Chi la fa l'aspetta
   Atto, Scena
1 2, 9 | TON. A ora che tutti i galantomeni xe a disnar: a vint'ore.~ 2 3, 12 | gnente, perché i xe tutti galantomeni, persone oneste; la xe una Il cavalier di buon gusto Atto, Scena
3 2, 9 | tratto anca mi alla mia tola galantomeni e amici. Se vago a disnar La cameriera brillante Atto, Scena
4 1, 7 | galantuomo.~BRIGH. Ghe son tanti galantomeni che fan senza ste cosse.~ 5 2, 4 | che la vegna in casa dei galantomeni a sollevar la servitù.~OTT. La casa nova Atto, Scena
6 1, 2 | all'altro no se assedia i galantomeni in sta maniera.~Sgualdo: 7 3, 4 | coss'è, sto ingannar i galantomeni in sta maniera?~Checca: 8 3, 13 | quel sangue de quei onorati galantomeni, che stai, e che el La donna di garbo Atto, Scena
9 1, 13| Sappiè che i veneziani i xe galantomeni.~ROS. Sì, lo so benissimo, 10 3, 2| asino?~ARL. Perché quando i galantomeni magna, no i se descomoda.~ Le donne curiose Atto, Scena
11 2, 13| pian co sto certamente. Dei galantomeni de nome ghe ne xe assae, 12 2, 13| conversazion civili, tutti no xe galantomeni, e col tempo i se descoverze.~ 13 2, 13| no quelli che conossemo galantomeni con rason; anzi avemo debito 14 2, 18| quei della compagnia de sti galantomeni?~COR. Sì signore.~PANT. I due gemelli veneziani Atto, Scena
15 2, 12| uomo onorato.~TON. Tutti i galantomeni i ha da esser cussì.~PANC. La figlia obbediente Atto, Scena
16 2, 20| Chi sono coloro?~BRIGH. Do galantomeni nostri amici.~OTT. Mettete. ( La finta ammalata Atto, Scena
17 2, 9| Questi che ho trovà, i xe do galantomeni.~ONES. Chi sono?~PANT. El Una delle ultime sere di carnovale Atto, Scena
18 1, 9 | Ghe n'è più de quel vin da galantomeni?~DOMENICA Ghe ne ancora.~ 19 3, 11 | che sto vegnir davanti dei galantomeni in sta maniera no la sta L'impostore Atto, Scena
20 1, 3| osteria de alozarme mi co sti galantomeni?~ARL. No in verità, signor, 21 1, 3| scroccar? Semo soldadi, semo galantomeni, e volemo pagar.~ARL. Pagar?~ 22 1, 3| donca, femose onor co sti galantomeni.~ARL. Ma che i abbia un 23 2, 4| strambazzo. Cussì ti parli dei galantomeni che no ti cognossi? Cussì Le massere Atto, Scena
24 3, 2 | ROSEGA:~~~~Son qua, do galantomeni za tutti do ve credo.~~~~~~ 25 3, 9 | ZANETTA:~~~~Andemo. I galantomeni no i fa cosse in scondon.~~( I morbinosi Atto, Scena
26 1, 5| volesto.~~~~~~GIA.~~~~E tuti galantomeni; tuta zente de sesto.~~~~~~ 27 4, 3| è, le ghe sta.~~ tuti galantomeni, savè la civiltà.~~~~~~ANZ.~~~~ Il poeta fanatico Atto, Scena
28 2, 8| Come! Cussì se scazza i galantomeni?~BEAT. Andatene, altrimenti Il prodigo Atto, Scena
29 1, 11| vago al caffè; se trovo galantomeni, i meno a disnar con mi, 30 1, 11| no rompe le tavarnelle ai galantomeni.~LEAN. Che son queste tavarnelle? ( I rusteghi Atto, Scena
31 1, 2 | LUNARDO Una compagnia de galantomeni, tra i quali ghe ne do 32 2, 3 | cossa voleu che diga quei galantomeni, che vien da mi? Che sé 33 2, 12 | mare; in presenza de sti do galantomeni, e delle so parone, te dago Il servitore di due padroni Atto, Scena
34 1, 2 | forestieri. No le son azion da galantomeni. E me ne farò render conto. ~ 35 2, 14 | diverse volte con certi galantomeni, de quei della bona stampa, 36 2, 14 | benedetti. Sette o otto galantomeni, che no ghe i so compagni Torquato Tasso Atto, Scena
37 3, 8 | non usè~~Dir gnanca ai galantomeni: sentève, se podè?~~~~~~ L'uomo di mondo Atto, Scena
38 1, 1| serve? Avè da far con dei galantomeni.~SILV. Accordatelo voi. 39 1, 10| MOM. Gnente, signor. I galantomeni xe obligai a far dei boni 40 1, 13| conversazion.~SMER. E che i galantomeni porta.~TRUFF. E chi no porta, 41 1, 14| scarsela? e vegnì in casa dei galantomeni senza bezzi in scarsela?~ 42 1, 15| Truffaldino)~TRUFF. Coi galantomeni de sta sorte me contento. 43 2, 7| BRIGH. Bravo. Cussì fa i galantomeni. E nualtri avemo più gusto 44 2, 18| Gnente paura. A mi). (da sé) Galantomeni, favorì, vegnì avanti, ve 45 2, 18| che la va. Diseme, da quei galantomeni che , da boni amici e 46 3, 3| voggia scortegar la pelle ai galantomeni. El se contenta de un onesto Il vecchio bizzarro Atto, Scena
47 1, 7 | allegramente con quattro galantomeni, e vu, che fa cinque.~CEL. 48 1, 16 | omeni della so sorte, e i galantomeni come mi. Al d'ancuo ghe 49 3, 9 | l'impara a parlar ben dei galantomeni della mia sorte. Vu altri La vedova scaltra Atto, Scena
50 2, 20 | Cussì se burla i poveri galantomeni? Ma me voi vendicar. Certo, La putta onorata Atto, Scena
51 2, 26| el va fato. Le barche dei galantomeni no le se desliga, no le 52 3, 21| vegnir in t’un bozzolo98 de galantomeni a far un afronto. Da resto
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License