grassetto = Testo principale
                      grigio = Testo di commento
Arcifanfano re dei matti
   Atto, Scena
1 2, 1 | Troveria delle donne a buon mercato.~~~  ~ ~ ~ La bottega da caffè Atto, Scena
2 1, 3| nol veggo interessato;~~Al mercato~~Vada lei, se vuol comprar.~~ Il bugiardo Atto, Scena
3 3, 12 | Romana.~LEL. Una donna di mercato non può obbligarmi a sposarla.~ ~ ~ La fiera di Sinigaglia Atto, Scena
4 1, 1 | ultimo giorno~~Si a buon mercato;~~E quel ch'è restato~~Lo 5 2, 4 | venduto i cotoni a buon mercato). (da sé)~~~~~~GRI.~~~~( 6 3, Ult | E l'avete passata a buon mercato.~~~~~~PROS.~~~~Datemi almen La dama prudente Atto, Scena
7 2, 19| Una conversazione pare un mercato). (da sé) Via, Conte, Marchese, La famiglia dell’antiquario Atto, Scena
8 3, 3 | vendervi queste robe a buon mercato; ma v'ingannate, se lo credete.~ Il festino Atto, Scena
9 1, 1 | avesse l'orchestra a buon mercato.~~Perché...~~~~~~CON.~~~~ Il filosofo inglese Atto, Scena
10 3, 17 | libertà non vendo con un mercato aperto.~~Se il Re vorrà Il mercato di Malmantile Atto, Scena
11 | IL MERCATO DI MALMANTILE~ 12 Mut | ATTO PRIMO~Piazza del Mercato con varie botteghe e banchi 13 1, 1| venditori, che formano il mercato, e vari contadini e contadine 14 1, 1| Brigida che passeggiano per il mercato, e Rubiccone da un lato 15 1, 1| Che bella festa, che bel mercato!~~Qui tutto è bello, qui 16 1, 1| chi compra o vende;~~Ed al mercato le sue faccende~~Ciascun 17 1, 1| Che bella festa, che bel mercato!~~Qui tutto è bello, qui 18 1, 1| signor Conte,~~Di questo bel mercato?~~Ne ha veduto un più bello 19 1, 1| Certo, ve lo protesto,~~Il mercato miglior non vi è di questo.~~ 20 1, 1| contadini~~Che vengono al mercato,~~L'utile che mi vien non 21 2, 3| mia madre~~Che, venendo al mercato,~~Qualcun che mi volesse 22 2, 4| Costui,~~Quando viene al mercato,~~Procura sempre di venirmi 23 2, 4| burlarmi.~~Ritorno in sul mercato.~~Nella solita strada~~Ci 24 2, 4| sposina - Lenina sarà.~~E sul mercato con me si vedrà.~~Quando 25 2, 9| Oh signor Rubiccone,~~Al mercato finora~~Vi ho cercato invano.~~~~~~ 26 2, 15| terminato~~Nella piazza il mercato,~~Al solito mi aspetto~~ 27 3, Ult| Si pon chiamar.~~E del Mercato~~Rappresentato~~Qualche Ircana in Julfa Atto, Scena
28 1, 1 | escir fuori per irsene al mercato.~Vorrei, giacché venduta 29 1, 1 | poter mio;~Ma sopra un tal mercato vo' guadagnare anch'io.~ ~ 30 1, 2 | città vicina solleciti al mercato.~Benché per noi festivo 31 1, 3 | Bulganzar,non devi lucrar su tal mercato~Ma non sarà per questo teco 32 2, 2 | porti? ~MISIO Il padrone al mercato~Uno schiavo straniero stamane 33 4, 3 | mezzano venuto è a buon mercato (partono i due Neri)~ ~ La pelarina Parte, Scena
34 2, 1| splendidezza~~Fan divenir mercato,~~E voglion coi regali aver 35 2, 4| Che? Cento zecchini~~Buon mercato vi par?~~~~~~PEL.~~~~Anzi Componimenti poetici Parte
36 TLiv | Lavorar dieci mesi a buon mercato,~E due mesi di rotta e di 37 TLiv | Cui la monaca gode a buon mercato, ~Dentro al suo monister Il prodigo Atto, Scena
38 2, 2| quello si venderebbe al mercato, e sono sicuro di guadagnarmi Il ricco insidiato Atto, Scena
39 1, 4| comprare la roba a buon mercato.~~~~~~CON.~~~~Veramente 40 4, 6| lavori son belli e a buon mercato.~~E se coi venditori fosse La serva amorosa Atto, Scena
41 2, 13 | ciarliera, che vada a dirlo al mercato? Non son io quella, in cui La scuola di ballo Parte, Scena
42 | alfine gliel'ha data a buon mercato.~~Oggi le brave hanno pretensione~~ La scuola moderna Atto, Scena
43 2, 3| Ora sono le donne a bon mercato.~~~~~~LIND.~~~~Io per altro La sposa persiana Atto, Scena
44 4, 2 | l’han condotta a così bel mercato~Son questi scellerati, che Il teatro comico Atto, Scena
45 3, 2 | portarmi a rintracciarla al mercato.~ORAZIO Signor Lelio, con 46 3, 2 | possa rinvenirla...~LELIO Al mercato.~ORAZIO Oh questa è più 47 3, 2 | ritrovare la vostra bella al mercato?~LELIOsignore, al mercato. 48 3, 2 | mercato?~LELIOsignore, al mercato. Mi figuro, che la mia bella Gli uccellatori Atto, Scena
49 1, 13 | a tre~~~~Gli uccelli al mercato~~Portare dovrò. (ognuno 50 2, 2 | grato,~~Ma nel venderli al mercato~~Vi potete approfittar. ( La putta onorata Atto, Scena
51 3, 25| le donne son così a buon mercato. (parte)~ ~ ~ ~
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License