Lo scozzese
   Atto, Scena
1 Aut | quella dello scoprimento di Lindana fatto a Milord dalla sua 2 Aut | ancor più forte fra Milord e Lindana, ch'è il gioco di teatro 3 Aut | Friport nella camera di Lindana senza cambiamento di scena. 4 Per | locanda e bottega di caffè.~LINDANA fanciulla nobile scozzese.~ 5 Per | CONTE DI STERLINGH padre di Lindana.~MILORD MURRAI (si pronunzia 6 Per | inglese.~MARIANNA cameriera di Lindana.~Un MESSO della Curia.~Un 7 1, 2| scozzese, e che si chiama Lindana. per altro non so nemmeno 8 1, 2| matrimonio discorde.~MURR. Ah! Lindana mi potrebbe render felice.~ 9 1, 2| lei.~FABR. Volentieri. (Se Lindana è tale, quale apparisce, 10 1, 3| vengo. (verso la porta) Lindana è un nome supposto. Ella 11 1, 4| vendette, s'io non lo sono? Sì, Lindana mi odia. l'idolo mio mi 12 1, 5| SCENA QUINTA~ ~Lindana e Marianna~ ~LIND. No, non 13 1, 6| SCENA SESTA~ ~Lindana sola.~ ~LIND. Ah! non vorrei 14 1, 6| forse alla mia salute? Ah! Lindana, non ci aduliamo: diciam 15 2, 5| SCENA QUINTA~ ~Lindana, Marianna, Fabrizio ed il 16 2, 5| FRIP. Perché non sedete? (a Lindana)~LIND. Vi veggio occupato. 17 2, 5| povera, e virtuosa. (piano a Lindana)~LIND. Io povera? Chi vi 18 2, 5| mette a leggere le gazzette. Lindana lascia la borsa sul tavolino 19 2, 5| Signora, una parola). (a Lindana)~LIND. (Che cosa vuoi?) ( 20 2, 5| azione buona? (forte, che Lindana senta)~MARIAN. Sentite, 21 2, 5| MARIAN. Sentite, signora? (a Lindana)~LIND. Sì, la sua intenzione 22 2, 5| tarda: ho degli affari. (a Lindana, e parte, lasciando la borsa)~ 23 2, 6| SCENA SESTA~ ~Lindana e Marianna~ ~ MARIAN. Signora, 24 2, 7| giovane, una parola. (a Lindana)~LIND. Dite a me, signora?~ 25 2, 7| siete voi che si appella Lindana?~LIND. Lo sono.~MIL. Ho 26 2, 7| parlarvi segretamente. (a Lindana)~LIND. Ritiratevi. (Sono 27 2, 8| SCENA OTTAVA~ ~Lindana e Miledi Alton~ ~LIND. Accomodatevi.~ 28 2, 12| SCENA DODICESIMA~ ~Lindana, Marianna ed il suddetto.~ ~ 29 3, 1| Siamo all'ora di pranzo, e Lindana non mi ha niente ancora 30 3, 3| signore, ella si chiama Lindana, e la sua cameriera Marianna.~ 31 3, 8| SCENA OTTAVA~ ~Lindana, Marianna ed il suddetto.~ ~ 32 3, 8| MARIAN. (Potrebbe darsi). (a Lindana, piano)~LIND. (Ritirati). ( 33 3, 8| padrona di casa). (piano a Lindana)~LIND. (Sì, vanne, e ritorna 34 3, 8| derivano le mie pene?~MURR. No, Lindana, non mi crediate a parte 35 3, 8| inimicizia col vostro? No, Lindana. ma che dich'io Lindana? 36 3, 8| Lindana. ma che dich'io Lindana? No, miledi Sterlingh, non 37 4, 2| una scozzese che si chiama Lindana?~FABR. È verissimo.~MES. 38 4, 4| sperare che non lo diceste a Lindana...~MARIAN. Non sapete chi 39 4, 6| SCENA SESTA~ ~Lindana e Marianna~ ~MARIAN. Andiamo, 40 4, 7| avete. (a Milord, sostenendo Lindana)~MURR. A me un tale insulto? 41 4, 8| entrano nelle stanze di Lindana, e si chiude la porta)~ ~ ~ ~ 42 4, 12| di mia vendetta Friport, Lindana, Murrai, e tutti quelli 43 4, 12| Uscendo dalla camera di Lindana, parla sulla porta) Torno 44 4, 12| tornerò dalla mia adorata Lindana. Fabrizio, aspettatemi.~ 45 4, 12| Vadasi subito a consolare Lindana con questo novello trionfo 46 4, 12| col suo sdegno. (entra da Lindana)~~  ~ ~ ~ 47 5, Ult| SCENA ULTIMA~ ~Lindana, Marianna e i suddetti.~ ~ 48 5, Ult| Presto, presto, accorrete. (a Lindana)~LIND. Ah! Milord, chi v' 49 5, Ult| cader la spada ed abbraccia Lindana)~MURR. Oh stelle! Il padre 50 5, Ult| abbracciando la figlia) Amico, Lindana è la più buona fanciulla 51 5, Ult| potete stare anche voi. (a Lindana)~LIND. Sì, caro sposo, permettetemi
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License