena
20 1, 5 | Sior feudatario, m'ala capio? o no me vorla capir?~OTT. Il campiello Atto, Scena
21 3, 1 | sta puta.~ANZOLETTO V'ho capio.~Presto, presto voressi 22 3, 6 | Gnente.~DONNA PASQUA No v'ho capio.~ORSOLA A monte, a monte; La casa nova Atto, Scena
23 1, 12 | che no da par suo. Ala capio, sior Conte?~Conte: Ho capito 24 2, 3 | sua sorella)~Lucietta: Ho capio.~Checca: Disème, cara vu; La castalda Atto, Scena
25 1, 10 | nemmeno pensato.~PANT. Ho capio. Ve marideressi, nevvero?~ 26 2, 9 | melodie più sonore.~PANT. Ho capio quel che la me vol dir.~ Il contrattempo Atto, Scena
27 3, 3| prevaricare.~PANT. Bravo. Za v'ho capio. Ma in cossa ve poderessi La donna di garbo Atto, Scena
28 1, 13| quel Momolo.~MOM. Ah, v'ho capio; se volè una scritturetta, I due gemelli veneziani Atto, Scena
29 3, 28| colla polvere? Adesso ho capio). (da sé) Ah sier cagadonao115, Il frappatore Atto, Scena
30 3, 1| e di mala fede.~TON. Ho capio; lassè far a mi.~FABR. Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
31 1, 8 | ELENETTA Eh! sior sì, l'ho capio. (voltandosi con disprezzo)~ 32 1, 13 | l vien qua...~MARTA Ho capio; i zoveni tutti do...~ 33 1, 17 | MARTA La se comoda. (Ho capio; la se vol conseggiar da 34 2, 2 | lassemo star de zogar. (Ho capio; el reobarbaro gh'ha fatto 35 3, 13 | vol el terno.~POLONIA Ho capio. Me voressi sposar co sto L'impostore Atto, Scena
36 3, 12| a una sicurtà?~PANT. Ho capio tutto, e mi averè sentìo Le massere Atto, Scena
37 4, 2 | piasso assae. El zergo l'ho capio.~~~~~~DOROTEA:~~~~Cossa Le morbinose Atto, Scena
38 1, 8 | FELICE:~~~~No so, non ho capio.~~So che no la m'ha piasso, I morbinosi Atto, Scena
39 2, 2| TONI~~~~(El zergo l'ho capio). (da sé) Semo un poco lontani.~~ Il prodigo Atto, Scena
40 1, 9| remurchio, la bona man.~MOM. Ho capio. Tolè, deghe sti tre zecchini 41 1, 14| poi il Dottore~ ~MOM. Ho capio, la xe una donna prudente. Il raggiratore Atto, Scena
42 1, 15| signora Contessa...~ARL. Ho capio. Se vederò siora Contessa, Sior Todero brontolon Atto, Scena
43 1, 8 | furbacchiotta, veh! t'ho capio.~FORT. Se no fussimo avanzai 44 3, 1 | El ghe xe.~TOD. (Gh'ho capio. Bisogna che el gh'abbia 45 3, 3 | fora de casa? Bravo. Ho capio. (Costù sa qualcossa. Eh, 46 3, 5 | via, siora Fortunata, ho capio: da una banda lo compatisso. Torquato Tasso Atto, Scena
47 4, 8 | TOM.~~~~Bravo! adesso ho capio. L'idea no me despiase.~~ 48 4, 9 | TOM.~~~~Amigo, v'ho capio. Gh'è del mal in tel legno.~~~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
49 2, 3| poi Eleonora~ ~MOM. Ho capio el zergo. Sior Dottor me 50 2, 18| parlano fra di loro)~MOM. (Ho capio. No credo de inganarme. 51 3, 2| compatirme. L'averà ben capio dal carattere de quella 52 3, 15| senza far niente.~MOM. Ho capio. So cossa che vorressi far. Il vecchio bizzarro Atto, Scena
53 2, 13 | Ottimamente, signore.~PANT. (T'ho capio: oh che furba!) (da sé) La putta onorata Atto, Scena
54 2, 5| Sior marchese, la m’ha capio. Ghe serva de regola, e
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License