L'adulatore
   Atto, Scena
1 1, 3 | Ha da comparire con più pompa assai dell’altre.~LUIG. La buona famiglia Atto, Scena
2 1, 14 | sapesse, che volessimo far pompa d'un po' di bene che il La cameriera brillante Atto, Scena
3 2, 7 | freddure? Io non faccio pompa di questi titoli; non li La casa nova Atto, Scena
4 3, 13 | son. Chi m'ha messo in sta pompa, chi m'ha tolerà con sta La castalda Atto, Scena
5 Ded | un erario solo, onde far pompa di sua grandezza, ma gl’ 6 Ded | di quelle far sì modesta pompa e sì profittevole uso. Una Il cavaliere e la dama Atto, Scena
7 3, 7 | Claudia, io non mi curo far pompa d'una mestizia che potrebbe Le donne gelose Atto, Scena
8 Ded | occupati li tiene, fanno pompa; anche nell’esercizio delle Il genio buono e il genio cattivo Atto, Scena
9 3, 4 | non possono soffrire la pompa vana e l'allegria smoderata. La figlia obbediente Atto, Scena
10 1, 5 | ubbidiente; avè sempre fatto pompa della vostra rassegnazion. La donna di testa debole Atto, Scena
11 1, 8 | allegro e faccia qualche pompa del suo talento, ma non Il filosofo inglese Atto, Scena
12 3, 16 | son ragionamenti che fan pompa d'ingegno:~~Niun delle occulte Le femmine puntigliose Atto, Scena
13 0, ded | oltramontani libri non sa far pompa; colui che non sa porre Il matrimonio per concorso Atto, Scena
14 2, 15 | ed è vano che facciate pompa di una virtù, che non conoscete.~ Il mondo della luna Atto, Scena
15 2, 14 | Ecco già preparato~~Per la pompa real l'alto apparato.~~( La pelarina Parte, Scena
16 1, 2 | avrà!)~~~~~~VOLP.~~~~È la pompa, è la grandezza~~L'arte Componimenti poetici Parte
17 SSac | Creator glorioso,~Giugni a far pompa de’ costumi indegni?~Gira 18 Dia1 | favolando in Samo, ~Facea pompa d’ingegno alto e felice... ~ 19 Dia1 | ogni ricchezza, più d’ogni pompa indegna. ~Oh quante volte, 20 Dia1 | Fino all’altar con sagra pompa adorno; ~Ma se in chiesa 21 Dia1 | Donzella al piede ~L’insana pompa della verde etate;~La calpesta 22 Dia1 | collegio il giovin prode ~Facea pompa di senno e d’intelletto.~ 23 Dia1 | ogni parte,~E l’util della pompa sarà nostro.~E mi parve 24 Dia1 | stolta;~Ed io, che di parlar pompa non faccio,~Se il parlar 25 TLiv | procuratoria alzato.~L’eccelsa pompa non er’io bramoso ~Men degli 26 TLiv | Setimana Santa348,~E i fa pompa d’inzegno a le mie spese~ 27 TLiv | splendor di mille faci ~Pompa si fa di divozione, e intanto... ~ 28 TLiv | su l’invenzion, ~Per far pompa d’inzegno e de saver.~A 29 TLiv | sconquasso.~No le veste con pompa e con splendor, ~Ma le xe 30 1 | erudizion, genio e coltura, ~E pompa non facea di sua dottrina, ~ 31 1 | è cortese. ~Venga a far pompa il nobile consorte ~Di que’ 32 1 | cantò con metro umile, ~Pompa facendo di natura e brio, ~ 33 1 | e gode coi migliori,~Di pompa, e lusso, e di follie non La pupilla Opera, Atto, Scena
34 PUP, Ded | non ne solete far quella pompa che altri ne fanno, e che Il tutore Atto, Scena
35 Ded | Questa triennale magnifica pompa, che chiama i popoli da La scuola moderna Atto, Scena
36 1, 5 | fuori di patria, ammiro~~La pompa misteriosa~~In cui dal Venezian Le smanie per la villeggiatura Atto, Scena
37 0, aut | seco loro in campagna la pompa ed il tumulto delle Città, La sposa persiana Atto, Scena
38 1, 7 | il suocero l’accolga con pompa, e con splendore.~Ah voglia 39 2, 8 | chiaro lume.~Anche sì bella pompa delle spose è in costume.~ 40 2, 8 | Vanità senza frutto, far pompa di splendore,~Quando tra 41 3, 3 | parole audaci non ne fo pompa almeno.~IRCANA Taci; or La sposa sagace Atto, Scena
42 3, 21 | mostra a questo e quello, per pompa e vanità.~~È stata conosciuta 43 3, 24 | nessuno.~~Io non ne faccio pompa, non fo come Mariano.~~( Terenzio Atto, Scena
44 2, 2 | generosa.~~~~~~FAB.~~~~Con pompa e con decoro sciogli pur 45 3, 11 | meno?~~Vo ad affrettar la pompa che far ti dee Romano,~~ 46 5, 5 | Ergere può per tutto, con pompa e con splendore,~~Suo tribunale L'uomo di mondo Atto, Scena
47 Ded | nemico della vanità e della pompa, e amico solo del pubblico La vendemmia Parte, Scena
48 1, 4 | nobil fazzoletto! (ne fanno pompa)~~Il cor del mio padrone~~ La villeggiatura Atto, Scena
49 2, 8 | l'inclinazione, l'amore. Pompa si fa dell'indifferenza.
Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License