L'adulatore
   Atto, Scena
1 Pre | necessario che si veggano i tristi effetti di chi gli crede. L'amante di sé medesimo Atto, Scena
2 5, 8 | Venni sol per punire due tristi scellerati;~~Fuggir, ma L'amore artigiano Atto, Scena
3 1, 8 | padroni, - mastri dolenti!~~Tristi garzoni, - ladri o insolenti!~~ Il cavaliere e la dama Atto, Scena
4 3, 9 | vostra sorta, quanto meno tristi figliuoli si vedrebbero!~ La donna di governo Atto, Scena
5 Aut | carattere.~Eppure anche i tristi caratteri s'hanno da far Lo scozzese Atto, Scena
6 2, 9 | briccone? Il mondo è pieno di tristi, di vagabondi; non si sa La donna sola Atto, Scena
7 5, 6 | FIL.~~~~Per me son tristi, o buoni?~~~~~~BER.~~~~Saran La finta ammalata Atto, Scena
8 Ded | convenivano a liete nozze i tristi omei, che andava tra le Il festino Atto, Scena
9 1, 10 | che mal pensa, che sa dei tristi ogni arte,~~Dirà ch'è l' Il filosofo inglese Atto, Scena
10 5, 7 | perché non si offenda dai tristi la mia gloria,~~Vo' prima 11 5, 18 | scellerata, pessimo fra i più tristi...~~~~~~PAN.~~~~(Anch'egli, Il matrimonio per concorso Atto, Scena
12 3, 1 | signor padre, degli uomini tristi se ne trovano dappertutto.~ Il Moliere Atto, Scena
13 1, 1 | vedervi desio~~Senza pensieri tristi, allegro qual son io.~~~~~~ 14 2, 1 | perch’è un avaro.~~Confonde i tristi e i buoni, scema a ciascun 15 4, 9 | udite ed apprendete.~~I tristi più che i buoni noi secondar Ircana in Julfa Atto, Scena
16 5, 1 | suol ciechi un cieco i suoi tristi seguaci;~Ed avvilisce i Pamela nubile Atto, Scena
17 3, 6 | queste stelle minacciano tristi influssi alla di lei onestà, Componimenti poetici Parte
18 SSac | guadagno. ~Furo ancor de’ tristi e ladri ~Tra gli antichi 19 SSac | sia fatto ~Oggi sol de’ tristi amori;~Grida ognun, che 20 SSac | rende in volto squallido.~Tristi veggo i pastorelli ~Sospirar 21 Dia1 | Quando apparve tra i falsi e tristi oggetti ~Uom, che lor fece 22 Dia1 | nazion~Ghe n’è de boni e tristi, e in ogni religion; ~Ma 23 Dia1 | Ai poverelli di miseria tristi~Parte de’ suoi tesor donando 24 Dia1 | dallo scorretto ardore; ~I tristi affetti condannar si denno:~ 25 Dia1 | rende in volto squallido.~Tristi veggo i pastorelli, ~Sospirar 26 Dia1 | a lor commesso. ~Buoni e tristi vi furo, e noi sappiamo ~ 27 Dia1 | seme rio de’ Cananei più tristi.~E se talun che la consorte 28 Dia1 | Non le fere battaglie e i tristi eventi ~Della tenace sanguinosa 29 Dia1 | potrebbe or non m’aiuta, ~Quai tristi giorni ho d’aspettarmi allora? ~ 30 Dia1 | comici lavori ~Che saran tristi, ma sudati e molti.~A voi, 31 TLiv | zorni una massera ~ dei tristi conseggi a le parone,~E 32 TLiv | Ché l’egregia famiglia ai tristi tempi~Non conforma il disio, 33 TLiv | mandata ~Dove mandansi i tristi per la posta.~Mi risponde: 34 TLiv | veggiam le afflitte madri, ~I tristi sposi abbandonar le spose,~ 35 TLiv | questi versi miei; ~Sieno tristi, sien boni, sieno rei, ~ 36 1 | Nel Pontefice mira, e i tristi, e i folli ~Error compiange 37 1 | poveretti ~Trovano scarso cibo e tristi letti.~Ma notato trovai I portentosi effetti della madre natura Atto, Scena
38 1, 6 | Tutte belle parole, e tristi fatti.~~~~~~RUGG.~~~~Comandate, 39 3, 7 | difesa all'empio~~È dei tristi l'esempio.~~~ ~~~~~CETR.~~~~ La pupilla Opera, Atto, Scena
40 PUP, 3, 9| Ed io fidando in voi, tristi, falsarii,~~Le scopersi 41 PUP, 5, 5| del mentir si vedono~~I tristi effetti, giuro che veridico,~~ 42 PUP, 5, 10| Aggiunger puoi: schiuma de' tristi e bindoli.~~~~~~LUCA~~~~ Il ricco insidiato Atto, Scena
43 3, 3 | inonesto nel debole vi piglia.~~Tristi mezzani indegni e falsi Il mondo alla roversa Opera, Atto, Scena
44 ROV, 3, 1 | Di farmi vergognar de' tristi affetti.~~Eccomi ritornato~~ Il ritorno dalla villeggiatura Atto, Scena
45 2, 1 | mi fare. Penso, e i miei tristi pensieri, anziché suggerirmi La vedova spiritosa Atto, Scena
46 1, 1 | discrezione,~~Se ne anderanno i tristi, noi sarem le padrone.~~~~~~ 47 5, 8 | forse ragione?~~Pieno di tristi è il mondo. In che stagion La scuola di ballo Parte, Scena
48 | mestier che per il mondo~~Tristi menzogne di chi l'usa ha La sposa persiana Atto, Scena
49 5, 1 | avverso vuol favorire i tristi,~Nascono di quei casi, che Terenzio Atto, Scena
50 4, 3 | partesi il mondo, misto di tristi e buoni:~~Lucan, di cui
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License